home » In primo piano » Al via a Rho Fiera Milano la 10a EXPO Ferroviaria

Al via a Rho Fiera Milano la 10a EXPO Ferroviaria

Taglio del nastro per EXPO Ferroviaria nei padiglioni 16 e 20 di Rho Fiera Milano, l’appuntamento dedicato all’industria ferroviaria internazionale.  All’unico evento fieristico del settore organizzato in Italia partecipano 188 espositori, provenienti da 14 paesi per la decima edizione della manifestazione che si tiene nell’anno europeo della ferrovia, identificato dalla Commissione Europea come strumento imprescindibile per la transizione ecologica.

 

 

Alla cerimonia di apertura sono intervenuti Luigi Corradi Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, Aldo Colombo Direttore Generale Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Regione Lombardia, Andrea Gibelli presidente FNM, Marco Piuri Amministratore Delegato Trenord, Giuseppe Gaudiello presidente Assifer e Mario Virano Direttore generale TELT.

 

EXPO Ferroviaria, organizzata da Mack-Brooks Exhibitions, leader mondiale nella gestione di eventi commerciali, è fortemente sostenuta da tutto il settore industriale che vede nell’evento milanese un importante appuntamento in cui fare il punto sulle nuove tecnologie e le innovazioni, sugli investimenti, sulle richieste della politica e sul futuro del trasporto merci e passeggeri.Olaf Freier, direttore di EXPO Ferroviaria e del Transport Portfolio a Mack-Brooks Exhibitions, commenta: "EXPO Ferroviaria, soprattutto con questa edizione, mostra il suo forte posizionamento e riconoscimento nel settore ferroviario italiano. È qui che l’industria si incontra per scambiare idee sulle tematiche di ambiente, sostenibilità, sicurezza dei passeggeri e della rete e infrastrutture - e per guidare lo sviluppo dell'industria ferroviaria italiana. Quest'anno, per la prima volta, anche sul tema del tunnelling", spiega Olaf Freier. “EXPO Ferroviaria 2021 segna la seconda tappa su tre nel nostro viaggio europeo delle esposizioni ferroviarie, con le quali vogliamo dare un prezioso contributo alla ripresa dei mercati di Italia, Francia e Regno Unito. Invitiamo tutti a sfruttare questa opportunità per rafforzare e far crescere la propria organizzazione”.


 

 

Per la prima volta EXPO Ferroviaria sarà anche un evento digitale: tutti i visitatori registrati potranno seguire dal sito web https://digital.expoferroviaria.com/ i seminari, le conferenze e organizzare meeting online. Due esperienze che completano l’offerta dell’evento fieristico, in linea con quanto già organizzato da Mack-Brooks Exhibitions negli altri paesi e durante il periodo di pandemia. 

 

 

In Italia, ad inizio 2021 è stato varato il PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, il documento che il governo italiano ha predisposto per illustrare come intende gestire i fondi di Next Generation EU post-pandemia. Suddivide i settori di intervento in 6 missioni principali, tra cui il tema delle infrastrutture e mobilità sostenibili. Investimenti nel campo ferroviario, per puntare all’alta velocità e alla velocizzazione della rete per passeggeri e merci, completare i corridoi ferroviari TEN-T e le tratte di valico, potenziare i nodi, le direttrici ferroviarie e le reti regionali e colmare il gap infrastrutturale Nord-Sud.

 

 

Di questo e molto altro si discuterà negli spazi di EXPO Ferroviaria anche grazie all’intenso programma di conferenze, seminari, e presentazioni degli espositori, che intensificheranno l’esperienza dei visitatori. In particolare, nella giornata di apertura si terrà il convegno organizzato da Ferrovie dello Stato Italiane “Anno Europeo della Ferrovia: Europa senza confini”, a seguire “In che modo le innovazioni possono creare opportunità a lungo termine per i gestori dell'infrastruttura ferroviaria?” organizzato da NEVOMO e quello organizzato da TELT “La linea ferroviaria Torino-Lione 150 anni dopo il traforo del Frejus: velocità e sicurezza sotto le Alpi”. Mercoledì 29 settembre “La rivoluzione ecologica nel trasporto ferroviario” organizzato da Alstom Ferroviaria, “Dalla trazione diesel ai nuovi treni a batteria e idrogeno” tenuto da CIFI e ASSIFER e l’appuntamento di ANCEFERR “Soluzioni e tecniche di intervento sulle infrastrutture: sostenibilità ambientale, evoluzione e innovazione”. Nella giornata conclusiva, avranno spazio il convegno Ferpress “Il treno e il macchinista - Carenze organiche e offerte formative” e “Ferrovie-Aerospaziali: esempi di un'alleanza tecnologica di successo” organizzato da DAC - Distretto Tecnologico Aerospaziale della Campania. Nelle giornate del 29 e 30 settembre si terrà inoltre il Convegno SIG, con due sessioni dal titolo “L’industrializzazione nei processi di realizzazione di infrastrutture in sotterraneo” e “Industrializzazione nei processi di manutenzione e adeguamento delle infrastrutture sotterranee”.

 

 

Tra le aziende leader partecipanti Alstom Ferroviaria SpA, Colas Rail SpA, Stadler Rail Management AG, Mermec, Knorr Bremse Rail System Italia Srl, ABB SpA, Hitachi Rail STS SpA, Lucchini RS SpA, Wabtec Corporation, Salcef Group SpA, Vossloh Locomotive GmbH, Vossloh Sistemi Srl e Siemens SpA insieme a molti altri nomi del settore.

 

Informazioni per i visitatori

 

ORARI

28 settembre 2021    10:00 - 17:00

29 settembre 2021    10:00 - 17:00

30 settembre 2021    10:00 - 16:00

EXPO Ferroviaria è online anche su Linkedin e Twitter

29/09/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Rhenus Air & Ocean, Orso nuovo CEO per il Sud Europa

26/10/2021

Il nuovo incarico dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto vari ruoli nell’area sales e operation fino a diventare general manager dell’air & ocean division.
read more..

Un libro bianco di FM Logistic sulla sostenibilità

26/10/2021

"Business as usual is dead. How can the supply chain enable new consumption models?" analizza le idee per una logistica che necessita di reinventarsi per promuovere un business rispettoso della sostenibilità ambientale e sociale.
read more..

Avanzamento di carriera: la formazione è fondamentale

25/10/2021

Lo sa bene il MIP – la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, che rilancia a novembre la nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management,programma di alta formazione per manager e imprenditori.
read more..

Lombardia, crescono le stime sul PIL per il 2021 (+6,4%) e le nascite di nuove imprese

22/10/2021

La forte ripresa in atto e le attese positive sulla produzione sono tra i maggiori fattori a influenzare il rialzo (+6,4% per il 2021), nonostante crescano criticità sul fronte delle catene di approvvigionamento.
read more..
più letti

L'AGROALIMENTARE E' SEMPRE PIU' SMART, LO DICE L'OSSERVATORIO AGRIFOOD

22/04/2020

L'Istituto scientifico dell'Università di Brescia e Politecnico di Milano spiegherà in un convegno (23 aprile, ore 10,00.13,00) come l'innovazione digitale stia modificando il settore, in base alle tendenze analizzate nel 2019.
read more..

Trasporto contenitori, ecco chi sono i player mondiali

10/01/2020

Li ha resi noto la società di ricerca Alphaliner, che ha fornito anche alcuni dati sui traffici divisi per rotte trans-pacifiche, transatlantiche ed europee.
read more..

SERVIZI LOGISTICI IN FAVORE DI SOGGETTI NON RESIDENTI A RISCHIO IVA: DECIDE IL CONTRATTO

31/03/2020

La territorialità Iva delle prestazioni di logistica varia nei diversi contratti tra committente e prestatore, con potenziali enormi rischi per le imprese di logistica che operano in favore di soggetti non italiani. L'avv. E.Sbandi spiega perché.
read more..

Imprese e sindacati chiedono normalizzazione

28/02/2020

ABI, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confindustria, Legacoop, Rete Imprese Italia, Cgil, Cisl e Uil Comunicato hanno diramato un comunicat nel tentativo di contenere le conseguenze sul tessuto produttivo dell'emergenza coronavirus.
read more..