Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Dal mercato » Arcese introduce le Redbox (casse di plastica green)

Arcese introduce le Redbox (casse di plastica green)

In  un settore altamente competitivo e dinamico come quello della logistica, saper cogliere le nuove sfide e migliorare costantemente il livello dei servizi offerti sono condizioni indispensabili per gli operatori del settore che vogliono distinguersi e soddisfare sempre al meglio ogni esigenza dei propri clienti. I venditori al dettaglio oggi si trovano ad affrontare un ambiente altrettanto dinamico, caratterizzato da consumatori sempre più esigenti e da una supply chain che necessita di diventare sempre più digitale, omnicanale e ”green”. Consapevole di ciò, Arcese ha recentemente introdotto e iniziato a testare per alcune tratte e clienti nel canale retail le Redbox. Queste scatole riutilizzabili di ultima generazione sono state disegnate e personalizzate da Arcese in collaborazione con il produttore tedesco per offrire una soluzione versatile per il trasporto delle merci.

 


Le Redbox consentono quindi di velocizzare le attività di handling e distribuzione rendendo così più efficienti le operazioni legate ai servizi Arcese. Sono dunque la soluzione ideale per migliorare l’efficienza del trasporto: grazie all’interno predisposto con divisori protettivi e alla possibilità di riutilizzo, questo packaging ha tutte le potenzialità per ridurre nel lungo termine l’esigenza di imballaggi monouso, offrendo ai clienti in ambito retail una soluzione efficace in grado di diminuire la produzione di rifiuti.



 


Questi speciali contenitori sono inoltre caratterizzati da un’elevata robustezza, sono in grado di garantire la massima sicurezza durante il trasporto e di proteggere la merce da eventuali effrazioni. Sono anche versatili, offrendo la possibilità di essere richiuse facilmente e compattate dopo l’utilizzo, occupando fino all’ 80% di spazio in meno, caratteristica che può fare la differenza nei settori altamente competitivi. Nel flusso di ritorno il contenitore può viaggiare abbattuto ma anche pieno – nei casi di gestione dei flussi reverse logistics – dando quindi qualità sia alla parte di distribuzione ma anche a quella di raccolta di prodotti che vengono trasferiti o rientrano presso i depositi centralizzati.

 


“Da sempre la nostra azienda pone una particolare attenzione alla sostenibilità lungo tutta la supply chain con iniziative volte ad evitare gli sprechi, ottimizzare i processi oltre al costante aggiornamento della nostra flotta grazie all’introduzione di veicoli alimentati a gas o elettrici che permettono di ridurre le emissioni in atmosfera - dichiara Guido Pietro Bertolone, CEO di Arcese - Il sistema è attualmente in fase di test all’interno dei flussi tra Francia, Italia, Regno Unito e Spagna, per alcuni clienti nel settore fashion e in un secondo momento saranno anche utilizzate in Benelux, ma il nostro obiettivo è molto più ambizioso: vogliamo infatti arrivare a introdurre le Redbox anche in altri flussi e in altri settori, certi che rappresentino un tassello fondamentale nella nostra politica orientata oltre che al continuo miglioramento dei servizi offerti anche alla sostenibilità”.

09/09/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Torino, Future Mobility Expoforum scalda i motori

15/11/2019

Scopo dell'evento, in programma il 18 e 19 novembre al Lingotto, è raccontare la mobilità del futuro e mettere in contatto tutti gli operatori della filiera.
read more..

Hypermotion, tutto sul futuro della mobilità alla Fiera di Francoforte (26-28 novembre 2019)

15/11/2019

La manifestazione riunisce fornitori e utenti che stabiliscono nuovi standard per la mobilità e la logistica di domani; nel corso della tre giorni è previsto anche un ricco e accattivante programma di conferenze e incontri di approfondimento.
read more..

”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

15/11/2019

L’iniziativa, promossa da Assoporti e portata avanti da quasi tutte le realtà portuali italiane, è considerata un buon modello di promozione della cultura portuale a livello internazionale.
read more..

Brivio & Viganò forma i suoi driver con corsi su misura

15/11/2019

Il progetto coniuga l’acquisto del top di gamma Mercedes-Benz Actros alla formazione del personale viaggiante in tema di guida predittiva e di sistemi ausiliari alla guida.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..