Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » PORTI ITALIANI IN SCIOPERO IL 23 MAGGIO

PORTI ITALIANI IN SCIOPERO IL 23 MAGGIO

"Sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti il prossimo 23 maggio". Lo hanno proclamato unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti  dopo l'interruzione delle trattative avvenuta il 12 aprile e il successivo stallo nella contrattazione fra le parti. "Il contratto unico di settore, in quanto valore insostituibile di regolazione e di tutela – spiegano in un comunicato congiunto (si veda il testo integrale del comunicato sotto allegato) i sindacati - è uno dei temi centrali alla base della vertenza a salvaguardia del lavoro portuale e delle proprie specificità. Oggi nei mutamenti in atto nei porti italiani, con la partecipazione di compagnie di navigazione e fondi finanziari negli assetti delle imprese terminaliste, la strategia è rivolta a ricavare tagli di costo nelle filiere a spese dei lavoratori portuali e delle condizioni di lavoro e di sicurezza”. Una situazione – dicono i sindacati - ignorata dal Governo che elude ogni richiesta di confronto con i sindacati e trascurata da molti presidenti delle Autorità di sistema portuale (Adsp).


 

L'astensione dal lavoro riguarderà tutti i lavoratori degli organici portuali, i dipendenti delle Adsp e delle imprese ex articoli 16, 17, 18 della legge 84/'94. Le modalità con cui lo scioperò avrà luogo saranno articolate nei singoli scali secondo quando stabilito dalle varie organizzazioni del lavoro. Prima della giornata di stop, i sindacati terranno assemblee che potrebbero creare disagi all'attività portuale, mentre il 23 maggio ci saranno anche presidi davanti alle sedi delle Adsp.


 

Lo sciopero avrà una durata di 24 ore, e potrebbe essere uno dei numerosi in programma nel caso in cui non arrivassero segnali di apertura sulla vertenza, come sottolineato anche dai sindacati.

13/05/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Al via la Conferenza nazionale-porti, navigazione e logistica

21/05/2019

La riunione (11-12 giugno) è promossa dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con il coinvolgimento della comunità dei settori coinvolti.
read more..

Kopron rinnova il centro sportivo GB Fabbri della SPAL

21/05/2019

La sinergia tra le divisioni Kopron Sport e Kopron Engineering ha portato alla realizzazione di una struttura sportiva in telo pvc di circa 1.000 mq, costruita al posto di un precedente campo d’allenamento sintetico.
read more..

FS Italiane a fianco delle startup del settore tecnologico

21/05/2019

Nel Piano industriale 2019-2023 delle nostre Ferrovie sono previsti investimenti per 6 miliardi di euro in tecnologie per garantire servizi sempre più di qualità.
read more..

Fatturato 2018 di FERCAM superiore agli 800 milioni

21/05/2019

L'operatore ha concluso l'anno con turnover consolidato di 811 milioni di euro, registrando un aumento del 7,1% rispetto all'anno precedente.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..