home » Le notizie di oggi » Propeller Club di Milano rinnova i vertici associativi

Propeller Club di Milano rinnova i vertici associativi

L'assemblea annuale del Propeller Club di Milano - l'associazione senza scopo di lucro ha l'obiettivo di far meglio conoscere all'opinione pubblica i temi della logistica e dei trasporti - ha confernmato alla presidenza Riccardo Fuochi e rinnovato il resto del consiglio direttivo per il triennio 2021-2023 che risulta composto da Eugenio Muzio (past president), Fausto Benzi (vice presidente), Guido Moretti (tesoriere), Luca Castigliego (delegato ai rapporti con il Propeller Nazionale), Alessio Franconi (presidente del Gruppo Giovani), Rosa Abbate, Manuela Bellistri, Giovanni Costantini, Jean Francois Daher, Claudio Franconi, Franco Larizza, Marco Lopez de Gonzalo, Giovanni Mundo, Giuseppe Perugini (segretario), Federico Prestileo e Costantino Volpe.

 


Il presidente Fuochi, ringraziando i consiglieri uscenti, si è detto "molto felice della composizione di questa squadra che - ha spiegato - lavorerà in una ottica di continuità e che vede esponenti di assoluto livello e professionalità del nostro mondo. Il consiglio darà sicuramente grande impulso alle attività del prossimo triennio. Vogliamo continuare ad essere un punto di riferimento per Milano, e non solo, per i temi della logistica e dei trasporti, approfondiremo anche argomenti di interesse generale sia economico che sociale".

 


L'elezione e l'assegnazione delle cariche sono state precedute dalla relazione di Fuochi sul triennio 2018-2020 che ha evidenziato l'attivismo del sodalizio meneghino, anche in questo particolare periodo di covid 19, affrontando sempre in modo molto qualificato temi diversificati in economia, logistica e trasporti, formazione, arte e politica.

30/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Presentato il rapporto sul “Ruolo dell’Italia nelle catene globali del valore” voluto da Alsea

06/07/2021

Lo studio è stato effettuato dall’Osservatorio Export Digitale del Politecnico di Milano e presentato in occasione dell'assemblea pubblica dell'Associazione lombarda presieduta da Betty Schiavoni.
read more..

In distribuzione la nuova edizione del Diario di Contship

14/06/2021

Il diario fa parte del progetto Porto Lab, nato nel 2006 per raccontare il mondo dei porti e dei trasporti intermodali; sarà consegnato ai piccoli tra fine giugno e inizio luglio.
read more..

Tunnel del Brennero: l'inizio dell'operatività slitta al 2032

25/05/2021

Mentre i lavori sul versante italiano della galleria di base proseguono con regolarità, i ritardi sono dovuti dalla battuta d’arresto durante la realizzazione del lotto Pfons-Brennero in Austria.
read more..

La logistica nel cinema, una case history di AsstrA

11/05/2021

La società ha trasportato materiale - 200 articoli da 15 differenti mittenti - dall'Ucraina alla Svizzera per la creazione di uno studio cinematografico a Montreux, sul lago Lemano.
read more..