Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » FERCAM scommette su automezzi a idrogeno

FERCAM scommette su automezzi a idrogeno

Esattamente un anno fa, a novembre 2018, FERCAM è stato il primo operatore logistico italiano a ordinare Nikola Tre che secondo la visione del trasporto a zero emissioni ovvero impatto zero di Trevor Milton, CEO della Nikola Motor Company, arriverà sul mercato nel 2021 come mezzo elettrico e dal 2023 in versione a idrogeno. 


Una presentazione curata nei minimi dettagli tecnici quella di Nikola Tre a Torino, un progetto congiunto frutto della partnership tra Iveco, società di CNH Industrial, e la start up americana Nikola. “Siamo molto soddisfatti di avere creduto fin dall’inizio nelle tecnologie innovative, dall’LNG all’elettricità all’idrogeno, in grado di rivoluzionare il mondo dei trasporti, perché gran parte dei problemi inerenti la sostenibilità del settore logistico e dei trasporti sono superabili solo grazie alla ricerca e all’innovazione e ci avvicinano al gripperò a impatto zero”, è convinto Thomas Baumgartner, presidente di FERCAM, ai margini della presentazione di Nicola Tre a Torino. 



Da sinistra Thomas Baumgartner assieme a Thomas Hilse, brand president Iveco, Giuliano Giovannini, head of medium & heavy trucks Iveco e Mark Russel, president Nikola Motor Company


“C’è molto movimento sul mercato e tutti questi progetto di ricerca e progressi concreti del settore sono positivamente incentivanti e competitivi; pensiamo a Tesla e al suo annuncio di costruire il primo camion elettrico nel novembre 2017, che FERCAM era riuscita a ordinare come una delle prime aziende, ha fatto sì che anche altri produttori si attivassero con ancora più massiccio impegno e investimenti nella ricerca di sistemi alternativi ,” afferma Hannes Baumgartner, ceo di FERCAM. 


A Torino è stato presentata un automezzo con un’autonomia di 400 km adatto in particolare per le spedizioni regionali mentre il modello Nikola Fuel Cell Electric Model (FCEV, con Celle a idrogeno), ha una portata doppia e giungerà sul mercato nel 2023. Elizabeth Fretheim, Head of Business Development bei Nikola Motors, ha sottolineato che Nikola nel suo impegno verso lo sviluppo di automezzi a emissioni zero considera centrali le esigenze dei propri clienti. 

Nicola Tre sarà presentato nell’autunno 2020 alla ISAA e le prime consegne sono previste per il 2021 ovvero 2023. “Dovremmo essere tra i primi a livello europeo in quanto per l’ordine delle consegne del Nikola Tre in qui sono riposte tante positive attese, sono determinanti sia la data dell’ordine, nel caso nostro novembre 2018, ma anche la valenza dei suoi clienti” conclude fiducioso, Thomas Baumgartner.


Da sinistra Elizabeth Fretheim e Dane Davis di Nikola Motor Company assieme Thomas Baumgartner di FERCAM

09/12/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A TREVISO IL SECONDO CONVEGNO DELL’OSSERVATORIO “GINO MARCHET”

16/01/2020

Si terrà giovedì 30 gennaio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso Best Western Premier BHR Treviso Hotel, in via Postumia Castellana, a Quinto di Treviso.
read more..

Ellen MacArthur Foundation mette a punto Circulytics

16/01/2020

Si tratta di uno strumento di misurazione della circolarità, ottenuto grazie al contributo di varie aziende, tra cui Brambles, supply chain leader.
read more..

ANITA contro i divieti imposti dall'Austria al Brennero

16/01/2020

L'Associazione ha dato mandato al presidente Baumgartner di continuare l’azione di pressing sui Commissari UE ai trasporti e al mercato interno.
read more..

Nuovo immobile avviato da Prologis a Brembate (BG)

16/01/2020

L’edificio cross dock per il cliente Pe.Tra è vicino al casello Capriate della A4 Milano-Venezia; sarà consegnato in autunno e disporrà di tecnologie per il controllo remoto dei parametri energetici.
read more..
più letti

Rinnovato impegno di GEFCO nella Responsabilità d'impresa

24/06/2019

Nel 2018 il gruppo ha perseguito il miglioramento delle proprie pratiche di sviluppo sostenibile in tutte le aree di attività.
read more..

Sara Armella unico relatore italiano alla WCO Conference

24/10/2019

La relazione dell'avvocato, intevenuto al meeting a Skopje, ha toccato anche il tema delle conseguenze giuridiche ed economiche dei dazi di Trump che mettono in discussione norme e prassi consolidate.
read more..

Nasce a Milano ”BrighNet | Hub for Ideas”

21/02/2019

E' un network in cui il confronto sui temi di management aiuta a interpretare il presente per guidare il futuro. Appuntamento a Milano il 23 febbraio.
read more..

Prima metà del 2019 molto positiva per BAOLI

24/06/2019

Nel corso del Dealer Meeting della società sono stati presentati i dati dei primi 5 mesi, che evidenziano una crescita degli ordini rispetto allo stesso periodo 2018, anno con vendite da record.
read more..