home » Le notizie di oggi » Al via il confronto parti sociali-governo sul Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

Al via il confronto parti sociali-governo sul Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

Oggi, presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la ministra Paola De Micheli ascolterà le osservazioni delle principali organizzazioni di rappresentanza sul capitolo infrastrutture e logistica del Recovery Fund nazionale. 

 

“E’ un bene – dichiara il presidente di Confetra, Guido Nicolini - che dopo la scorsa caotica settimana politico-istituzionale, si torni a ragionare di temi concreti che riguardano il futuro delle imprese e del Paese. Oltre il 15% delle risorse stanziate con il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza sono dedicate alla logistica e alle infrastrutture. Per la precisione 37 miliardi, di cui oltre il 10% (3,7 miliardi) all’intermodalità e alla logistica. Le azioni specifiche, contenute in questa ultima parte, sono già state oggetto di confronto con le parti sociali fin dagli Stati generali di villa Pamphili dello scorso giugno. Sostegno al trasporto ferroviario, riduzione delle emissioni nocive generate dal trasporto merci, implementazione della portualità green, digitalizzazione della supply chain, connessioni di ultimo miglio sono le priorità che Confetra ha sempre sostenuto e che ritroviamo nel documento. Certo, come ripetuto molte volte, è indispensabile una serie di azioni volte anche a irrobustire il tessuto imprenditoriale dell’industry logistica nazionale. Al netto di ciò che attiene al MIT, siamo convinti che tutto il capitolo dedicato dal Piano agli strumenti di politica industriale (trasformazione digitale, misure per la patrimonializzazione, sostegno a internazionalizzazione, formazione , aggregazioni e consolidamenti delle imprese - sia altrettanto decisivo per consentire alle nostre aziende un serio e stabile supporto al non più rinviabile processo di crescita e sviluppo del settore. Tutta la strategia del PNRR va letta in maniera integrata con l’auspicato avvio dei cantieri, l’attuazione di Italia Veloce e del DL Semplificazioni, con l’aggiornamento dei contratti di programma di RFI e ANAS, con il nuovo piano industriale di Alitalia, con gli incentivi allo shift modale, irrobustiti dagli ultimi provvedimenti assunti da Governo e Parlamento per fronteggiare l’emergenza covid. Mi pare che ci siano tutte le condizioni affinché il settore della logistica e dei trasporti possa davvero svolgere il ruolo centrale di sistema arterioso dell’economia reale, come da tempo la nostra organizzazione rivendica. Sottoporremo a Governo e ministra tuttavia la necessità che si apra una specifica riflessione su logistica e infrastrutture nel Mezzogiorno del Paese”. 

25/01/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A Gruber Logistics la fornitura di 100 IVECO S-Way LNG

26/02/2021

I veicoli contribuiscono alla riduzione dei consumi e dell’azione inquinante – con un 90% in meno di NO2, il 95% in meno di PM e, qualora si utilizzi il biometano, il 95% in meno di CO2 rispetto alle equivalenti versioni diesel.
read more..

Giovannini ribadisce alla commissaria Ue Valean il rispetto dei principi dei ”corridoi verdi”

26/02/2021

Il ministro ha anche fatto presente come finora siano stati riscontrati solo 27 casi positivi su 14.823 autisti testati prima del superamento del Brennero, a riprova della serietà e affidabilità del sistema dell’autotrasporto italiano.
read more..

ECCO COME IL COVID SPINGE LA TRASFORMAZIONE DEGLI IMMOBILI LOGISTICI

25/02/2021

Cresce complessità: il 47% delle imprese usa tutte le tipologie di magazzino, per il 40% aumenteranno i magazzini di prossimità e i fulfillment center nelle aree urbane. E' uno dei trend evidenziati dall?osservatorio G. Marchet.
read more..

Mit: Bellanova (IV) e Morelli (Lega) nominati vice.ministri

25/02/2021

Sottosegretario è Giancarlo Cancelleri (M5S). Bellanova nel coverno Conte è stata ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Morelli è stato eletto nel 2018 presidente della 9ª Commissione Trasporti della Camera dei DeputatiMorelli
read more..
più letti

Una inedita livrea per i vagoni cisterna della Lotras

10/10/2020

Le unità, rinnovate nella Repubblica Slovacca, hanno una capienza di 600 ettolitri l'una e rispettano i requisiti previsti dalle normative comunitarie e nazionali per il trasporto di liquidi alimentari.
read more..

Luca Rossi vice-president, European key account di CHEP

10/10/2020

Riportando al presidente di CHEP Europe e quale membro del team dirigenziale europeo, sarà responsabile dei rapporti con i 35 principali clienti.
read more..

Palletways Italia lancia il servizio “pallets to consumers”

10/10/2020

Consente la distribuzione a domicilio di merci pallettizzate dei clienti corporate; prevede una serie di opzioni di consegna tra servizi Premium o Economy.
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..