home » Le notizie di oggi » Fernetti è nella lista della rete core transeuropea dei trasporti

Fernetti è nella lista della rete core transeuropea dei trasporti

L’interporto di Trieste è una delle infrastrutture inserite nella proposta legislativa per la revisione delle reti TEN-T redatta dalla Commissione europea in seguito alle consultazioni e agli incontri bilaterali con gli Stati membri. La presentazione delle modifiche al regolamento sulle reti Ten-T annunciata nei giorni scorsi dalla commissaria ai Trasporti, Adina Vălean, è stata comunicata anche dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili che ha evidenziato la lista completa dei nodi italiani inseriti nella revisione, la quale include porti marittimi e di navigazione interna, nodi urbani, aeroporti, terminali ferroviario-stradali.  Nell’elenco è presente anche Fernetti, inserita come nodo centrale (core) nella categoria “rail-road terminals”. 

 




Visione aerea dell'interporto triestino


 

Questo riconoscimento consentirà all’Interporto di accedere ai cospicui finanziamenti del Programma CEF (Connecting Europe Facility), che mette a disposizione 25.81 miliardi di euro nel periodo 2021-2027. Per Zeno D’Agostino, presidente dei porti di Trieste e Monfalcone si tratta di “un ottimo risultato che rafforza il sistema logistico della nostra Regione, all’interno del quale l’interporto di Trieste è cresciuto, ritagliandosi un ruolo sempre più importante dal punto di vista dell’integrazione con gli altri nodi e in un’ottica internazionale. Ma è anche un riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni e per l’investimento che la stessa Autorità di Sistema Portuale ha fatto sia all’interno della società che nelle altre aree che afferiscono all’Interporto. Questo risultato è un primo passaggio ma ci auguriamo che l’iter di approvazione definitivo confermi la proposta della Commissione”.

 

 

 

L’infrastruttura retroportuale situata al confine con la Slovenia, infatti, negli ultimi 5 anni è diventata un hub chiave per il sistema intermodale regionale, da un lato saldando nuove alleanze strategiche con l’entrata nel capitale di un importante player internazionale come Duisport, e dall’altro acquisendo il controllo di nuove aree come FREEeste a Bagnoli della Rosandra e Cervignano.

21/12/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..