home » Le notizie di oggi » Più frequenze per il treno intermodale Verona-Giovinazzo

Più frequenze per il treno intermodale Verona-Giovinazzo

Le frequenze del treno intermodale che collega Verona con Giovinazzo (Bari) aumentano ancora, e dal 10 giugno 2020 toccheranno quota otto partenze a settimana da ciascun terminal. In questo modo i treni gestiti da una partnership tra i due MTO Isc Intermodal e Lugo Terminal con trazione ferroviaria di ISC Interporto Servizi Cargo raggiungono il record di frequenze per un collegamento intermodale tra nord e sud Italia, spostando ogni settimana dalla strada alla rotaia più di 570 camion.

 

Su questa relazione ferroviaria si possono trasportare container di ogni dimensione, casse mobili e semirimorchi con profilo sino a P410 (oltre 4 metri di altezza). I treni ISC hanno composizione carri mista, essendo formati da carri pianale 60’ e 90’ e carri tasca, per garantire opportunità di carico ad ogni tipologia di unità e di Cliente. È inoltre possibile spedire rifiuti e materiale ADR/RID.

 

Dal terminal pugliese della Lugo Terminal è possibile raggiungere tutto il sud Italia, la Grecia, la Turchia e i paesi balcanici. Dal terminal di Verona Quadrante Europa si possono sfruttare i collegamenti per il Benelux, Germania, paesi scandinavi e baltici, grazie alle 180 coppie di treni che partono ogni settimana dal gateway veronese.

 

 

 

 

 

 

07/06/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Autorità regolazione trasporti sigla accordo con le Dogane

18/01/2021

Viene avviato un percorso condiviso e una sinergia strategica per una più efficace azione di ART e Agenzia delle Dogana e dei Monopoli in ambiti attinenti alle rispettive sfere di attività e di interesse comune.
read more..

Trasporto contenitori, ecco chi sono i player mondiali

10/01/2020

Li ha resi noto la società di ricerca Alphaliner, che ha fornito anche alcuni dati sui traffici divisi per rotte trans-pacifiche, transatlantiche ed europee.
read more..

GEFCO Italia rinnova la partnership con Dealernet

18/11/2020

Il 3PL affiancherà Dealernet nella migrazione al nuovo WMS e nella riprogettazione del lay-out di magazzino al fine di aumentare i volumi gestiti.
read more..

Italia e Germania chiedono stop ai blocchi al Brennero

28/10/2020

Lo hanno fatto, a Bolzano, in una dichiarazione congiunta il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, e Dieter Kempf, presidente della BDI, la Confindustria tedesca.
read more..