home » L'intervista » A colloquio con Delia Caraci, owner di Digital Sfera

A colloquio con Delia Caraci, owner di Digital Sfera

"Comunicare valore d'impresa online" è il titolo del corso che ASSOLOGISTICA Cultura e Formazione organizza il prossimo 11 maggio presso la propria sede di via Cornalia 19, a Milano. Obiettivo principale del corso è di far comprendere ai partecipanti le dinamiche e le modalità di correlazione dei diversi strumenti di comunicazione digitale, armonizzando i social media quale strategia vincente di relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la docente del corso, Delia Caraci, giovane e dinamica ower di Digital Sfera. 


Il suo corso ha tra gli obiettivi anche l’apprendere come sfruttare al meglio web e social network. Per ottenere esattamente cosa? 
Oggi la diffusione del web e dei social media impone a ogni azienda di essere presente online con adeguati profili professionali. Il web è diventato infatti un potente mezzo di comunicazione, che può essere sfruttato secondo gli scopi aziendali: creare un’immagine di autorevolezza, di prestigio, oppure vendere online, ecc. Ogni azienda ha obiettivi diversi: il corso analizza e chiarisce proprio come i nuovi strumenti sono entrati a far parte delle abitudini del consumatore e come possono essere usati in modo strategico e funzionale al proprio business.  


Oggi è concepibile un’azione di marketing che non tenga conto della dimensione “online”? 
Assolutamente no: oggi il web è un mezzo di comunicazione diffuso al pari di canali come la radio e televisione ed è il ‘luogo’ dove le persone cercano informazioni, ancora prima che da altre parti. Così google, ma anche linkedin, facebook, twitter e altri social media diventano fonti e punti di riferimento per chi cerca informazioni su aziende, prodotti e servizi, i nuovi biglietti da visita virtuali di ogni attività: un’azienda che non è presente su questi canali è un’azienda che comunica la propria assenza.  


Sintetizzandoli al massimo, quali sono gli elementi chiave di una strategia di marketing digitale? 
Conoscere i nuovi canali di comunicazione e le loro caratteristiche: a chi si rivolgono, come e con che linguaggio. Quindi, utilizzarli in modo opportuno per veicolare i propri contenuti, e creare visibilità verso la propria attività ed il proprio marchio. 


Chi – nell’ambito della logistica e del supply chain management – dovrebbe frequentare il suo corso? 
E’ un corso che ha un taglio molto strategico, quindi pensato per figure direzionali: sicuramente direttori e responsabili marketing, responsabili comunicazione… E’ sicuramente un corso utile, in generale, per chi lavora in queste aree. 

a cura di Ornella Giola



CHI E' DIGITAL SFERA (www.digital-sfera.com)
Della società fanno parte consulenti di digital marketing e social media marketing, il cui scopo è aiutare le aziende a realizzare una comunicazione digitale vincente, per aumentare visibilità e vendite con una strategia multicanale.  Per fare questo offre soluzioni e servizi mirati a sviluppare i canali digitali, adeguando sempre il proprio approccio all’esigenza e al target del cliente, che Digital Sfera segue con: 
*Tecnologie innovative per la comunicazione aziendale 
*Progettazione e sviluppo app e web application 
*Social media marketing 
*Consulenza e formazione aziendale 
*Training-on-the-job (nelle aree SEO, SEA, ANALYTICS) 
"Operiamo con un approccio consulenziale molto flessibile - afferma Caraci - per unire tutti i diversi aspetti integrandoli nei processi tradizionali: mentre sviluppiamo un progetto personalizzato, trasmettiamo infatti al cliente tutto il know-how per consentirgli di poterlo gestire in modo autonomo".

22/04/2016, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Geoaudit, soluzione per affrontare eventi catastrofici

05/02/2020

Anche in ambito supply chain la procedura identifica i potenziali rischi legati all’esposizione internazionale, come sta succedendo in questi giorni in Cina col diffondersi del coronavirus.
read more..

Corrieri aerei internazionali protagonisti a Roma

17/09/2020

L'associazione AICAI e LUISS Business School organizzano il 24 settembre un convegno sul ruolo strategico degli express courier per l'economia, non solo nella fase emergenziale.
read more..

A Mercitalia Shunting & Terminal i servizi ferroviari a La Spezia

31/07/2020

Previsti anche servizi di manovra nell’area portuale e collegamenti via treno tra porto e stazioni di Marittima, Migliarina e S. Stefano di Magra.
read more..

Importante accordo per l'Adsp mar Adriatico settentrionale

27/05/2020

Il presidente Musolino ha sottoscritto con la sindaca di Cavallino-Treporti un'intesa che definisce alcune aree all’interno del territorio comunale riconoscendone la destinazione funzionale portuale.
read more..