Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Tornano a novembre gli Stati Generali della Green Economy

Tornano a novembre gli Stati Generali della Green Economy

L'8a edizione degli Stati Generali della Green Economy saranno ospitati alla fiera di Rimini, nell’ambito di Ecomondo, il 5 e 6 novembre, dedicati, quest’anno, al tema “Green New Deal e sfida climatica: obiettivi e percorso al 2030”.

L’iniziativa, appuntamento di riferimento della green economy in Italia, è organizzata dal Consiglio Nazionale della Green Economy, composto da 66 organizzazioni di imprese, in collaborazione con il ministero dell’Ambiente e della Commissione europea. In Europa la nuova Commissione europea e in Italia il nuovo Governo e la nuova maggioranza hanno avanzato, per la prima volta, la proposta di promuovere un “Green New Deal” per affrontare congiuntamente la crisi ambientale, a partire da quella climatica, la bassa crescita economica.

Gli Stati generali della green economy del 2019 sono dedicati a formulare idee e proposte per sostenere, dare forza e concretezza a un green new deal: un vasto cambiamento che punta insieme a un consistente taglio delle emissioni di gas serra e a rilanciare nuovo sviluppo e nuova occupazione.

I lavori prenderanno il via con la sessione plenaria di apertura la mattina del 5 novembre durante la quale verranno presentate la relazione 2019 sullo stato della green economy e le proposte per un green new deal, elaborate dal Consiglio nazionale della green economy, rivolta in particolare ai decisori politici del Parlamento e del Governo.

Nel pomeriggio del 5 novembre, si svolgeranno le 3 sessioni tematiche di approfondimento e consultazione, sui seguenti temi: Il green new deal per le città: un programma nazionale di rigenerazione urbana – in collaborazione con il Green City Network

Il green new deal  per la circular economy: indirizzi per il recepimento delle Direttive e le necessarie infrastrutture – in collaborazione con il Circular economy network

Il green new deal  per il territorio: il ruolo delle imprese per valorizzare l’agricoltura e il capitale naturale – in collaborazione con Ministero delle politiche agricole*

Gli Stati Generali della Green Economy proseguiranno la mattina del 6 novembre, con la sessione plenaria internazionale dedicata al tema “Clima e green new deal : i trend internazionali e il ruolo delle imprese” che vedrà la partecipazione di autorevoli relatori istituzionali e del mondo delle imprese nazionali e internazionali. I lavori si concluderanno il pomeriggio del 6 novembre, con la sessione di approfondimento, green new deal  per la mobilità: less, electric, green, shared – muoversi con leggerezza, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility.


Info e programma: http://www.statigenerali.org/evento-nazionale/evento-2019/

21/10/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Assologistica assegna i premi Il Logistico dell'Anno 2019

12/11/2019

Sebbene la parte del leone l'abbiano fatta i progetti ICT, sono aumentate significativamente le candidature per Formazione e la Responsabilità Sociale d’Impresa, a testimonianza di come il settore sia sensibile al “fattore” umano.
read more..

Quale è il ”valore” della logistica? La risposta nell'Agorà 2019

12/11/2019

L'evento organizzato a Roma da Confetra il prossimo 13 novembre vedrà la presenza anche di Nando Pagnoncelli di IPSOS, oltre a numerosi altri illustri relatori, ministra De Micheli inclusa.
read more..

La Logistica incontra la Scuola: il progetto di orientamento scolastico di Gi Group Divisione Logistics

12/11/2019

Previsto un ciclo di incontri che vedrà la rete di consulenti di selezione Gi Group tenere sessioni di orientamento presso Istituti Superiori e Università nelle regioni a maggiore vocazione logistica lungo tutto l’anno scolastico 2019/2020.
read more..

Vicenda ArcelorMittal, le associazioni dell'Autotrasporto chiedono incontro al Governo

11/11/2019

L'obiettivo è quello di trovare una soluzione che salvaguardi il settore del trasporto del comparto siderurgico.
read more..
più letti

Con CHEP l'esperienza digitale è ottimale per i clienti

12/06/2018

Con myCHEP l'azienda specializzata in soluzioni per supply chain ha creato un portale che supporta la clientela nella gestione efficace e sostenibile delle loro catene di fornitura.
read more..

FS presenta offerta di acquisto di rami d'azienda Alitalia

30/10/2018

Lo ha deciso il consiglio di amministrazione riunitosi oggi sotto la presidenza di Gianluigi Vittorio Castelli.
read more..

A colloquio con Wojciech Wytrykowski di AsstrA

21/02/2019

Nuove regole sulla riduzione delle emissioni di zolfo, tariffe in crescita e una lotta attiva sull'arena politica mondiale: ecco cosa il manager di AsstrA-Associated Traffic ci racconta su ciò che attende gli operatori logistici del trasporto marittimo.
read more..

Rinnovato impegno di GEFCO nella Responsabilità d'impresa

24/06/2019

Nel 2018 il gruppo ha perseguito il miglioramento delle proprie pratiche di sviluppo sostenibile in tutte le aree di attività.
read more..