home » Le notizie di oggi » Pubblicato il report annuale Activity & CSR di GEODIS

Pubblicato il report annuale Activity & CSR di GEODIS

Oltre un anno dopo l'inizio della pandemia, la crisi sanitaria non ha interrotto la crescita e l’ espansione di GEODIS, in particolare con l'acquisizione della società polacca PEKAES. Il report descrive in dettaglio la gestione della crisi da parte di GEODIS, il suo contributo alla consegna di beni essenziali e per la protezione personale per operatori sanitari e cittadini, e anche il riconoscimento del suo ruolo strategico come fornitore leader globale di logistica.

 

 

"La crisi Covid-19 ci ha presentato molteplici sfide, come per tutte le aziende e gli individui. La nostra priorità era quella di garantire la sicurezza dei nostri team. Allo stesso tempo, abbiamo lavorato per salvaguardare la supply chain dei nostri clienti", ha dichiarato Marie-Christine Lombard, presidente del consiglio di amministrazione di GEODIS.

 

 

La pandemia ha evidenziato l'agilità e la capacità di GEODIS di reagire con soluzioni innovative per garantire affidabilità e esilienza delle catene di approvvigionamento. Nel 2020, in un ambiente marittimo e aereo perturbato, l’operatore ha noleggiato più di 650 aerei charter per assicurare le spedizioni dei clienti in tutto il mondo. In risposta all'accelerazione dell’e-commerce, ha lanciato due nuove offerte: GEODIS e- Logistics e GEODIS MyParcel, posizionando l'azienda come partner logistico preferenziale per i marchi che cercano di far crescere le proprie vendite online direttamente ai consumatori, e quindi mantenerne il controllo.

 

 

GEODIS e-Logistics fornisce una panoramica in tempo reale di tutte le scorte disponibili e permette la gestione degli ordini attraverso tutti i canali di vendita, così come la determinazione della fonte di approvvigionamento più appropriata, il metodo di consegna e le opzioni di reso.

GEODIS MyParcel consiste in un servizio di consegna B2C dagli Stati Uniti verso 27 Paesi europei in 4-6 giorni garantiti.

 

 

GEODIS ha anche continuato le proprie azioni con cui ottimizzare l'uso delle risorse e ridurre le emissioni di CO2, come parte del suo impegno costante da oltre 10 anni. Leader nel trasporto multimodale in Europa, alla fine del 2020 il 3PL ha inaugurato una nuova piattaforma a Dourges, in Francia, per facilitare le spedizioni intermodali. Allo stesso tempo, ha anche istituito un programma di compensazione del carbonio per i propri clienti.

 

 

L'azienda ha registrato una crescita significativa nel 2020 (+4,5% di aumento dei ricavi totali, una performance che supporta l'implementazione del piano strategico "Ambition 2023". Tra gli indicatori non fiscali e le valutazioni esterne, segnaliamo: 90% di clienti soddisfatti (87% nel 2019; 84% di dipendenti soddisfatti; status di leader nel report Gartner Magic Quadrant; livello Gold (punteggio 68/100), assegnato da EcoVadis; valutazione A- di CDP, che colloca il gruppo nella categoria delle aziende leader nel controllo e nella riduzione delle proprie emissioni di gas serra.

 

Il Report 2020 Activity e Corporate Social Responsibility di GEODIS è disponibile per il download cliccando qui.

 

 

22/07/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo deposito doganale e Iva ad Agrate Brianza

04/10/2022

A inaugurare il magazzino con un convegno sono stati i fondatori di C-Trade e Overy, Lucia Iannuzzi e Paolo Massari (nella foto), esperti nell’ambito della consulenza doganale e nell’affiancare le aziende nell'intero processo doganale.
read more..

Al Green Logistics Expo focus sulla professione camionista

04/10/2022

Lo farà Emanuela Carpella direttore generale di Carpella Trasporti nel corso della conferenza dal titolo ‘Sostenibilità Sociale del Trasporto’organizzata dal Council of Supply Chain Management Professionals CSCMP.
read more..

Dal Piano ”PNC” 55 milioni di euro per il ferroviario

04/10/2022

il ministro Giovannini firma il decreto destinato a favorire l’acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci, gru a portale-transtainer, reach stacker e loco trattori.
read more..

GPL acquisisce terreno in provincia di Frosinone

04/10/2022

E' situato nel comune di Anagni e accoglierà un magazzino di grado A, per una superficie commerciale utile totale di circa 22.000 mq. E' vicino all’asse Roma – Napoli dell’A1.
read more..
più letti

Webinar sulla tracciabilità end-to-end dell'agrifood

09/07/2021

L'evento gratuito è organizzato da NetworkDigital360 del Politecnico di Milano in collaborazione con Schneider Electric, in programma mercoledì 14 luglio (14,30-15,30).
read more..

Il settore dei surgelati nel 2020 ha messo il turbo

21/06/2021

Le vendite hanno superato quota 3 miliardi di euro, con un incremento dell’11,6% a valore e dell’8.4% a volume rispetto al 2019 (fonte Nielsen); 554 mila le tonnellate acquistate.
read more..

L'AdSP mar Tirreno Centro Settentrionale aderisce al PCS

31/05/2021

Il network laziale - con gli scali di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta - adersice al Port Community System, piattaforma unica per la digitalizzazione della filiera logistica voluto dal MIMS e attuato da DigITAlog S.p.A. (ex UIRNet).
read more..

Catalano (Mims) interviene alla riunione di giunta di Confetra

17/05/2021

Il tema in discussione era l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza per la quale la Confederazione ha già dssignato i rappresentanti per i Tavoli tecnici attuativi.
read more..