home » Le notizie di oggi » Importante accordo per l'Adsp mar Adriatico settentrionale

Importante accordo per l'Adsp mar Adriatico settentrionale

Il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico settentrionale, Pino Musolino, e la sindaca del comune di Cavallino-Treporti, Roberta Nesto, hanno sottoscritto presso il municipio di Cavallino un’intesa che definisce chiaramente alcune aree all’interno del territorio comunale riconoscendone la destinazione funzionale portuale.

 

L’accordo è parte integrante del processo di redazione del Documento di pianificazione strategica di sistema (DPSS). Il Decreto Legislativo n. 169 del 4 agosto 2016 e successive misure integrative e correttive intervengono, infatti, nella riforma della legislazione portuale italiana, introducendo questo nuovo strumento di pianificazione delle Autorità di sistema portuale, da cui discendono i piani regolatori dei singoli porti. Dopo la sigla di un simile accordo con il comune di Chioggia nel dicembre 2019, la sottoscrizione dell’intesa con il comune di Cavallino-Treporti rappresenta il secondo passo verso la definizione del DPSS per i porti lagunari.

 

Il presidente Musolino e la sindaca Nesto siglano l'accordo


«L’accordo siglato oggi è un esempio di come la collaborazione trasparente tra due amministrazioni, avendo come obiettivo l’interesse pubblico, permetta di conseguire risultati importanti in tempi rapidi. La definizione delle aree di interazione città-porto consente, da una parte, di tutelare le istanze del comune, e dall’altra permette di avviare una programmazione ordinata del porto e più efficaci operazioni di attrazione degli investimenti, nel rispetto del territorio e delle aree residenziali coinvolte. Confidiamo ora di poter giungere tempestivamente a una simile intesa anche con i comuni di Mira e di Venezia per poter finalmente aggiornare i piani regolatori dei porti lagunari», commenta Musolino.

 

«Il rapporto con il porto e con il presidente Musolino è sempre stato molto importante soprattutto da quando abbiamo collaborato sul tema della lotta alle grandi navi a Punta Sabbioni – ha dichiarato la sindaca Nesto - Oggi arriviamo a questo accordo che consente al comune di Cavallino-Treporti di dare delle funzioni ad alcune aree, come ad esempio quella del porto peschereccio. Lì infatti abbiamo restaurato la casa della pesca, ma ci mancavano tutte le aree circostanti dove non potevamo intervenire per darne la funzione che avevamo in mente, cioè quello del centro della pesca. Oggi abbiamo la certezza che la collaborazione tra enti produce effetti positivi per i cittadini, con risposte concrete quali il porto peschereccio». 

27/05/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

RIPARTE IL LAVORO SUL POSITION PAPER CARGO AEREO

18/04/2021

ANAMA indica tre punti su cui intervenire: piena attivazione dello Sportello Unico Doganale; digitalizzazione di documenti e procedure e aggiornamento infrastrutturale degli aeroporti strategici per il merci aereo.
read more..

Salvatore Grisafi del Gruppo OPSI (di Ornella Giola)

12/09/2021

Lo chief executive officer illustra missione e obiettivi della società di consulenza, con focus anche sugli aspetti IT connessi all'attività di logistica. Il gruppo è tra i fornitori di Innoveneto di Regione Veneto e di Digital di Unioncamere Lombardia.
read more..

CEVA sigla contratto di 5 anni con Pernod Ricard

24/11/2020

In Thailandia il 3PL fornirà al produttore di bevande stoccaggio e distribuzione nel Sud Est Asiatico; tra i servizi offerti brokeraggio doganale, trasporto di importazione, gestione del magazzino duty-paid e deposito doganale, trasporto nazionale.
read more..

Altri 5 anni di partnership tra CEVA e Gruppo Mondadori

01/12/2020

La principale novità del contratto è rappresentata dalla concentrazione delle attività per conto del noto gruppo editoriale in un deposito dedicato e separato da La Città del Libro, situato a 1 chilometro e mezzo di distanza dall’attuale stabilimento.
read more..