home » Dal mercato » Una soluzione per ottimizzare i trasporti inbound outbound

Una soluzione per ottimizzare i trasporti inbound outbound

Ls soluzione software Yard Management System - proposta da FasThink, azienda specializzata nei sistemi di gestione del magazzino e nel tracking industriale - consiste in un sistema di gestione per il controllo dei trasporti inbound e outbound di impianti produttivi, centri di distribuzione e magazzini. Il software applicativo fornisce informazioni real time sulla posizione dei mezzi e permette di guidare e tracciare i veicoli per ottimizzare tempi e percorsi per le operazioni di carico e scarico delle merci.

 


All’interno di qualsiasi area industriale e produttiva è fondamentale massimizzare l’efficienza logistica e tenere sotto controllo i movimenti dei mezzi di trasporto in entrata o in uscita. Le profonde trasformazioni che stanno interessando gli impianti produttivi e le aree industriali in generale sono caratterizzate da una crescente esigenza di dati che devono essere raccolti ed elaborati in tempo reale. In un magazzino, ad esempio, è fondamentale conoscere con largo anticipo il quantitativo di merci in arrivo e in partenza per ottimizzare e pianificare la produzione.



In questo contesto, il software Yard Management System permette di effettuare il tracking dei veicoli presenti dando la possibilità di ottimizzare tempi di carico e scarico dei materiali così come i percorsi dei mezzi d’opera. E' così possibile ottenere in anticipo informazioni sulle operazioni di trasporto, come l’arrivo di un numero di mezzi per il carico delle merci, in modo da non dover più effettuare all’ultimo minuto l’assegnazione del terminal di carico con conseguente prolungamento dell’attesa dei mezzi entranti. Inoltre Yard Management System può gestire in modo automatico ingressi e uscite con l’ausilio di telecamere per la lettura della targhe e indicare all’autista, attraverso una comunicazione bidirezionale il percorso corretto da effettuare all’interno dell’area carico/scarico. Come aggiunta opzionale il software può utilizzare anche sistemi RFID tags per un tracking ancora più rapido e accurato.




L’applicativo Yard Management System si interfaccia facilmente con i sistemi di gestione magazzino WMS ma anche sistemi di gestione del trasporto TMS. Non necessita di server dedicato e come opzione può essere installato anche su cloud. Attraverso i report in tempo reale forniti dal sistema riguardo ai tempi di attesa e/o tempi di carico e scarico, sarà più facile e rapido individuare le fasi che risultano più time consuming con il risultato di un’ottimizzazione significativa dei tempi impiegati per le operazioni logistiche.

 

Caratteristiche YMS

-       Sistema multilingua

-       Avvisi acustici e visivi in tempo reale per allertare gli autisti

-       Ingresso/uscita mezzi automatizzato

-       Oggettivazione arrivo al molo di carico/scarico corretto

-       Dashboard in real time per visualizzazione eventi

-       Tracking in tempo reale dei movimenti e comunicazione bidirezionale con l’autista

-       Possibilità di certificazione carico corretto con pesatura del mezzo e incrocio con i dati di carico

 

 

              

Su FasThink

Da oltre dieci anni progetta, realizza e commercializza componenti e sistemi dedicati all’identificazione automatica, alla tracciabilità e all’automazione aziendale. FasThink aiuta le aziende nella trasformazione digitale dei processi, operando nei mercati dell’industria manifatturiera, automotive, alimentare e farmaceutica, nei settori della produzione, della logistica e dei servizi. Grazie alle competenze tecnologiche acquisite attraverso installazioni di sistemi presso aziende di primaria importanza in Italia e all’estero, tutte le soluzioni di integrazione offerte sono in grado di soddisfare i requisiti di industria 4.0 e Smart Factory.

 

02/07/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Rhenus Air & Ocean, Orso nuovo CEO per il Sud Europa

26/10/2021

Il nuovo incarico dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto vari ruoli nell’area sales e operation fino a diventare general manager dell’air & ocean division.
read more..

Un libro bianco di FM Logistic sulla sostenibilità

26/10/2021

"Business as usual is dead. How can the supply chain enable new consumption models?" analizza le idee per una logistica che necessita di reinventarsi per promuovere un business rispettoso della sostenibilità ambientale e sociale.
read more..

Avanzamento di carriera: la formazione è fondamentale

25/10/2021

Lo sa bene il MIP – la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, che rilancia a novembre la nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management,programma di alta formazione per manager e imprenditori.
read more..

Lombardia, crescono le stime sul PIL per il 2021 (+6,4%) e le nascite di nuove imprese

22/10/2021

La forte ripresa in atto e le attese positive sulla produzione sono tra i maggiori fattori a influenzare il rialzo (+6,4% per il 2021), nonostante crescano criticità sul fronte delle catene di approvvigionamento.
read more..
più letti

CEVA-Mondadori, partnership rinnovata per altri 5 anni

10/04/2020

L'operatore continuerà a distribuire per conto del Gruppo Mondadori circa 65 milioni di copie all’anno e a movimentare circa 340.000 titoli.
read more..

Parla Alessandra Tapella di Adecco Logistics & Mobility

07/06/2021

La manager illustra finalità o obiettivi della divisione di The Adecco Group che risponde alla necessità di formare nuove figure altamente specializzate in tutti di ruoli del supply chain management, con un occhio particolare all'automazione.
read more..

CEVA sigla contratto di 5 anni con Pernod Ricard

24/11/2020

In Thailandia il 3PL fornirà al produttore di bevande stoccaggio e distribuzione nel Sud Est Asiatico; tra i servizi offerti brokeraggio doganale, trasporto di importazione, gestione del magazzino duty-paid e deposito doganale, trasporto nazionale.
read more..

Aeroporti italiani, luci e ombre secondo l'analisi di ANAMA

28/10/2020

Il secondo studio dell’Osservatorio Cargo Aereo e del cluster cargo aereo, realizzato in collaborazione con TRT, ha evidenziato fra l'altro come il sistema aeroportuale italiano movimenta il 7% dell'aeromerci europeo, contro il 30% della Germania.
read more..