home » Focus magazzini » A GLP oltre 200.000 mq di immobili logistici in Italia

A GLP oltre 200.000 mq di immobili logistici in Italia

L’ investitore e sviluppatore di magazzini logistici e parchi di distribuzione ha effettuato l'acquisizione di un portafoglio di sette immobili in Italia, per un totale di oltre 200.000mq. Questa acquisizione rappresenta una delle più grandi avvenute nel settore logistico in Italia quest'anno ed è stata effettuata per conto del fondo logistico paneuropeo di GLP, Europe Income Partners II (GLP EIP II).



"Quest'ultima acquisizione ci offre una portata immediata nel mercato logistico italiano ed è in linea con la nostra volontà di espandere la nostra presenza in tutti i 12 mercati in cui operiamo, attraverso acquisizioni strategiche e sviluppi. Da quando è entrata nel mercato europeo nel 2017, GLP ha più che triplicato il proprio patrimonio in gestione e intendiamo raddoppiarlo ulteriormente nei prossimi due anni ", ha detto Daan van den Hoven, head of Fund management & Capital deployment Europa di GLP



Per Roberto Piterà, country director di GLP Italia “La prima acquisizione di GLP nel mercato italiano è stata un grande successo ed è stata completata a tempo di record. Questa operazione è in linea con la nostra strategia di acquisire e sviluppare proprietà ben collegate e di qualità, situate nei principali hub logistici del paese, per poter far crescere la nostra offerta di immobili sia in Italia che in EuropaLa recente crescita dell'e-commerce ha notevolmente aumentato l'importanza della logistica nelle supply chain per le aziende. Questo è stato un fattore trainante nella decisione di espandere il nostro portafoglio, utilizzando la nostra specializzazione per supportare ulteriormente i nostri clienti.”





Gli asset acquisiti, tutti di grado A, sono localizzati nei due principali hub logistici del nostro paese, Milano (cinque asset, che occupano circa il 60% della metratura totale) e Roma (due asset, 40% del totale). I sette immobili sono tutti ben collegati con le principali arterie autostradali e sono occupati da operatori leader nei settori della supply chain, dei trasporti, della cosmesi e delle attrezzature ospedaliere, come XPO e Kuehne+Nagel. Il portafoglio è stato ceduto da due fondi gestiti da Tristan Capital Partners e BNP Paribas REIM SGR.



In Europa, GLP è uno degli investitori, sviluppatori e operatori logistici integrati di più lunga data e gestisce circa 10 miliardi di euro di asset nei più importanti mercati logistici europei. Lanciato nell'ottobre 2020, GLP EIP II è il quarto veicolo di investimento focalizzato sull'Europa della società e ha raccolto fondi per circa 1,6 miliardi di euro, che consentiranno al fondo di raggiungere 3,2 miliardi di euro di AUM quando sarà completamente operativo. GLP è stata assistita nell’acquisizione da CBRE, dallo Studio Legale Dentons e da Arcadis, rispettivamente per gli aspetti commerciali, legali e tecnici.


 

Chi è GLP

E’ leader globale nella gestione degli investimenti e nella creazione di imprese nei settori della logistica, immobiliare, infrastrutture, finanza e tecnologie correlate. L'esperienza combinata sia sugli investimenti che sulle operazioni consente a GLP di creare valore per clienti e investitori. Opera in Brasile, Cina, Europa, India, Giappone, Stati Uniti e Vietnam e gestisce asset per oltre 100 miliardi di dollari.

23/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo progetto speculativo per Logistics Capital Partners

12/04/2021

Il sito di 28,3 ettari è situato a Cremona, adiacente alla A21, a soli 20 minuti di auto dallo svincolo A1 di Piacenza ed è collegato a Milano - 75 km a nord-ovest - e a Brescia - 50 km a nord-est.
read more..

CEVA Logistics aderisce all'European Supply Chain Day

12/04/2021

Per il 6° anno consecutivo il 3PL rinnova la partecipazione all'evento che rappresenta un’opportunità unica per studenti appassionati di logistica di conoscere questa professione.
read more..

Al via nuovo collegamento ferroviario Vado Gateway-Terminal Piacenza Intermodale

12/04/2021

I servizi da/per l'infrastruttura ligure salgono così complessivaente a quattro (oltre a Piacenza sono già attivi quelli per Milano, Padova e Rubiera) per un totale di 10-12 coppie di treni settimanali incrementabili a seconda delle esigenze del mercato.
read more..

Nuovo collegamento aereo per Tel Aviv di Poste Air Cargo

12/04/2021

Il volo verso la metropoli israeliana è programmato su base settimanale con partenza il sabato dall’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino.
read more..
più letti

Wireless di ultima generazione in logistica: i trend in uno studio di DHL Global Forwarding

06/07/2020

L'operatore ha pubblicato il "Next-Generation Wireless in Logistics", trend report che offre uno sguardo completo sull'evoluzione delle reti wireless e sul futuro dell'Internet of Things (IoT) nel nostro settore.
read more..

A Venezia la supernave Dongbang Giant No.3

09/06/2020

Il “gigante”, con i suoi 38 metri di larghezza per 152 metri di lunghezza, è una delle navi più larghe mai arrivate a Marghera.
read more..

18 Maggio 2020, ripartono tutte le attività economiche, produttive e sociali

18/05/2020

Il DPCM di ieri 17 maggio, oltre a richiamare il protocollo siglato con le Parti sociali il 24/4, nonché per le imprese della filiera logistica il protocollo del 20/3, fa riferimento alle linee guida per le attività che escono dal lockdown.
read more..

CGIA DI MESTRE E I COSTI, INSOSTENIBILI, DELLA BUROCRAZIA NOSTRANA

23/04/2020

L'Associazione Artigiani e Piccole Imprese ricorda come l'inefficienza della Pubblica Amministrazione gravi sulle aziende italiane per oltre 57 miliardi di euro l'anno e indica alcune praticabili soluzioni per abbattere questo primato negativo.
read more..