home » In primo piano » Un innovativo centro logistico del libro per CEVA - Emmelibri

Un innovativo centro logistico del libro per CEVA - Emmelibri

Il 3PL e la società del Gruppo Messaggerie hanno sottoscritto una lettera di intenti per avviare un progetto congiunto finalizzato allo sviluppo di un innovativo centro logistico e distributivo del libro in Italia. Per la realizzazione del progetto si prevedono l’eventuale costituzione di una joint venture societaria e la sottoscrizione di un contratto di fornitura di servizi logistici a Messaggerie Libri della durata di 12 anni.

 

Emmelibri, tramite la società controllata Messaggerie Libri, è il più importante distributore italiano indipendente di prodotti editoriali; la sua reputazione si fonda, da oltre 100 anni,  su puntualità, affidabilità e impegno costante nel migliorare la qualità del servizio. Le due aziende collaborano dagli anni Novanta: dal 2013 CEVA è stata responsabile della movimentazione fisica di tutti i prodotti distribuiti da Messaggerie Libri attraverso il polo logistico della Città del Libro di Stradella a Pavia.

 




Attività logistiche integrate

In questa nuova realtà confluirebbero le attività logistiche di CEVA Logistics Italia, presso Stradella (Pavia), attualmente gestite in favore del servizio di distribuzione libraria di Messaggerie Libri. Messaggerie Libri non sarà parte dell’accordo societario e rimarrà una società controllata dal Gruppo Messaggerie e partecipata dal Gruppo Feltrinelli. Il difficile momento che l’economia italiana e mondiale sta vivendo, non ha impedito alle due aziende, leader nei rispettivi campi di attività, di raggiungere un’intesa di massima che ha l’obiettivo di realizzare un magazzino logistico tra i più moderni e all’avanguardia del panorama europeo con importanti investimenti previsti per il 2021.

 


Presenza paritetica nel progetto

L’accordo prevede che il nuovo progetto veda la presenza paritetica di Ceva Logistics (società controllata da aprile 2019 al 100% da CMA CGM, primario gruppo internazionale nello shipping) e Emmelibri (società controllata al 100% da Messaggerie Italiane) nella JV e la partecipazione, alla sua gestione, delle figure di vertice delle società coinvolte nel progetto, Christophe Boustouller, attuale AD di Ceva Logistics Italia e Renato Salvetti, AD di Messaggerie. L’esperienza di Messaggerie Libri nella distribuzione dei prodotti editoriali unita alla specializzazione nel campo della logistica di Ceva Logistics rappresenterà per il mercato del libro italiano una grande opportunità di crescita e di sviluppo attraverso nuovi e innovativi servizi distributivi a vantaggio degli editori italiani e di tutto il mercato in generale.

 




La parola agli attori dell'accordo


Siamo molto soddisfatti di questo accordo a cui abbiamo lavorato a lungo in tandem con Roberto Miglio, consigliere delegato Messaggerie Italiane, nel solco della lunga relazione con il nostro partner logistico Ceva Logistics Italia – ha dichiarato Alberto Ottieri VP e consigliere delegato Messaggerie Italiane e CEO Emmelibri srl - Messaggerie entrerebbe nel settore della logistica con un coinvolgimento diretto, affiancando lo specialista Ceva Italia, per affrontare insieme le sfide del futuro nel campo dell’innovazione logistica e tecnologica, al servizio dei nostri clienti editori e di tutto il mercato del libro italiano.”



"Sono davvero soddisfatto di questo accordo sottoscritto con Emmelibri. Oggi si apre un nuovo capitolo, ancora più promettente, all'interno della decennale collaborazione che lega CEVA e Messaggerie Libri: questa nuova partnership, sostenuta dalla nuova proprietà da parte del Gruppo CMA CGM, ci permetterà di affrontare ancora meglio e con più slancio le sfide del futuro, in un settore dinamico e competitivo come quello della logistica - ha dichiarato Christophe Boustouller, AD di CEVA Logistics Italia- Continueremo ad apportare la nostra expertise e il nostro know-how come abbiamo fatto in tutti questi anni. Intanto voglio ringraziare tutti i lavoratori di CEVA e della Città del Libro e tutto il team di Emmelibri e di Messaggerie Libri che ha riconosciuto in noi il leader della logistica italiana”.

 

27/05/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

GEFCO rinnova l'accordo con Toyota e Lexus in Cechia

08/07/2020

Per i prossimi tre anni l'operatore continuerà a distribuire veicoli nuovi per la Casa nipponica ai concessionari nei mercati ceco, slovacco e ungherese.
read more..

La Regione Logistica Milanese si conferma polo logistico d’Italia

08/07/2020

L'area genera un giro d'affari complessivo pari al 27% del fatturato nazionale del settore, con circa 18.000 aziende che occupano 170.000 addetti; ha svolto un ruolo fondamentale durante l’emergenza sanitaria.
read more..

Ecco come va la logistica in Svizzera nel dopo il covid

07/07/2020

Della situazione del mercato elvetico ci parla in questa breve intervista Vladislav Lagun, country manager della Regione Svizzera presso AsstrA.
read more..

Panasonic propone il più potente ”Toughbook A3”

06/07/2020

Il tablet fully rugged con display da 10,1 pollici è dotato di una batteria con autonomia di 9 ore; è progettato per un utilizzo e una visualizzazione ottimale in tutte le condizioni meteo e di luce, con anche un’ampia gamma di porte opzionali.
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..