home » Le notizie di oggi » CEVA Logistics Italia fuori dall'Amministrazione Giudiziaria

CEVA Logistics Italia fuori dall'Amministrazione Giudiziaria

Con decreto emesso in data 13 febbraio e depositato il 24 febbraio, il Tribunale di Milano, Sezione Autonoma Misure di Prevenzione, nella persona del presidente Fabio Roia, ha disposto la revoca della misura di prevenzione di Amministrazione Giudiziaria delle attività di subfornitura applicata a CEVA Logistics Italia il 6 maggio 2019.

 

Tale provvedimento, che giunge in anticipo di tre mesi rispetto alla scadenza dell’Amministrazione Giudiziaria, conferma l’efficacia e la tempestività delle azioni poste in essere dalla nuova proprietà e dal nuovo management di CEVA in Italia, che ha sostituito il precedente nel segno della discontinuità.

 

Secondo la Corte “sul piano della revisione del modello organizzativo di gestione e controllo, la società in amministrazione giudiziaria abbia osservato tutto il periodo prescrizionale in punto di rivisitazione e attualizzazione del progetto e come tale anche l’obiettivo di rilegalizzazione debba ritenersi raggiunto”.

 

Nell’ambito di questo processo, il consiglio di amministrazione della società aveva approvato nel mese di novembre 2019 il nuovo modello organizzativo 231, che si compone di un codice etico e di un protocollo istitutivo dell’organismo di vigilanza, e la nuova procedura di selezione, qualifica e monitoraggio delle controparti specializzate nella fornitura di servizi logistici. Il CdA aveva inoltre preso atto del nuovo corpo procedurale, che è stato aggiornato e revisionato per renderlo conforme all’organigramma vigente, oltre alla revisione dei sistemi di controllo interno, finalizzata a migliorare le procedure di gestione dei contratti di manodopera.

 

In ragione di queste azioni e nel rendere noto l’esito del provvedimento, il Tribunale afferma come “la misura dell’amministrazione giudiziaria dei beni connessi ad attività economiche abbia determinato concreti effetti sul piano di una consistente bonifica aziendale di CEVA Logistics Italia che può presentarsi sul mercato della logistica, mercato fortemente caratterizzato da zone di vasta irregolarità, con un nuovo modello di gestione e organizzativo univocamente orientato a favorire situazioni di trasparenza e legalità nei rapporti negoziali e nella somministrazione dei servizi, avendo svolto in tale prospettiva uno sforzo di programmazione ed economico di primaria rilevanza.”

 

Nel commentare la notizia della revoca anticipata dell’Amministrazione Giudiziaria, il managing director di CEVA Logistics Italia, Christophe Boustouller, ha espresso soddisfazione per la disposizione del Tribunale di Milano - avvenuta in anticipo rispetto alla scadenza naturale del provvedimento e frutto di un percorso virtuoso intrapreso dal nuovo management. “L’azienda ribadisce la propria volontà di dare seguito agli sforzi compiuti e il proprio impegno nell’adozione e nell’implementazione delle procedure e best practices tali da qualificarla come modello positivo e di riferimento per il settore della logistica.”

 

04/03/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A Gruber Logistics la fornitura di 100 IVECO S-Way LNG

26/02/2021

I veicoli contribuiscono alla riduzione dei consumi e dell’azione inquinante – con un 90% in meno di NO2, il 95% in meno di PM e, qualora si utilizzi il biometano, il 95% in meno di CO2 rispetto alle equivalenti versioni diesel.
read more..

Giovannini ribadisce alla commissaria Ue Valean il rispetto dei principi dei ”corridoi verdi”

26/02/2021

Il ministro ha anche fatto presente come finora siano stati riscontrati solo 27 casi positivi su 14.823 autisti testati prima del superamento del Brennero, a riprova della serietà e affidabilità del sistema dell’autotrasporto italiano.
read more..

ECCO COME IL COVID SPINGE LA TRASFORMAZIONE DEGLI IMMOBILI LOGISTICI

25/02/2021

Cresce complessità: il 47% delle imprese usa tutte le tipologie di magazzino, per il 40% aumenteranno i magazzini di prossimità e i fulfillment center nelle aree urbane. E' uno dei trend evidenziati dall?osservatorio G. Marchet.
read more..

Mit: Bellanova (IV) e Morelli (Lega) nominati vice.ministri

25/02/2021

Sottosegretario è Giancarlo Cancelleri (M5S). Bellanova nel coverno Conte è stata ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Morelli è stato eletto nel 2018 presidente della 9ª Commissione Trasporti della Camera dei DeputatiMorelli
read more..
più letti

Una inedita livrea per i vagoni cisterna della Lotras

10/10/2020

Le unità, rinnovate nella Repubblica Slovacca, hanno una capienza di 600 ettolitri l'una e rispettano i requisiti previsti dalle normative comunitarie e nazionali per il trasporto di liquidi alimentari.
read more..

Luca Rossi vice-president, European key account di CHEP

10/10/2020

Riportando al presidente di CHEP Europe e quale membro del team dirigenziale europeo, sarà responsabile dei rapporti con i 35 principali clienti.
read more..

Palletways Italia lancia il servizio “pallets to consumers”

10/10/2020

Consente la distribuzione a domicilio di merci pallettizzate dei clienti corporate; prevede una serie di opzioni di consegna tra servizi Premium o Economy.
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..