home » Dal mercato » Formazione, strumento sempre più strategico per Hörmann Italia

Formazione, strumento sempre più strategico per Hörmann Italia

La formazione si rivela, giorno dopo giorno, uno strumento sempre più strategico per le aziende, imprescindibile al fine di garantire il miglior servizio e la più elevata competenza; lo sa bene Hörmann Italia – filiale sulla penisola dell’omonimo gruppo noto su scala mondiale – che, da anni, ha attivato un programma formativo rivolto a differenti target: partner sul territorio, centri assistenza e agenti. A quest’attività, l’importante azienda, sinonimo di chiusure residenziali e industriali d’eccellenza, ha aggiunto nel corso del 2021 una speciale iniziativa dedicata ad area manager e collaboratori interni. Tra giugno e luglio, per questi specifici target, Hörmann ha infatti avviato una serie di workshop online, utili ad affrontare il costante cambiamento di prospettiva imposto da un mercato sempre più dinamico, nonché dalla mutata realtà concretizzatasi a causa della pandemia.

 


Un primo corso di online public speaking è stato innanzitutto destinato agli area manager: Davide Farina e Massimo Mileti, responsabili Nord-Ovest, Fulvio Medici e Francesco Cavagna, alla guida del Nord-Est, e infine Augusto Colabattista e Mauro Isopi, operanti nel Centro-Sud. Quest’ultimi hanno potuto approfondire tutte le tematiche relative all’arte dell’oratoria su device: dall’impostazione delle formule di apertura all’utilizzo della voce, dall’organizzazione del setting audio-video-luci, sino alle tecniche persuasive di attenzione, o ancora alla gestione delle obiezioni.

 


Un secondo modulo, proposto non solo agli area manager ma a tutti i collaboratori interni all’azienda, ha visto protagoniste invece le mappe mentali: tre ore di formazione mirata al miglioramento delle performance attraverso un’efficace pianificazione di progetti e obiettivi, attività fondamentale per l’ottimizzazione delle risorse a livello professionale ma anche personale.

 

Un terzo seminario interattivo, rivolto sempre ad ambedue i target, ha invece focalizzato il tema del Time Management. Dedicato a un argomento di rilevanza nevralgica nella società di oggi, sempre più frenetica e iperconnessa, il workshop ha preso in esame le tecniche per migliorare la gestione del tempo, grazie a una corretta programmazione, orientata a rilevare ed evadere le priorità, evitando le distrazioni e avendo la meglio sul subdolo meccanismo della procrastinazione.

 


Infine, un ultimo corso ha riguardato l’intelligenza emotiva e la gestione del sé, per vivere appieno le proprie emozioni, senza lasciarsene sopraffare, nonché per riconoscere e comprendere gli stati d’animo altrui.

 


Tenuti da Andrea Ciresa – formatore, autore, Licensed NLP Coach™ e trainer in scienza della felicità ed organizzazioni positive – i workshop, l’adesione ai quali era su base volontaria, sono stati estremamente apprezzati dai collaboratori Hörmann che hanno partecipato numerosi ai diversi eventi, confermando la bontà dell’iniziativa.

 

 

 

Hörmann

 

Il Gruppo Hörmann progetta, produce e commercializza porte, porte da garage, chiusure per l’industria e la logistica, tecnologie di carico-scarico, automazioni e sistemi per il controllo veicolare degli accessi. Dal 1935, il Gruppo è leader di settore a livello globale, presente in tutto il mondo con 27 stabilimenti specializzati e oltre 80 filiali distribuite in più di 30 paesi. Attualmente, Hörmann offre lavoro a circa 6.000 persone ed è all’origine di un volume d’affari che supera il miliardo di euro. Attiva dal 1990 anche in Italia, Hörmann commercializza i propri prodotti tramite la filiale locale e distribuisce in tutta la penisola attraverso una rete capillare di 500 concessionari di zona e 90 agenti commerciali qualificati. Grazie all’ampio bagaglio di conoscenze, esperienze ed informazioni, l’azienda si rivela da sempre all’avanguardia non solo in termini di innovazione di prodotto ma anche di adeguamento delle normative e, non ultimo, in termini di garanzie, estese ad esempio in alcuni prodotti del residenziale dai due anni regolamentari a dieci anni sul prodotto e cinque sulle motorizzazioni, un unicum ad oggi in Italia. Hörmann Italia mette inoltre a servizio dei propri clienti una serie di centri d’assistenza autorizzati e sempre aggiornati, in grado di intervenire tempestivamente nella risoluzione delle più diverse problematiche.

21/07/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Pubblicato il report annuale Activity & CSR di GEODIS

22/07/2021

Il documento conferma la crescita del fatturato, l'impegno in innovazione e il perseguimento di scelte ambientali da parte del 3PL che nel 2020 registra un aumento del 4,5% dei ricavi totali.
read more..

Transpotec Logitec di Milano, alcune anticipazioni

22/07/2021

La manifestazione sarà un’occasione per la ripartenza: proposte e formazione con al centro operatori e le loro esigenze; una ricca proposta merceologica e di contenuto su quattro padiglioni più l’ampia area esterna in Largo Nazioni.
read more..

Siglato accordo UIR-Unione Interporti Riuniti e Italmercati

22/07/2021

L'agreement unisce 23 interporti di Uir (50 mila treni movimentati all’anno) e i 5 milioni di tonnellate di ortofrutta e prodotti ittici e carnei di movimentazione annua di Italmercati.
read more..

Un concerto per i primi 50 anni di Interporto Bologna

22/07/2021

Presso il suggestivo chiostro del Cenobio di San Vittore a Bologna si è tenuto l'evento (il primo di una serie) dal titolo “Passeggiando in musica tra i due mondi”, con un mix di musica jazz e lirica.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..