home » In primo piano » Austrian Post testa veicolo a guida autonoma

Austrian Post testa veicolo a guida autonoma

Il maggiore fornitore di servizi logistici e postali austriaco sta portando avanti il ​​tema della "guida autonoma" e soluzioni intelligenti nella logistica interna. Mentre un sistema di scarico automatico dei pacchi è stato recentemente introdotto, l'uso di successo dei droni e la consegna di pacchi con un veicolo autonomo erano stati precedentemente testati. Il passo successivo è stato preso con l'istituto di ricerche autonomo AIT (Austrian Institute of Technology) e la creazione di un veicolo innovativo per il trasporto autonomo di container presso il grande centro logistico Austrian Post di Inzersdorf, Vienna. Per il progetto pilota è stato convertito un transpallet standard per casse mobili.


Il veicolo di trasferimento, che è stato appositamente sviluppato per l'utilizzo in luoghi logistici, è destinato a garantire il trasporto autonomo di casse mobili negli stabilimenti aziendali. I corpi di scambio vengono così trasportati in modo indipendente dai parcheggi designati ai cancelli e anche l'attracco a loro è automatizzato. "Crediamo nel futuro della guida autonoma, anche se al momento è difficile identificare le aree di prova, con il nostro progetto abbiamo trovato la prima vera area di prova nella logistica interna che offre un grande potenziale per la fattibilità futura - afferma Peter Umundum di AT, che sottolinea l'importanza di questo argomento per Austrian Post e trae un positivo bilancio dopo i primi risultati - Nelle nostre sedi ogni giorno vengono implementati circa 3.300 casse mobili, che coprono quasi 800 chilometri; il trasferimento di tali unità nei centri logistici continua a guadagnare importanza. Siamo alla ricerca di soluzioni per affrontare questi sviluppi: portare avanti le innovazioni è una risposta".


Le nuove e moderne tecnologie che Austrian Post sta sviluppando con i suoi esperti e partner interni, intendono rendere la logistica quotidiana non solo più economica, ma anche più sostenibile. "L'Istituto austriaco di tecnologia AIT ha una grande esperienza nel campo della guida automatizzata: ad esempio, stiamo ricercando l'integrazione efficace e sostenibile dei veicoli automatizzati nelle applicazioni logistiche e, con un approccio olistico, supportiamo i nostri partner per aumentare l'efficacia, efficienza e sostenibilità ", afferma Arno Klamminger di AIT sul promettente progetto. In futuro, il veicolo di trasferimento sarà alimentato elettricamente con l'obiettivo di ridurre significativamente le emissioni inquinanti e sonore. Allo stesso tempo, l'automazione sta portando avanti la digitalizzazione: dall'ordine tramite "note e radiotelefonia" al processo programmabile e digitalizzato.

10/04/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

BUONE VACANZE, nonostante tutto!

31/07/2020

Il 2020 ci ha riservato tante sorprese e sfide, ma l'estate piena ci invita a "staccare" dai tanti problemi e dalle difficoltà che stiamo affrontando.
read more..

L'assemblea pubblica annuale di Confetra sarà digitale

31/07/2020

Si terrà il 23 settembre e avrà per tema “Connessi o disconnessi? Il commercio globale, la logistica, l’industria, il lavoro: L’Italia e le sfide del mondo post covid”.
read more..

Beni anti covid-19, franchigia prorogata fino al 31 ottobre

31/07/2020

La Determinazione Direttoriale 28 luglio 2020 dell'Agenzia delle Dogane concede la possibilità di importare tali beni in esenzione da dazio ed Iva
read more..

Nuovo sviluppo a Colleferro per Scannell Properties

31/07/2020

A poche settimane dall’annuncio di un polo vicino all’aeroporto di Bologna, la società espande la sua presenza anche nel Centro-Sud con due immobili.
read more..
più letti

Fast corridor La Spezia - Bologna al via a marzo

20/02/2020

Il nuovo corridoio doganale dovrebbe aumentare le circolazioni della relazione ferroviaria di Mercitalia Intermodal.
read more..

SOSTENIBILITA', CRUCIALE PER LA LOGISTICA

24/01/2020

Muovere le merci (comprese quelle generate dall'ecommerce) senza inquinare (a vario titolo) è una sfida che il nostro settore sta affrontando. Come? La risposta al prossimo Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry 2020.
read more..

Trasporto Europa-Cina, quale è il suo reale potenziale?

19/12/2019

Alla domanda ha fornito alcune risposte la conferenza UTLC ERA (United Transport and Logistics Company - Eurasian Rail Alliance) intitolata «Europe – China sustainable connectivity».
read more..

Trenitalia si aggiudica i servizi alta velocità in Spagna

27/11/2019

Il consorzio ILSA, composto da Trenitalia e Air Nostrum, è stato selezionato da ADIF, il Gestore dell’infrastruttura ferroviaria spagnola, come primo operatore privato ad accedere nel mercato iberico.
read more..