home » In primo piano » Nuovo direttore qualità e ambiente per GEFCO Italia

Nuovo direttore qualità e ambiente per GEFCO Italia

Il manager (43 anni, laurea in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano) è in GEFCO Italia dal 2012 e ha contribuito - nel corso della sua carriera in azienda - all’implementazione di importanti progetti di riorganizzazione e ottimizzazione dei principali hub logistici della società, prima in qualità di responsabile della filiale di Padova, e, successivamente, di quella di Pregnana Milanese e San Colombano, raggiungendo importanti risultati economici e operativi. 


Nel suo attuale ruolo Giaresti è responsabile della definizione dei processi aziendali (metodi e modelli) per tutte le businiss unit, dello sviluppo delle attività di gestione della qualità e dell’auditing operativo interno, con l’obiettivo di garantire la gestione ottimale e conforme di tutti i processi dell’azienda. Sarà inoltre impegnato nell’implementazione di iniziative ambientali e di processi finalizzati al mantenimento e rinnovo delle certificazioni ambientali. 


“Il gruppo GEFCO e Mercurio considerano la diffusione della cultura della qualità e del contenimento dell’impatto ambientale delle proprie attività un obiettivo prioritario e ritengono necessario perseguire il miglioramento continuo pianificando, sviluppando e mantenendo attivo un sistema integrato di gestione aziendale conforme alle norme di certificazione volontarie adottate in materia di Qualità (UNI EN ISO 9001), Ambiente (UNI EN ISO 14001), Energia (ISO 50001:2011) e Sicurezza (OHSAS 18001:2007); Massimiliano Giaresti possiede l’esperienza e il know-how necessari per ricoprire questo ruolo.” commenta Fernando Reis Pinto, country manager GEFCO Italia e Mercurio.



Giaresti è dal 2012 in GEFCO Italia, dove ha raggiunto importanti obiettivi

18/12/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Importante commessa per AsstrA Industrial Project Logistics

28/05/2020

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, l'operatore ha effettuato la spedizione delle prime 2 bobine per cavi su mafi da Barcellona con destinazione Napoli.
read more..

Porto di Venezia: si riattiva il traffico automotive

28/05/2020

Dopo lo stop per l'emergenza pandemica è giunto nel terminal di Fusina un convoglio ferroviario carico di 240 automobili provenienti dalla Romania.
read more..

Il futuro delle consegne in città? Digitali e green

28/05/2020

E' quanto sostenuto da Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council, durante la presentazione del rapporto “MobilitAria 2020”.
read more..

Bocconi e Plug and Play per B4i - Bocconi for innovation

28/05/2020

E' pronta la seconda ‘Bocconi for Innovation Startup Call’ dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020: per le startup selezionate 30 mila euro e un percorso di accelerazione di quattro mesi.
read more..
più letti

Siglato MOU tra Italia e Cina per più voli tra i due Paesi

15/01/2020

L’importante accordo è stato raggiunto proprio nell’anno in cui si celebrano i cinquant'anni dall'inizio delle relazioni diplomatiche con Pechino
read more..

Nuovo forte partner svizzero nella compagine FFS Cargo

31/08/2019

Swiss Combi AG – composta da Planzer, Camion Transport, Galliker e Bertschi – acquisice il 35% dell’impresa di trasporto merci leader in Svizzera.
read more..

Il cluster ER.I.C. organizza workshop a Bruxelles

12/12/2019

L'evento - dal titolo "The future of rail transport for European regions: challenges and perspectives beyon 2020" - si terrà nella sede della Regione Emilia Romagna.
read more..

Linea Domodossola-Novara avanza l'installazione ERTMS

01/08/2019

La soluzione garantisce - attraverso tecnologie innovative - la gestione ottimale del traffico sia dei treni viaggiatori che di quelli merci.
read more..