Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Scarpa a capo del Maritime Advisory Body Fedespedi

Scarpa a capo del Maritime Advisory Body Fedespedi

La presidente di Fedespedi Silvia Moretto, nella riunione del consiglio direttivo di martedì scorso, ha nominato Andrea Scarpa presidente di Assosped Venezia, tra i quattro vicepresidenti della Federazione,  attribuendogli anche la presidenza della Maritime Advisory Body (una delle ex sezioni di Fedespedi). Gli altri tre vicepresidenti sono Domenico De Crescenzo (coordinatore di Confetra Mezzogiorno, Napoli) Alessandro Pitto, (presidente di Spediporto, Genova) e Betty Schiavoni (presidente Alsea Milano).


La nomina di Scarpa conferma il ruolo strategico del Nord Est nel sistema logistico nazionale,  un ruolo fondamentale per una delle aree del Paese più industrializzate e vocate all’esportazione.  La Maritime AB si occupa di tutti temi dello shipping,  dai rapporti con le compagnie di navigazione fino alla portualità, sia nazionale che internazionale.


“Ringrazio la presidente  Silvia Moretto e il consiglio direttivo per questa nomina – commenta Scarpa -  che mi affida anche temi strategici per la nostra categoria.  E’ un incarico importante, viste le sfide che ci attendono. Certamente una delle questioni centrali per il futuro della nostra categoria è quello dei rapporti con le compagnie di navigazione che sempre di più tendono ad offrire, oltre al trasporto, altri servizi, a partire da quelli doganali, che sono invece specifici della nostra professione. E’ una 'deriva' che dobbiamo contrastare, anche perché ad essa si accompagna la progressiva concentrazione delle compagnie in “alleanze” che danno origine a pochissimi grandi gruppi.  Rischiamo di andare verso un oligopolio di fatto e credo che l’Antitrust dovrebbe riflettere sull’opportunità di avere esentato dalle regole questo settore. Un altro tema importante è certamente quello del futuro dei nostri porti nell’ambito del progetto Nuova Via della Seta, di cui si discute molto in queste settimane. Bisogna stare attenti ad evitare che un'opportunità si trasformi poi in una perdita di controllo di infrastrutture strategiche per la nostra economia quali sono i porti.  Ci sarà modo di discuterne e ragionare a fondo nel prossimo futuro”.

12/04/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Viadotti autostradali, il Mit sta preparando vademecum per i concessionari

17/06/2019

Il documento - elaborato con l'ausilio di esperti delle Università di Trento, Roma La Sapienza, Federico II Napoli, Politecnico di Torino e Università di Chieti - conterrà indicazioni omogenee sui criteri per la sicurezza di ponti e cavalcavie.
read more..

A settembre a Torino gli Stati Generali Mondo del Lavoro

17/06/2019

L'edizione 2019 dell'evento è focalizzata su innovazione, sviluppo e sostenibilità, le tre componenti attorno a cui sta ruotando il sistema produttivo del capoluogo piemontese.
read more..

Il porto di Triste sigla accordo con Ferrovie Lusemburghesi

17/06/2019

Obiettivo, consolidare gli scambi col polo logistico lussemburghese di Bettembourg, una delle più grandi piattaforme ferroviarie europee.
read more..

Il gruppo Orsero si aggiudica il 75% di Fruttital Cagliari

17/06/2019

Il corrispettivo è stato pattuito in 5,1 milioni di euro e la società specializzata nella distribuzione all'ingrosso di ortofrutta nel territorio sardo diverrà l'hub in Sardegna del gruppo.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..