23/10/2019

CHEP lancia il programma Zero Waste World pure in Europa

Il leader mondiale nelle soluzioni per la supply chain, lancia una nuova iniziativa chiamata “Zero Waste World" in occasione di due grandi eventi in Europa: l’IGD Supply Chain Summit a Londra e il Sustainable Brands a Madrid. Il programma, inizialmente lanciato in Nord America ad aprile, prevede una collaborazione operativa che riunisce i principali retailer e produttori leader del settore per creare supply chain più intelligenti e più sostenibili. 

 

L’IGD Supply Chain Summit 2019 ha visto la partecipazione di aziende chiave come Morrisons, ASDA, Nestlé e Uber Freight. Dei relatori di Sustainable Brands Madrid facevano parte Jim Adams, in precedenza Deputy Chief Technologist presso la NASA e l’SDG Advocate (difensore degli obiettivi di sviluppo sostenibile) dell’ONU Marc Buckley. 

 

L’iniziativa Zero Waste World si concentra su tre aree principali: 1)  l’eliminazione dei rifiuti fisici, dall’imballaggio monouso ai prodotti invendibili; 2)  l’eliminazione dei chilometri a vuoto, mediante iniziative di collaborazione, dall’ottimizzazione del riempimento del carico a soluzioni di trasporto collaborativo; 3) l’eliminazione delle inefficienze, dalla visibilità nella supply chain e analisi avanzate fino all’ottimizzazione e all’automazione del processo


In Europa, le soluzioni di trasporto collaborativo di CHEP hanno già aiutato oltre 200 clienti a risparmiare 6,6 milioni di chilometri a vuoto, a prevenire l’emissione di 6.500 tonnellate di CO2 e a risparmiare 8,7 milioni di euro.

  

“Il nostro obiettivo è di collaborare con le aziende leader del settore impegnate a realizzare una supply chain priva di rifiuti grazie a soluzioni collaborative appositamente elaborate," ha affermato Matt Quinn, vice-presidente CHEP Nord Europa all’IGD Supply Chain Summit a Londra. 

 

CHEP sta coinvolgendo nell’iniziativa gruppi aziendali multi-societari ed eventi di open innovation, in cui gli esperti della supply chain possono riunirsi regolarmente, sia in modo virtuale sia di persona, per condividere idee ed esempi sul modo migliore per affrontare le tre sfide principali del programma Zero Waste World.

 

Maggiori informazioni sul programma sono disponibili sul sito web https://brambles.com/zero-waste-world/

Share :