home » Le notizie di oggi » Tunnel del Brennero: l'inizio dell'operatività slitta al 2032

Tunnel del Brennero: l'inizio dell'operatività slitta al 2032

A seguito dell’aggiornamento del programma lavori da parte degli amministratori della società italo austriaca BBT Se, Gilberto Cardola e Martin Gradnitzer, si è appreso che il completamento dei lavori della galleria di base del Brennero slitterà al 2031, quando saranno ultimate opere civili e impianti dell’attrezzaggio ferroviario. Dopo una fase di pre-esercizio della linea, l’anno di inizio dell'effettiva operatività del tunnel ferroviario dovrebbe essere il 2032.


"Dopo verifiche approfondite siamo riusciti ad elaborare un programma lavori realistico per la realizzazione della Galleria di Base del Brennero – affermano i due amministratori. Ma mentre i lavori sul versante italiano del tunnel del Brennero proseguono regolarmente, i ritardi sono dovuti dalla battuta d’arresto durante la realizzazione del lotto Pfons-Brennero sul versante austriacoLo scorso autunno il contratto era stato risolto, dopo che la società Condotte, che doveva realizzare il mega lotto assieme all’austriaca Porr, era scivolata in concordato preventivo con la conseguenza di dovere effettuare nuovamente le gare di appalto del lotto.

 

La galleria di base del Brennero è una galleria ferroviaria (quando sarà ultimata sarà la più lunga del mondo) ad andamento pianeggiante che collega Italia e Austria. Va da Innsbruck (Austria) a Fortezza (Italia) per una lunghezza di 55 chilometri, sviluppandosi a una quota di 794 metri sotto il valico del Brennero, che con un’altitudine di 1.370 m è il più basso dell’arco alpino. Il costruendo tunnel prevede due gallerie principali a binario singolo. Ad oggi, nei due Paese coinvolti nella realizzazione del tunnel, sono stati realizzati 140 dei 230 chilometri di gallerie complessivamente previsti nel progetto.

25/05/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Rhenus Air & Ocean, Orso nuovo CEO per il Sud Europa

26/10/2021

Il nuovo incarico dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto vari ruoli nell’area sales e operation fino a diventare general manager dell’air & ocean division.
read more..

Un libro bianco di FM Logistic sulla sostenibilità

26/10/2021

"Business as usual is dead. How can the supply chain enable new consumption models?" analizza le idee per una logistica che necessita di reinventarsi per promuovere un business rispettoso della sostenibilità ambientale e sociale.
read more..

Avanzamento di carriera: la formazione è fondamentale

25/10/2021

Lo sa bene il MIP – la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, che rilancia a novembre la nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management,programma di alta formazione per manager e imprenditori.
read more..

Lombardia, crescono le stime sul PIL per il 2021 (+6,4%) e le nascite di nuove imprese

22/10/2021

La forte ripresa in atto e le attese positive sulla produzione sono tra i maggiori fattori a influenzare il rialzo (+6,4% per il 2021), nonostante crescano criticità sul fronte delle catene di approvvigionamento.
read more..
più letti

Interporto di Nola: primi container via ferro dalla Cina

30/10/2020

Attivato un collegamento con la città di Shunde, grazie ad una partnership ISC Intermodal e ITS. Transit time di circa 30 giorni con una riduzione del 20% delle emissioni di C02.
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..

Corrieri aerei internazionali protagonisti a Roma

17/09/2020

L'associazione AICAI e LUISS Business School organizzano il 24 settembre un convegno sul ruolo strategico degli express courier per l'economia, non solo nella fase emergenziale.
read more..

A Mercitalia Shunting & Terminal i servizi ferroviari a La Spezia

31/07/2020

Previsti anche servizi di manovra nell’area portuale e collegamenti via treno tra porto e stazioni di Marittima, Migliarina e S. Stefano di Magra.
read more..