home » Le notizie di oggi » Fast corridor La Spezia - Bologna al via a marzo

Fast corridor La Spezia - Bologna al via a marzo

La connessione intermodale con il porto di La Spezia diventa più efficiente e veloce grazie all'introduzione del corridoio controllato ferroviario La Spezia - Bologna che verrà attivato a marzo 2020.

I fast corridor decongestionano i porti, diminuendo i tempi di sosta, migliorano la qualità dei processi logistici, riducono i costi operativi e quelli correlati alle soste ed all'handling, oltre a digitalizzare le operazioni ed a rendere più efficienti le attività di presa in carico delle merci.

Il nuovo corridoio doganale in partenza è stato presentato agli operatori di Interporto Bologna, alla presenza di Franco Letrari, direttore interregionale per l’Emilia Romagna e Marche, Taddeo Palacchino, dirigente dell’Ufficio Interregionale Procedure Dogane e Accise, Giovanni Ferente, dirigente dell’Ufficio delle dogane di Bologna, Massimo De Gregorio, presidente del Consiglio direttivo di ANASPED, Bruno Pisano, presidente di ASSOCAD, Serse Grisendi, presidente di ADER, Sergio Vivarelli, consigliere del Consiglio Territoriale degli Spedizionieri doganali di Bologna.

"Siamo lieti di questo importante passo fatto con l'Agenzia delle Dogane", ha dichiarato il direttore generale di Interporto Bologna Sergio Crespi in occasione dell'incontro di presentazione del progetto. "Un nuovo tassello si aggiunge ai servizi offerti da Interporto alle aziende del territorio per aumentarne la competitività e sviluppare il trasporto combinato non accompagnato via ferrovia. Si stima infatti che il corridoio doganale ferroviario La Spezia porto - Bologna interporto possa aumentare le circolazioni della relazione ferroviaria di Mercitalia Intermodal già da subito".

20/02/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Nuovo sviluppo a Colleferro per Scannell Properties

31/07/2020

A poche settimane dall’annuncio di un polo vicino all’aeroporto di Bologna, la società espande la sua presenza anche nel Centro-Sud con due immobili.
read more..

Ecco come va la logistica in Svizzera nel dopo il covid

07/07/2020

Della situazione del mercato elvetico ci parla in questa breve intervista Vladislav Lagun, country manager della Regione Svizzera presso AsstrA.
read more..

Fondazione Human Age Institute e Number 1 Logistics Group promuovono “Persone in Azione”

12/06/2020

Si tratta di un progetto dedicato all’orientamento lavorativo di persone con particolari fragilità e con difficoltà nella ricerca di un lavoro.
read more..

La Commissione Ue lancia 100 Intelligent Cities Challenge

19/05/2020

Consente alle città di unirsi a una comunità che sfrutta tecnologie avanzate per affrontare la crisi pandemica e ricostruire la propria economia.
read more..