home » Le notizie di oggi » Delegazione albanese in visita a Interporto Pordenone

Delegazione albanese in visita a Interporto Pordenone

Nella sede di Interporto-Centro Ingrosso di Pordenone spa, l’ad Giuseppe Bortolussi ha incontrato una delegazione albanese guidata dal leader del Partito democratico Lulzim Basha, che concorrerà alla carica di primo ministro alle elezioni politiche della prossima primavera. 



Da sinistra Lulzim Basha e Giuseppe Bortolussi



L’incontro è stato promosso, grazie alla collaborazione tra BLDing studio, società di ingegneria specializzata nella progettazione di edifici civili, industriali e commerciali che ha sede all’Interporto e l’associazione culturale Friuli-Albania. “Come rete infrastrutturale – ha sottolineato Bortolussi – abbiamo iniziative importanti da scambiare soprattutto con il Sud dell’Europa e l’Albania è uno dei Paesi migliori per poter sviluppare il concetto della logistica e del trasferimento delle merci delle persone di cui abbiamo tanto bisogno.  Sappiamo, però, che le infrastrutture ferroviarie hanno bisogno di importanti investimenti e questa è un’opportunità, per l’Italia, di mettere a frutto le sue conoscenze e competenze. L’incontro di oggi nasce da noi grazie a uno dei nostri insediati, la BLDing, che ha colto il vero spirito di Interporto che è quello di uscire dal proprio ambito e cercare le opportunità attraverso incontri importanti come questo”. 



“Sono venuto a Pordenone con una nutrita squadra di collaboratori – ha spiegato Basha – per portare avanti il futuro della cooperazione tra un’importante realtà delle infrastrutture quale Interporto Pordenone e l’Albania. L’Italia deve tornare a essere un’importante partner strategico. Con l’interporto Pn dobbiamo costruire un rapporto per passare dalle buone intenzioni alle opere concrete, in sinergia con l’economia albanese, che ha un potenziale molto grande, rimasto troppo spesso inutilizzato. La logistica è una delle tre priorità del mio Paese, assieme al turismo e l’energia. La mia presenza intende dare un segnale forte che, per il prossimo governo albanese, questa sarà una priorità assoluta e strategica. La prossima tappa sarà una visita dei rappresentanti pordenonesi a Tirana”. 



La delegazione albanese e alcuni membri di Interporto Centro Ingrosso Pordenone


Per Ugo Falcone, presidente dell’associazione culturale Friuli-Albania, “dobbiamo fare un ponte, unendo le due sponde, orientale e occidentale del mar Adriatico, attraverso la cultura storica ed economica”. “Auspichiamo che con gli amici albanesi, parlamentari e rappresentanti delle forze armate, si riescano a intavolare rapporti anche di turismo ecosostenibile, dal momento che i nostri Paesi vantano un’amicizia plurisecolare. Questo, è possibile partendo da strutture logistiche quali Interporto Pordenone”. Edoardo Bravin, uno dei titolari di BLDing, ha spiegato di aver organizzato questa visita della delegazione albanese anche per creare una possibilità lavorativa, visto i passi che l’Albania intende intraprendere con il Friuli. “Daremo seguito a questa riunione con il prossimo incontro a Tirana, nel quale verranno analizzati progetti e possibilità”.

10/01/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Porto di Venezia: si riattiva il traffico automotive

28/05/2020

Dopo lo stop per l'emergenza pandemica è giunto nel terminal di Fusina un convoglio ferroviario carico di 240 automobili provenienti dalla Romania.
read more..

Il futuro delle consegne in città? Digitali e green

28/05/2020

E' quanto sostenuto da Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council, durante la presentazione del rapporto “MobilitAria 2020”.
read more..

Bocconi e Plug and Play per B4i - Bocconi for innovation

28/05/2020

E' pronta la seconda ‘Bocconi for Innovation Startup Call’ dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020: per le startup selezionate 30 mila euro e un percorso di accelerazione di quattro mesi.
read more..

Webinar sugli effetti della pandemia nel largo consumo

28/05/2020

Lo organizza martedì 9 giugno GS1 Italy e sarà l'occasione per presentare i risultati di una ricerca realizzata con la collaborazione di LIUC Università Cattaneo e Politecnico di Milano.
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..