home » Le notizie di oggi » Tunnel del Brennero: l'inizio dell'operatività slitta al 2032

Tunnel del Brennero: l'inizio dell'operatività slitta al 2032

A seguito dell’aggiornamento del programma lavori da parte degli amministratori della società italo austriaca BBT Se, Gilberto Cardola e Martin Gradnitzer, si è appreso che il completamento dei lavori della galleria di base del Brennero slitterà al 2031, quando saranno ultimate opere civili e impianti dell’attrezzaggio ferroviario. Dopo una fase di pre-esercizio della linea, l’anno di inizio dell'effettiva operatività del tunnel ferroviario dovrebbe essere il 2032.


"Dopo verifiche approfondite siamo riusciti ad elaborare un programma lavori realistico per la realizzazione della Galleria di Base del Brennero – affermano i due amministratori. Ma mentre i lavori sul versante italiano del tunnel del Brennero proseguono regolarmente, i ritardi sono dovuti dalla battuta d’arresto durante la realizzazione del lotto Pfons-Brennero sul versante austriacoLo scorso autunno il contratto era stato risolto, dopo che la società Condotte, che doveva realizzare il mega lotto assieme all’austriaca Porr, era scivolata in concordato preventivo con la conseguenza di dovere effettuare nuovamente le gare di appalto del lotto.

 

La galleria di base del Brennero è una galleria ferroviaria (quando sarà ultimata sarà la più lunga del mondo) ad andamento pianeggiante che collega Italia e Austria. Va da Innsbruck (Austria) a Fortezza (Italia) per una lunghezza di 55 chilometri, sviluppandosi a una quota di 794 metri sotto il valico del Brennero, che con un’altitudine di 1.370 m è il più basso dell’arco alpino. Il costruendo tunnel prevede due gallerie principali a binario singolo. Ad oggi, nei due Paese coinvolti nella realizzazione del tunnel, sono stati realizzati 140 dei 230 chilometri di gallerie complessivamente previsti nel progetto.

25/05/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Pubblicato il report annuale Activity & CSR di GEODIS

22/07/2021

Il documento conferma la crescita del fatturato, l'impegno in innovazione e il perseguimento di scelte ambientali da parte del 3PL che nel 2020 registra un aumento del 4,5% dei ricavi totali.
read more..

Transpotec Logitec di Milano, alcune anticipazioni

22/07/2021

La manifestazione sarà un’occasione per la ripartenza: proposte e formazione con al centro operatori e le loro esigenze; una ricca proposta merceologica e di contenuto su quattro padiglioni più l’ampia area esterna in Largo Nazioni.
read more..

Siglato accordo UIR-Unione Interporti Riuniti e Italmercati

22/07/2021

L'agreement unisce 23 interporti di Uir (50 mila treni movimentati all’anno) e i 5 milioni di tonnellate di ortofrutta e prodotti ittici e carnei di movimentazione annua di Italmercati.
read more..

Un concerto per i primi 50 anni di Interporto Bologna

22/07/2021

Presso il suggestivo chiostro del Cenobio di San Vittore a Bologna si è tenuto l'evento (il primo di una serie) dal titolo “Passeggiando in musica tra i due mondi”, con un mix di musica jazz e lirica.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..