home » In primo piano » Hörmann sostiene le discipline sportive invernali per il 4° anno consecutivo

Hörmann sostiene le discipline sportive invernali per il 4° anno consecutivo

Sinonimo di eccellenza nel settore delle chiusure civili e industriali, il Gruppo Hörmann conferma nuovamente la sua propensione a sostenere il mondo degli sport invernali, rinnovando alcune sponsorizzazioni per il quarto anno consecutivo. Nel 2020, infatti, l’azienda sarà ancora una volta premium sponsor della BMW IBU World Cup e dei Campionati mondiali di biathlon, che avranno inizio il 12 febbraio con la cerimonia di apertura alla Medal Plaza di Anterselva di Mezzo.

 

Non solo: Hörmann sarà partner anche della quarantunesima edizione della Coppa del mondo di salto con gli sci, manifestazione che prevede due circuiti di gare, uno maschile e uno femminile. Inoltre, l’azienda ha sostenuto, e continuerà a farlo fino al 2022, il Torneo dei quattro trampolini, una delle gare annuali più prestigiose di salto con gli sci; l’evento, giunto quest’anno all’edizione numero sessantotto e diviso in quattro tappe, ha coinvolto dal 28 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 i trampolini di Oberstdorf e Garmisch in Germania, di Innsbruck e Bischfshofen in Austria. 

 

“Il nostro impegno a sostegno delle discipline invernali completa in maniera strategica le sponsorizzazioni attivate anche in ambito calcistico, dandoci una visibilità significativa durante tutti i periodi dell’anno – ha spiegato Stefan Gamm, direttore comunicazione e marketing del Gruppo Hörmann - Strumento di rilevante importanza nel ventaglio della nostra comunicazione, le partnership sportive ci permettono di accrescere la notorietà dell’azienda e associare il nostro brand ai valori positivi che da sempre fanno parte dello sport”.

 

Il Gruppo Hörmann

Azienda 100% a gestione familiare, leader nel settore delle chiusure civili e industriali, Hörmann ha la propria principale sede in Germania, a Steinhagen, cittadina della Vestfalia, ed è presente in Europa, Middle East, America del Nord e Asia con altre numerose importanti filiali. Con un giro d’affari di oltre un miliardo di euro, nei suoi 38 stabilimenti specializzati lavorano 6.000 operatori, occupati nella produzione di portoni, porte, chiusure per l’industria e la logistica, automazioni di alta qualità e tecnologie per il controllo veicolare degli accessi.

 

www.hormann.it

21/01/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Pubblicato il report annuale Activity & CSR di GEODIS

22/07/2021

Il documento conferma la crescita del fatturato, l'impegno in innovazione e il perseguimento di scelte ambientali da parte del 3PL che nel 2020 registra un aumento del 4,5% dei ricavi totali.
read more..

Transpotec Logitec di Milano, alcune anticipazioni

22/07/2021

La manifestazione sarà un’occasione per la ripartenza: proposte e formazione con al centro operatori e le loro esigenze; una ricca proposta merceologica e di contenuto su quattro padiglioni più l’ampia area esterna in Largo Nazioni.
read more..

Siglato accordo UIR-Unione Interporti Riuniti e Italmercati

22/07/2021

L'agreement unisce 23 interporti di Uir (50 mila treni movimentati all’anno) e i 5 milioni di tonnellate di ortofrutta e prodotti ittici e carnei di movimentazione annua di Italmercati.
read more..

Un concerto per i primi 50 anni di Interporto Bologna

22/07/2021

Presso il suggestivo chiostro del Cenobio di San Vittore a Bologna si è tenuto l'evento (il primo di una serie) dal titolo “Passeggiando in musica tra i due mondi”, con un mix di musica jazz e lirica.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..