home » In primo piano » Effetti della guerra in Ucraina coinvolgono i pallet

Effetti della guerra in Ucraina coinvolgono i pallet

La guerra in Ucraina e le sanzioni dell'UE contro Russia e Bielorussia avranno un impatto significativo sul mercato europeo dei pallet. EPAL (il più grande pool di scambio pallet aperto al mondo) sostiene le sanzioni dell'UE con la speranza che contribuiscano a porre rapidamente fine alla guerra, alla violenza e allo sfollamento delle persone.

 

 

La produzione di europallet EPAL è attualmente sospesa in molte fabbriche in Ucraina a causa della guerra. Inoltre, il legno per imballaggi e pallet quasi attualmente non viene esportato dall'Ucraina all'Europa. Le sanzioni contro Russia e Bielorussia significano anche che il legno importato da questi paesi in tutte le industrie europee di lavorazione del legno negli ultimi anni non sarà più disponibile. Inoltre, non ci sono camionisti da Ucraina, Russia e Bielorussia, il che significa potenziali ritardi nel trasporto di materiali e pallet.

 

 

Robert Holliger, presidente di EPAL: “La guerra e le sanzioni avranno un impatto anche sulla produzione di europallet EPAL nei paesi dell'UE. In questa situazione, l'uso di pallet intercambiabili come gli europallet EPAL, in vigore da molti anni, aiuta a evitare o ridurre le carenze di pallet come è sempre avvenuto quando si è verificata una carenza di legno o il prezzo del legno è aumentato. Prevediamo quindi un aumento significativo della domanda di nuovi europallet EPAL”. È già prevedibile che ci saranno carenze e ritardi nelle consegne nella fornitura agli utenti dei nuovi europallet EPAL. Allo stesso tempo, ci sarà anche un aumento significativo della domanda di europallet EPAL usati e riparati in ogni classe di qualità.

 

 

Dirk Hoferer, vicepresidente di EPAL: "Raccomandiamo a tutti gli utenti di europallet EPAL e ai loro fornitori di iniziare a pianificare l'utilizzo dei pallet per tutto il 2022 ora e di ordinare gli europallet EPAL in anticipo. In questa difficile situazione, che probabilmente supererà le carenze del 2021, gli accordi di consegna a lungo termine e di fiducia tra utenti e fornitori di europallet EPAL dimostreranno il loro valore". È così che sono state evitate interruzioni significative alla logistica dei pallet e dei trasporti durante la carenza di legname del 2021,

 

 

Le previste carenze nella fornitura di legno e l'aumento dei prezzi dell'energia, dei trasporti e delle materie prime avranno un impatto anche sul prezzo del legname per pallet e degli europallet EPAL. Tuttavia, poiché gli europallet EPAL in legno possono essere utilizzati per molti anni e riparati in modo economico, i prezzi di acquisto più elevati possono essere compensati dal riutilizzo, dalla sostituzione e dalla vendita, nonché dal fatto che possono essere riparati. I licenziatari EPAL ei fornitori aperti di servizi di pool di scambio pallet EPAL supporteranno gli utenti in questo senso.

08/03/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

DHL Supply Chain inaugura il primo bio pharma hub

22/03/2021

Si trova all’interno del sito di Settala (Milano) ed è dedicato alla logistica dei farmaci biotecnologici e delle terapie innovative; con una superficie di 6mila mq il nuovo magazzino frigorifero è costato oltre 3 milioni di euro.
read more..

DHL Express inaugura a Maplensa un nuovo hub

08/03/2021

Impianto tecnologicamente avanzato capace di gestire 37 voli al giorno e oltre 38mila pezzi l’ora, il centro è porta di collegamento tra il sistema d’impresa nazionale con i mercati mondiali.
read more..

Lufthansa Cargo converte in cargo due Airbus A321

08/07/2021

Gli aerei di medio raggio sono utilizzati come aeromobili solo merci sulle rotte continentali in Europa e saranno operati da Lufthansa CityLine.
read more..

greenchic rinnova il suo centro logistico di Genova

21/06/2021

L’azienda italiana investe nel potenziamento dei processi per la gestione dei capi di moda pre-loved e affida a MHART il rinnovamento del centro logistico aziendale.
read more..