home » In primo piano » La legalità fa bene alle imprese e alla loro crescita

La legalità fa bene alle imprese e alla loro crescita

L’illegalità è un handicap economico per le imprese e per lo sviluppo di un  territorio, perché comporta per le stesse un più difficile accesso al credito (con  tassi di interesse superiore alla media dello 0,4 %), la richiesta di maggiori garanzie da parte degli istituti di credito, in più scoraggia gli investimenti esteri. Secondo dati Banca d’Italia, inoltre, la presenza della criminalità è un “freno” allo sviluppo: per esempio, nei trent’anni successivi al verificarsi del terremoto, in Friuli Venezia Giulia gli investimenti pubblici hanno determinato una crescita del Pil Pro Capite del 20 %, in Campania  si è verificata una decrescita del 12%, rispetto a regioni simili. Strumenti premiali per le imprese virtuose che perseguono la cultura della legalità possono invertire questo trend; tuttavia, la Campania è solo al sesto posto in Italia nella classifica delle imprese che hanno ottenuto il “Rating di legalità”, mentre la regione più etica è la Lombardia. 

 

Questi sono gli elementi più significativi emersi dal convegno “Legalità e sicurezza: fattori distintivi di successo per le imprese. Prevenzione e contrasto alla criminalità diffusa sul territorio campano” tenutosi presso la palazzina Convegni dell’Interporto di Nola. L’incontro è stato organizzato da CIS (Centro Ingrosso e Sviluppo Campania) e Interporto Campano, in collaborazione con “Spazio alla Responsabilità”, al fine di promuovere un’occasione di confronto sui temi della legalità e della sicurezza, analizzandoli da diversi punti di vista (micro e macroeconomico, oltre che giuridico). 


Al convegno erano presenti, tra gli altri, magistrati, economisti, imprenditori ed istituzioni, che hanno preso parte a due tavole rotonde per discutere di legalità e approfondire gli impegni nella lotta alle infiltrazioni della criminalità nell’economia legale, la premialità per le imprese virtuose (ad es. il rating di legalità), e infine promuovere l'etica e la responsabilità sociale delle imprese. Infatti, è emerso che la ricerca dei valori di legalità rappresenta per le imprese un significativo ed efficiente fattore distintivo per la loro competitività sul mercato.


L'evento si è svolto presso la palazzina Convegni dell’Interporto di Nola


14/05/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

BUONE VACANZE, nonostante tutto!

31/07/2020

Il 2020 ci ha riservato tante sorprese e sfide, ma l'estate piena ci invita a "staccare" dai tanti problemi e dalle difficoltà che stiamo affrontando.
read more..

L'assemblea pubblica annuale di Confetra sarà digitale

31/07/2020

Si terrà il 23 settembre e avrà per tema “Connessi o disconnessi? Il commercio globale, la logistica, l’industria, il lavoro: L’Italia e le sfide del mondo post covid”.
read more..

Beni anti covid-19, franchigia prorogata fino al 31 ottobre

31/07/2020

La Determinazione Direttoriale 28 luglio 2020 dell'Agenzia delle Dogane concede la possibilità di importare tali beni in esenzione da dazio ed Iva
read more..

Nuovo sviluppo a Colleferro per Scannell Properties

31/07/2020

A poche settimane dall’annuncio di un polo vicino all’aeroporto di Bologna, la società espande la sua presenza anche nel Centro-Sud con due immobili.
read more..
più letti

Sbarcata a Jeddah la carovana della Dakar 2020

07/01/2020

Il convoglio di 140 moto, 72 auto, 45 camion, 43 SSV, 20 quad, 300 mezzi di assistenza e 10 elicotteri è arrivato nel porto saudita trasportato dalla Jolly Palladio, moderna nave del gruppo genovese Ignazio Messina & C.
read more..

A novembre Ecomondo torna alla fiera di Rimini

30/09/2019

Dal 5 all´8 novembre, al quartiere fieristico romagnolo, si riuniranno i principali protagonisti delle politiche ambientali, i cui obiettivi si intrecciano con le attese delle imprese.
read more..

AKNO Group ha acquisito gli spazi ex Postalmarket

28/07/2020

L’area situata a Peschiera Borromeo (Milano), da anni inattiva dopo la dismissione del famoso brand delle vendite postali, sarà riqualificata e destinata a nuovi usi produttivi.
read more..

Nuovo forte partner svizzero nella compagine FFS Cargo

31/08/2019

Swiss Combi AG – composta da Planzer, Camion Transport, Galliker e Bertschi – acquisice il 35% dell’impresa di trasporto merci leader in Svizzera.
read more..