home » Le notizie di oggi » Covid, ecco le nuove disposizioni governative

Covid, ecco le nuove disposizioni governative

A causa della nuova recrudescenza dei contagi da Covid-19 il Governo con il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri ha disposto nuove restrizioni per il periodo compreso tra il 15 marzo e il 6 aprile. In particolare è stato stabilito che nel periodo compreso tra il 15 marzo e il 2 aprile, nonché nella giornata del 6 aprile, nelle regioni classificate nella fascia di rischio moderato (zona gialla) si applichino le disposizioni previste per le regioni classificate nella fascia di rischio elevato (zona arancione): saranno quindi ammessi gli spostamenti all’interno del comune di residenza dalle 5.00 alle 22.00 senza obbligo di autodichiarazione ma non ci si potrà spostare al di fuori del comune se non per esigenze di lavoro, salute, ovvero da necessità; è stato altresì reiterato il divieto di spostamento tra case private, con la sola deroga di uno spostamento al giorno tra le 5.00 e le 22.00 di massimo due persone anche non conviventi (i figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e i conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio).

 

 

Nelle giornate del 3, 4, e 5 aprile (sabato santo, domenica di Pasqua e lunedì dell’Angelo) in tutte le regioni eccetto in quelle classificate nella fascia di rischio basso (zona bianca) verranno applicate le disposizioni previste per le regioni classificate nella fascia di rischio massimo (zona rossa): pertanto per tutto il giorno sarà interdetto qualsiasi spostamento salvo che sia motivato da esigenze di lavoro e salute, ovvero da necessità attraverso autocertificazione; sarà comunque consentito uno spostamento al giorno tra le 5.00 e le 22.00 di massimo due persone anche non conviventi (i figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e i conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio).

 

 

È stato inoltre stabilito che nel periodo compreso tra il 15 marzo e il 6 aprile il ministero della Salute con relativa ordinanza possa classificare nella fascia di rischio massima (zona rossa) le regioni già classificate in altra fascia qualora l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi sia superiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti e che i presidenti delle Regioni possano applicare gli obblighi previsti per le zone rosse ai territori provinciali che presentino la suddetta incidenza.

15/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo deposito doganale e Iva ad Agrate Brianza

04/10/2022

A inaugurare il magazzino con un convegno sono stati i fondatori di C-Trade e Overy, Lucia Iannuzzi e Paolo Massari (nella foto), esperti nell’ambito della consulenza doganale e nell’affiancare le aziende nell'intero processo doganale.
read more..

Al Green Logistics Expo focus sulla professione camionista

04/10/2022

Lo farà Emanuela Carpella direttore generale di Carpella Trasporti nel corso della conferenza dal titolo ‘Sostenibilità Sociale del Trasporto’organizzata dal Council of Supply Chain Management Professionals CSCMP.
read more..

Dal Piano ”PNC” 55 milioni di euro per il ferroviario

04/10/2022

il ministro Giovannini firma il decreto destinato a favorire l’acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci, gru a portale-transtainer, reach stacker e loco trattori.
read more..

GPL acquisisce terreno in provincia di Frosinone

04/10/2022

E' situato nel comune di Anagni e accoglierà un magazzino di grado A, per una superficie commerciale utile totale di circa 22.000 mq. E' vicino all’asse Roma – Napoli dell’A1.
read more..
più letti

Governance trasporti: i trend in un evento online di Oracle

01/02/2022

Si tiene domani alle ore 11,00; questo il titolo: "Governance e ottimizzazione dei trasporti alla prova delle 3C. Le sfide di oggi e di domani".
read more..

STEF analizza l'acquisto della britannica Langdon

10/01/2022

Il gruppo francese porta così a otto il numero di paesi europei in cui ha una presenza diretta, mentre il 3PL inglese porta in dote 1400 collaboratori in oro filiali, coprendo tutto il Regno Unito.
read more..

FERCAM si rafforza nel settore traslochi e relocation

19/11/2021

L'operatore ha perfezionato un accordo preliminare con Vinelli&Scotto Srl, azienda storica di traslochi e relocation, destinato all’acquisizione della società entro la fine dell’anno.
read more..

Osservatorio Cargo Aereo, il 28/10 al via il terzo convegno

20/10/2021

L’edizione 2021 dell’evento sarà uno spazio di riflessione sulla disruption causata dalla pandemia sulle catene di approvvigionamento globali e in particolare sul settore dell'aeromerci.
read more..