home » Le notizie di oggi » AsstrA, specialisti anche dei carichi liquidi alla rinfusa

AsstrA, specialisti anche dei carichi liquidi alla rinfusa

Petrolio, acidi, cioccolato. Cosa hanno in comune questi prodotti, apparentemente del tutto diversi? Sono tutti i carichi alla rinfusa liquida. Con i camion cisterna si trasportano le dozzine di nomenclature delle merci. Ognuna di esse richiede il proprio approccio. Il trasporto specializzato per le merci alla rinfusa liquida è suddiviso in categorie che corrispondono ai tipi di merci trasportate: per petrolio e prodotti petroliferi, prodotti chimici e alimentari. All'interno della stessa categoria le autocisterne possono avere le caratteristiche aggiuntive, come la capacità di mantenere una temperatura, la presenza di attrezzature speciali per il carico e lo scarico, il trattamento della superficie interna del serbatoio, resistente all’azione di sostanze chimiche, struttura interna rinforzata. La scelta dipende dalle specifiche del carico trasportato. Andrei Klesch, responsabile del dipartimento “Logistica di merci alla rinfusa liquida”, ci ha raccontato delle peculiarità del trasporto di merci alla rinfusa liquida.

 



Andrei Klesch, responsabile del dipartimento “Logistica di merci alla rinfusa liquida”



Ci racconta i suoi piani per l’anno prossimo? Che cosa possono aspettare i clienti dell'azienda? Un servizio ancora più mirato. Il database di clienti cresce ogni anno, quindi l'obiettivo principale è quello di espandere il gruppo di esperti, specializzati nella peculiarità dei carichi alla rinfusa liquida. I clienti apprezzano AsstrA in quanto i specialisti in un mercato ampio, perché il nostro team si presenta non solo come provider di trasporti, ma anche come consulente personale su tutte le questioni correlate.

 


Andrei, cosa ha contribuito alla creazione e alla formazione del dipartimento? Il mercato del trasporto di merci alla rinfusa liquida è capiente e in via di uno sviluppo attivo. Rispetto al trasporto standard con i camion e camion frigoriferi, in cui AsstrA gioca un ruolo importante, il trasporto di carichi alla rinfusa liquida è stato un ambito estremamente ristretto per la manutenzione. Il numero di clienti interessati, le capacità uniche degli esperti di AsstrA e le prospettive a lungo termine sul mercato sono stati gli argomenti principali per la creazione di un dipartimento specifico "Logistica di merci alla rinfusa liquida". I dipendenti del gruppo di aziende coinvolte in questo tipo di trasporto sono specialisti, il che consente loro di reagire in modo rapido ed efficiente alle richieste del cliente e di fornire i servizi personalizzati, tenendo conto di tutti i desideri.



 

 

Chi sono i vostri principali clienti in questo segmento di mercato? Il database dei servizi geografico e di merci del dipartimento si forma sulla base della domanda dei clienti aziendali. Attualmente, tra i principali consumatori di servizi di trasporto di merci alla rinfusa liquida vi sono produttori e consumatori di cioccolato e burro di cacao. Ad esempio, possiamo ricordare l'appalto vinto di un produttore globale di dolciumi. Ottenere questo contratto ha richiesto al team di AsstrA la massima preparazione. Dopo le prime spedizioni di successo in direzione Italia-Russia, il cliente ha affidato ad AsstrA il servizio di consegna alla rinfusa liquida per altre due rotte commerciali, ovvero Italia - Polonia e Polonia - Russia. Servizio di qualità e sicurezza durante l'intera fase del trasporto di merci alla rinfusa liquida è ciò che sceglie di fatto il cliente di AsstrA.

 




Tra i principali consumatori di servizi di trasporto merci alla rinfusa liquida vi sono produttori e consumatori di cioccolato e burro di caca

14/03/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Una app in BLG Logistics favorisce i rapporti personali

02/07/2020

All’interno della piattaforma i dipendenti del Gruppo trovano ultime novità e comunicati stampa, interagendo con commenti, scambio di idee e domande su qualsiasi argomento.
read more..

Assologistica: l'autoproduzione nei porti deve rispettare norme e leale concorrenza

01/07/2020

L'Associazione ricorda quanto sia fondamentale che in un ambito come quello portuale, dove operano diversi soggetti, le regole siano puntuali e uniformemente applicate, anche per garantire elevati standard di sicurezza.
read more..

Il Tar del Lazio decide il reintegro di Zeno D'Agostino

30/06/2020

Il manager dovrà essere reintegrato nell'incarico di presidente dell'Autorità portuale del Mare Adriatico orientale; plauso della deputata Debora Serracchiani (Pd).
read more..

Martedì 7 luglio si tengono gli Stati Generali della moda

30/06/2020

Oltre 1.500 aziende e più di 50 speaker autorevoli si sono dati appuntamento per rilanciare l’intero settore in un momento di profondo cambiamento.
read more..
più letti

LA UE CO-FINANZIA IL PROGETTO EUROPEO I RAIL

04/04/2019

Ha come obiettivo attuare e sviluppare procedure tra gli operatori ferroviari per contribuire a un sistema di scambio di informazioni interoperabile ed efficiente in termini di costi per l’Europa.
read more..

Pall-Ex Italia festeggia a Roma i suoi primi 10 anni

11/03/2019

La location scelta per ospitare il compleanno dell’azienda è stata la Roma antica, ricostruita negli studios cinematografici di Cinecittà.
read more..

Incontro a Bologna della CDO su ”Come costruire il futuro”

08/02/2019

L'evento si tiene il 19 febbraio (ore 9,30-17,30), presso l'Hotel Ramada Encore (Via Ferrarese, 164).
read more..

Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry, iniziato il conto alla rovescia

25/01/2019

L’edizione 2019 si apre il 31 gennaio alle ore 10 entrando capofitto nel “dibattito” sulle infrastrutture logistiche.
read more..