home » Le notizie di oggi » No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

La norma introdotta nel decreto Milleproroghe prevede infatti, anche per quest’anno, la sospensione di qualsiasi adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento/revisione del rapporto concessorio. Ogni variazione sarà applicata esclusivamente alla definizione dei nuovi contratti che devono recepire il regime tariffario previsto dall’Autorità di regolazione dei trasporti.


Non è prevista alcuna variazione nemmeno per le società concessionarie nei cui confronti è intervenuta la scadenza della concessione e per le quali sono attualmente in via di definizione le procedure di riaffidamento tramite gara. Per tali società il decreto della ministra delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli, di concerto con il Mef, prevede che i rapporti economici devono essere definiti mediante la predisposizione di un apposito Piano finanziario transitorio.  


Gli adeguamenti tariffari sono stati pertanto riconosciuti esclusivamente per due società nella seguente misura: Autovia Padana 3,20% e Bre.Be.Mi. 3,49%


L’incremento sulla tratta A21 Piacenza-Brescia deriva dall’applicazione della nuova convenzione, efficace da marzo 2018  a seguito di una procedura di gara. L’incremento è dovuto alla somma dei parametri tariffari rappresentati da inflazione (0,50%),  parametro “riequilibrio” (-0,45%), parametro legato alla remunerazione degli investimenti (3,15%). Nel corso dell’anno la società ha eseguito investimenti per 27,8 milioni di euro.


Per il collegamento autostradale Milano-Bergamo-Brescia, l’incremento deriva dalle seguenti componenti: inflazione (+0,50%), parametro “riequilibrio” (2,9%). L’entità dell’aumento tariffario risente degli elevati oneri di  costruzione di una nuova tratta autostradale. Per tale collegamento comunque,  il concessionario applica uno sconto del 30% per gli utenti abituali.

04/01/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Al via il servizio feeder “Vado Express Service”

19/07/2022

E' gestito da Maersk, collega il container terminal di Vado Gateway con Port Said Est sul Canale di Suez; forte riduzione dei tempi di transito da Asia a Italia del nord e verso i mercati del centro Europa.
read more..

DHL Express trasporta scimpanzé salvati dal commercio illegale

19/07/2022

In occasione della celebrazione della Giornata mondiale degli scimpanzé, la società ha collaborato con Liberia Chimpanzee Rescue & Protection fornendo i propri servizi logistici.
read more..

Indagine Continental sui trend del trasporto pesante

19/07/2022

Le immatricolazioni in Italia sono state 24.168, in crescita rispetto al 2020 del 23,2%. Nel resto d'Europa sono salite del 21,2%, con percentuali alte per Spagna (+12,2%), Germania (+10,4%) e Francia (+5,6%).
read more..

Trieste: siglato accordo in tema di comunicazione quantistica

16/07/2022

Firmatari iporto di Trieste con Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, Università degli Studi di Trieste, Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste – Area Science Park e Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..