home » L'intervista » Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy

Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy

Run For Inclusion, iniziativa di Dhl Express Italy, è manifestazione calendarizzata a Milano - in un villaggio aperto a tutti e poi in un percorso non competitivo nel circondario dell’Arco della Pace - sabato 29 e domenica 30 ottobre, evento ‘pensato’ per celebrare i valori di inclusività, diversità e sostenibilità. 

 

L’appuntamento, primo e unico nel suo genere e che si vuole intendere come rinnovabile ogni anno, si rappresenta come simbolo della lotta contro ogni tipo di discriminazione, vero e proprio teatro di attività, talk e interventi sull’importante argomento. La presentazione dell'evento si è tenuta (non casualmente) all’Istituto dei Ciechi del capoluogo lombardo, dove sono stati illustrati i momenti previsti nei due giorni ricchi di appuntamenti, che prevedono stand informativi delle associazioni onlus partecipanti, DJ set, talk e interventi di ospiti famosi ed esperti che da anni si battono sull’argomento. 


 

La corsa non competitiva che si svolgerà in chiusura prevede una lunghezza del percorso non casuale perché è stata fissata sulla distanza di 7,24 chilometri, numeri che significano in modalità subliminale tutto perché vogliono dimostrare come l’impegno relativo al tentativo di abbattere ogni tipo di differenza nei confronti ‘dell’altro’ debba essere costante in tutti i giorni della settimana (7), e anche in ogni momento della giornata (cioè h24).

 

Oltre che quella di Dhl l’evento ha visto la partnertship di Uniting Group, la partecipazione di Hearst come media partner (con le testate Marie Claire, Gente, Men’s Health, Runner’s World), il supporto di alcuni sponsor tecnici (Altromercato, Bella Dentro, Kellogg’s, SportLab Milano, Wamii) e l’adesione di molte associazioni impegnate nel sociale (AGPD, AISM, Cesvi, Famiglie per la Famiglia, Fondazione Francesca Rava, Fondazione Libellula, Pane Quotidiano, Sport Senza Frontiere, UICI). Run for Inclusion, al quale Jo Squillo si è detta entusiasta di poter aderire nella veste di testimonial, ha anche goduto anche del patrocinio dal comune di Milano, che ha creduto fin dall’inizio nel progetto condividendo i valori e i principi espressi dalla manifestazione.


 

Nazzarena Franco


Nazzarena FrancoCeo di Dhl Express Italy, ha dichiarato ad Euromerci che “l’evento ci ha visti nella veste di entusiasti promotori, dato che Run for Inclusion è inziativa benemerita assolutamente in linea con il nostro impegno per la sostenibilità sociale e ambientale perché in tutte le nostre strutture, in Italia e nel mondo, pratichiamo politiche concrete e reali di uguaglianza e inclusività, forti nella certezza di credere che ogni persona sia unica nella sua diversità. Siamo certi che, applicando noi stessi questi principi si possa contribuire alla costruzione di un mondo migliore, più aperto e accogliente. Noi siamo leader mondiali nel trasporto aereo visto che serviamo più nazioni di quanti ne sono riconosciute dalle Nazioni Unite: ben 226 Paesi in tutto il pianeta. Quindi, la nostra attività e di conseguenza anche la nostra attenzione verso il sociale devono rivelarsi alla stregua di elemento naturale della nostra attività”.

 

Entrando nel particolare dell’attività di Dhl, Franco ha aggiunto: “In Italia contiamo su 80 filiali e 9000 addetti, che nel mondo arrivano ad essere circa mezzo milione, tutti invitati a venire a Milano per questa occasione. La presentazione è avvenuta all’Istituto dei Ciechi di Milano e ci ha fatto piacere che il presidente abbia ricordato come alcuni dei nostri collaboratori vengano dalla loro associazione. Ormai molti sono inseriti con successo nelle nostre strutture dopo una formazione mirata, soprattutto nell’ambito dei servizi alla clientela. La nostra collaborazione va avanti ormai da alcuni anni: ne siamo molto orgogliosi”.

 

Dhl è società che presta molta attenzione allo sport anche competitivo, e la ceo italiana italiana tiene a precisare che questo avviene in diversi campi: “In Formula Uno e nella Moto Gp mettiamo a disposizione la nostra esperienza professionale per quello che concerne la logistica dei trasporti in tutto il mondo, mentre a livello di sponsor in Italia il nostro marchio si è rivelato recentemente foriero di grandi soddisfazioni grazie alle straordinarie performences di entrambe le nazionali azzurre di pallavolo. Unire il nostro nome allo sport corrisponde perfettamente al desiderio di rappresentare al meglio la nostra caratteristica principale, cioè quella di saper operare in piena sinergia di squadra. Del resto, se non facessimo del lavoro in team il nostro credo assoluto non saremmo arrivati ad essere quello che siamo: un esempio di professionalità indiscutibile ad ogni livello, eccellenza che ci permette di essere riconosciuti come leader mondiali assoluti nel nostro settore di competenza”.


Tiziano Marelli

 

 

02/12/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy

02/12/2022

La manager parla dell'impegno sociale della divisione express courier del colosso dei trasporti e della logistica, in questi giorni impegnato nell'evento milanese "Run For Inclusion" che vuole celebrare i valori di inclusività, diversità e sostenibilità.
read more..

STILL ottimizza la logistica di magazzino di Bolton Group

02/12/2022

La Casa produttrice di carrelli elevatori ha fornito due carrelli trilaterali con forche telescopiche per lo stoccaggio in doppia profondità, incrementando del 30 percento la capacità complessiva del magazzino di Nova Milanese del gruppo.
read more..

Le dogane che verranno nel 6° convegno di Fedespedi

02/12/2022

L’evento, dal titolo “il futuro dell’Unione Doganale: la proposta di riforma del Codice e la digitalizzazione dei processi” è stata l’occasione per mettere a fuoco i passi che gli operatori sono chiamati a compiere in sinergia con l’Agenzia delle Dogane.
read more..

Un'inedita geografia dei consumi nell’Italia divisa in quattro territori

02/12/2022

A individuare e mappare il rapporto tra quattro inedite aree territoriali e gli stili d’acquisto, ridisegnando la geografia dei consumi in Italia, è il Nuovo Codice Consumi elaborato da GS1 Italy in collaborazione con Ipsos e McKinsey & Company.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..