Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Incidenti stradali: il 63% delle aziende italiane ne è vittima

Incidenti stradali: il 63% delle aziende italiane ne è vittima

Il 63% delle aziende italiane con dipendenti che guidano per motivi di lavoro, sostiene che i propri collaboratori sono stati coinvolti in incidenti stradali, con conseguenti periodi di assenza e malattia: questo dato è emerso da una recente ricerca condotta da TomTom Telematics, tra i dirigenti di 400 aziende italiane (con 5 e più dipendenti). Sono molti i comportamenti che possono distrarre i driver delle flotte aziendali, compromettendo la loro sicurezza al volante durante le attività lavorative. Dalla ricerca emerge, inoltre, che più del 34% delle aziende fa ancora verifiche manuali dei titoli di guida dei collaboratori e dello stato delle assicurazioni in essere, mentre quasi il 5% non lo fa affatto, riducendo quindi il livello di attenzione rispetto alle competenze e alla tutela dei propri collaboratori. 


Occorre un approccio consapevole alla sicurezza stradale
“La guida è una delle attività più rischiose per i dipendenti delle aziende che trascorrono parte della propria giornata lavorativa sulla strade - spiega Marco Federzoni, sales director Italia di TomTom Telematics - Le aziende devono adottare metodi di lavoro innovativi per ridurre i rischi dei collaboratori con benefici diretti alla propria attività”. L’82% per cento delle aziende, infine, sostiene di aver subito perdite in termini di produttività in seguito a incidenti stradali dei propri collaboratori. “Un approccio consapevole alla sicurezza stradaleaggiunge Federzoni - può portare notevoli vantaggi al proprio business. Adottare soluzioni tecnologiche per monitorare lo stile di guida e fornire ai conducenti feedback in tempo reale, oltre ad organizzare corsi di formazione ad hoc in base alle proprie esigenze, può aiutare a migliorare la sicurezza dei propri collaboratori e consente di ridurre i consumi di carburante senza comprometterne la produttività.”

13/07/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Siglato accordo tra RFI e Interporto Bologna

20/07/2017

Potenzierà l'impianto ferroviario per accogliere treni lunghi oltre 750 metri e supporterà il ruolo di gateway di collegamento tra nord Europa e centro – sud Italia dell'interporto emiliano.
read more..

Pronto il Rapporto 17 della Società It. Politica dei Trasporti

20/07/2017

Verrà presentato il 25 luglio nella sala della Regina della Camera dei Deputati; dà un contributo di riflessione su temi fondamentali per la modernizzazione del sistema italiano dei trasporti.
read more..

Nuovo hub Number1 Logistics Group a Isola Rizza (Verona)

20/07/2017

La struttura, 30mila mq progettati con criteri ecocompatibili e portati a termine nei tempi previsti, verrà inaugurata domani 21 luglio.
read more..

Nel 2018 stesse date per CeMAT e HANNOVER MESSE

20/07/2017

Le due fiere internazionali si terranno dal 23 al 27 aprile nei padiglioncini dal 32 al 35 e nei confinanti padiglioni del quartiere fieristico di Hannover.
read more..
più letti

Sistri, la piena operatività fatta slittare all'anno 2017

08/01/2016

Il doppio binario con anche i vecchi adempimenti cartacei doveva finire dal 2016, ma il decreto Milleproroghe lo ha prolungato di un anno.
read more..

A Bologna è di scena la logistica che fa innovazione

21/01/2016

Grazie al convegno organizzato il 28 gennaio dall'Osservatorio Contract Logistics (School of Management-Politecnico di Milano) e Assologistica.
read more..

La Cina punta al trasporto ferroviario delle merci

08/01/2016

Nel 2016 la Ferrovia Internazionale Yuxinou realizzerà quasi un treno al giorno dal Paese asiatico per l’Europa.
read more..

TomTom Telematics acquisisce la polacca Finder SA

08/01/2016

La società si rivolge così direttamente al grande mercato della telematica, stabilendo inoltre una posizione di leadership nell’Europa orientale.
read more..