home » Le notizie di oggi » Nuovo magazzino nel pavese per Gruber Logistics

Nuovo magazzino nel pavese per Gruber Logistics

Estensione della rete sul territorio, sostenibilità sociale e digitalizzazione sono gli obiettivi strategici di Gruber Logistics e che si stanno concretizzando già da questi primi mesi del 2021 attraverso l’apertura di un primo magazzino a Corteolona e Genzone (Pavia).

 

 

Il nuovo hub comprende un’area di 50.000 m2 adibiti a servizi di logistica integrata. Il magazzino è situato a sud di Milano in una posizione strategica per i collegamenti nord-sud e la possibilità di servire con efficacia sia l’hinterland milanese sia l’area di Piacenza. Ha un’altezza di ben 14 metri e prevede un’area adibita al packing e ad attività a valore aggiunto.

 

 

Per quanto concerne il tema della digitalizzazione l’hub sarà uno dei magazzini principali attraverso il quale Gruber Logistics andrà a testare soluzioni deep learning e analisi predittive destinate a supportare la pianificazione produttiva dei suoi stessi clienti. Ad oggi è in corso una prima fase di raccolta e analisi di big data alla quale seguirà nel corso del 2021 e nella prima metà del 2022 la sperimentazione sul campo delle soluzioni studiate.

 

 

Il tema della sostenibilità sociale in ambito logistico è un elemento centrale nell’agenda politica del nostro paese dove nel corso degli anni l’acquisizione indiretta del personale è stata spesso utilizzata come leva di contrazione dei prezzi a discapito dei lavoratori determinando scioperi e chiusure di magazzini. Forte della sua esperienza in altri contesti europei, Gruber ha introdotto in Italia un nuovo sistema di gestione del personale logistico caratterizzato da acquisizione diretta, trasparenza verso i clienti, flessibilità e formazione continua.

23/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Futuro all'insegna di smart ports e greeen ports per gli scali dell'associazione NAPA

20/05/2022

E' quanto hanno ribadito i rappresentanti dei porti di Trieste e Monfalcone, Ravenna, Koper (Capodistria) e Rijeka (Fiume) coordinati da quelli di Venezia e Chioggia nel corso degli European Maritime Days tenutisi a Ravenna.
read more..

Scania, Gruber Logistics ed Electrolux; partnership sostenibile

20/05/2022

Un passo importante è stato compiuto attraverso l'acquisizione di 350 camion da parte di Gruber Logistics: garantiscono una riduzione dei consumi del 10% e potranno utilizzare ogni tipologia di biodiesel.
read more..

Interporto Bologna scommette su una logistica etica

20/05/2022

Lo fa dando vita al progetto InTerLab finanziato da un bando regionale e in collaborazione con con MISTER Smart Innovation, Clust-ER Innovate e Due Torri Spa.
read more..

FERCAM chiude il 2021 con un fatturato di 943 milioni di euro

19/05/2022

Numeri record che hanno fatto sì che l'operatore abbia registrato un incremento generale del 16%, anche se le migliori performance le ha ottenute la divisione air&ocean, il cui aumento di turnover è stato del 56%.
read more..
più letti

Nuovo polo logistico a Trecate (Novara) per Kering

03/05/2021

Il gruppo del settore del super lusso inaugurerà a breve un secondo hub logistico di oltre 160 mila mq, la cui gestione logistica è stata affidata a XPO Logistics, suo partner storico. Avrà elevati standard di sostenibilità.
read more..

Il governo non intende rinunciare ad Alitalia

26/02/2021

La prossima settimana è prevista una riunione in collegamento tra i ministri Giorgetti, Giovannini e Daniele Franco e la commissaria europea Margrethe Vestager.
read more..

Il centro logistico di Erlensee sceglie chiusure Hörmann

12/01/2021

L‘azienda Bau-und Immobilienverwaltung Fäth (gruppo Fäth) ha adattato gli spazi della propria piattaforma alle esigenze dei diversi locatari, ricorrendo ai portoni sezionali e alle altre tecnologie di carico-scarico di produzione del costruttore tedesco.
read more..

Interporto Bologna aiuta le persone in difficoltà per la crisi

20/01/2021

Lo fa aderendo al progetto "Dare per fare. Nessuno resti scoperto" promosso da Città Metropolitana, Comune di Bologna, Unioni e Comuni dell’area metropolitana, insieme a imprese, associazionismo e sindacati.
read more..