home » In primo piano » Porto di Anversa: Certified Pick up entra nella 2a fase

Porto di Anversa: Certified Pick up entra nella 2a fase

Il nuovo sistema digitale per il ritiro dei container nel porto di Anversa, denominato Certified Pick up (CPu), entra nella seconda fase. Da luglio, in sostituzione dei codici pin il ritiro sarà consentito tramite il controllo dell'identità. La procedura, che assicura una gestione sicura, trasparente ed efficace, si applicherà a tutti i container importati e scaricati da una nave. 

 

La seconda fase del sistema digitale Certified Pick up inizierà il 1° luglio: a partire da questa data, i terminal del porto di Anversa passeranno gradualmente alla nuova procedura di ritiro dei container, basata sul controllo dell'identità al posto dei codici pin. I terminal MPET e PSA saranno i primi a impiegare il nuovo sistema, che prevede un controllo dell'identità tramite Alfapass e scansione dell'impronta digitale. Poiché tutti gli armatori devono concedere ai propri clienti il diritto di ritiro, sono invitati a registrarsi per il sistema CPu entro e non oltre il 1° giugno 2021 sul sito web di NxtPort.


Il sistema CPu, adottato il 1° gennaio 2021, assicura uno svolgimento più sicuro, trasparente ed efficace della procedura di ritiro dei container presso i terminal. CPu è una piattaforma dati centrale e neutrale che collega tutti gli attori del processo di importazione dei container. In accordo con la comunità portuale è stata decisa un'attuazione graduale della procedura CPu. Nella prima fase, il sistema CPu ha garantito la trasparenza relativamente allo status dei container grazie a una serie di "semafori verdi", con l'obiettivo di aumentare l'efficienza operativa di tutti gli attori della catena.




31/05/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Torino-Lione: attribuiti alla Regione Piemonte 32 milioni per opere di tutela ambientale e sociale

21/09/2021

Si è conclusa la procedura di approvazione della convenzione tra Mims, Ferrovie dello Stato, società Tunnel Euralpin Lyon Turin e la Regione: stabilisce le modalità per gli interventi compensativi dell’impatto territoriale e sociale del tunnel.
read more..

Secondo l'ISTAT a luglio le nostre esportazioni sono ancora in crescita

20/09/2021

L'aumento è più intenso per l'export (+2,6%) che per l'import (+1,3%); il dato delle esportazioni è dovuto al forte incremento delle vendite verso i mercati extra Ue (+7,5%) mentre scendono quelle verso l’area Ue (-1,8%).
read more..

Inaugurata nuova sede per la filiale di Udine di FERCAM

20/09/2021

L’azienda altoatesina rafforza la presenza nel Friuli Venezia Giulia con il trasloco in un nuovo sito, resosi necessario per rispondere alla forte domanda di servizi logistici dei clienti locali.
read more..

Malpensa: lavori record per rifare la pista 17L/35R

20/09/2021

Poco più di un mese per cambiare volto a pista e vie di rullaggio D e E dell'aeroporto: 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e oltre 100 addetti coinvolti per un importo totale di 11 milioni di euro.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..