home » In primo piano » Sportello unico doganale, si passa all'operatività. Era ora!

Sportello unico doganale, si passa all'operatività. Era ora!

Diciannove anni tanto ci è voluto per passare all'operativa partendo dalla norma di legge contenuta nella finanziaria 2003 del governo Berlusconi in cui si parlava di sportello unico doganale. Importante l'iniziativa del direttore generale delle Dogane e dei Monopoli Marcello Minenna che ha costituito finalmente il comitato nazionale.


Per la verità questo sportello (Sudoco) che finalmente coordinerà i 18 passaggi per liberare la merce in arrivo nei nostri porti poteva essere già sbloccata nel 2012, ma il governo Monti disse no alla proposta della Consulta nazionale dei trasporti e della logistica. 


Si sono persi anni, PIL  e lavoro logistico perché  i tempi lunghi cui è sottoposta ai controlli la merce in arrivo nei porti italiani sono uno dei motivi per i quali l'Italia perde ogni anno quasi 1 milione di container diretti alla pianura padana che scelgono di arrivare nei porti del Nord Europa, dove questa direttiva è entrata in vigore da anni. Si perdono così tra entrate fiscali, diritti portuali e lavoro logistico oltre 6 miliardi di euro l’anno. 


La costruzione della nuova diga a Genova, il collegamento della rete ferroviaria europea ai nostri porti, lo sportello unico doganale renderanno più competitivi i nostri porti e aumenteranno la crescita della economia e del lavoro. Se pensiamo alle sfide pesanti che dovremo affrontare sul fronte dell'energia e della transizione tecnologica ad esempio nel settore auto, la logistica sarà un settore che potrà dare un contributo importante alla maggiore crescita del Paese. Ecco perché occorre accelerare i lavori della Tav e al Brennero e per la nuova diga al porto di Genova.


Bartolomeo Giachino

Presidente di Saimare

Già sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

13/07/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Al via il servizio feeder “Vado Express Service”

19/07/2022

E' gestito da Maersk, collega il container terminal di Vado Gateway con Port Said Est sul Canale di Suez; forte riduzione dei tempi di transito da Asia a Italia del nord e verso i mercati del centro Europa.
read more..

DHL Express trasporta scimpanzé salvati dal commercio illegale

19/07/2022

In occasione della celebrazione della Giornata mondiale degli scimpanzé, la società ha collaborato con Liberia Chimpanzee Rescue & Protection fornendo i propri servizi logistici.
read more..

Indagine Continental sui trend del trasporto pesante

19/07/2022

Le immatricolazioni in Italia sono state 24.168, in crescita rispetto al 2020 del 23,2%. Nel resto d'Europa sono salite del 21,2%, con percentuali alte per Spagna (+12,2%), Germania (+10,4%) e Francia (+5,6%).
read more..

Trieste: siglato accordo in tema di comunicazione quantistica

16/07/2022

Firmatari iporto di Trieste con Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, Università degli Studi di Trieste, Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste – Area Science Park e Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..