Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » In primo piano » Urbino, Gondrand by FERCAM allestisce importante mostra

Urbino, Gondrand by FERCAM allestisce importante mostra

Per celebrare il V. centenario della morte di Raffaello, definito ad Urbino il semimillenario del divin pittore, il 3 ottobre 2019 è stata inaugurata presso il Palazzo Ducale ad Urbino la mostra “Raffaello e gli amici di Urbino”. Promossa ed organizzata dalla Galleria Nazionale delle Marche, diretta da Peter Aufreiter, la mostra è curata da Barbara Agosti e Silvia Ginzburg, con la collaborazione – per la realizzazione – del settore specializzato in Arte di Gondrand by FERCAM.

 


Dietro le quinte della imponente mostra dedicata al grande pittore urbinate, che apre anche l’anno di Raffaello 2020, una accuratissima organizzazione di Gondrand by FERCAM ha seguito tutte le fasi di imballaggio e trasferimento delle circa 80 opere esposte, di cui circa 19 di Raffaello, provenienti dai più famosi musei italiani, europei e d’oltre Oceano, seguendone lo sdoganamento e l’allestimento nel Palazzo Ducale di Urbino.



 

Le squadre Gondrand by FERCAM seguono con precisione le fasi del processo di transito delle opere d’arte 



L’esperienza e specializzazione di Gondrand by FERCAM nel settore dei trasporti di opere d’arte ha permesso ottimi risultati in tutta la filiera logistica, dalle delicate fasi d’imballaggio con materiali speciali e casse disegnate e progettate ad hoc, al trasporto su mezzi dedicati e dotati di tutti i dispositivi di sicurezza, fino all’allestimento e accrochage, per offrire un servizio completo che si concluderà con il disallestimento e ritorno delle opere nei vari musei di provenienza. 



“Il trasporto e l’allestimento di opere d’arte – afferma Chiara Prisco, responsabile della divisione Arte di Gondrand by FERCAM – richiede grande impegno e professionalità, innanzitutto per il valore inestimabile dei capolavori che devono essere trattati con massima cura e delicatezza. Al nostro interno disponiamo di squadre di tecnici altamente qualificati e con lunga esperienza in campo per garantire massima serietà nell’esecuzione del lavoro. E nonostante una efficientissima programmazione, ogni allestimento presenta problematiche specifiche che richiedono un’elevata capacità di adattamento e problem solving. Tutte le nostre squadre sono abituate a seguire le fasi del processo di transito delle opere d’arte con passione e zelo nella loro completezza. Tuttavia, le difficoltà logistiche connesse al trasporto dipendono da numerose variabili e devono necessariamente essere profondamente studiate e analizzate a fronte, in modo da vederci pronti ad una oculata sfera di soluzioni da offrire, per fare in modo di onorare l’importanza dei progetti cui collaboriamo.  Ora che l’inaugurazione ha avuto luogo con grande successo anche noi possiamo ritenerci soddisfatti!” 



 

Quella di Urbino è l'ultima di una lunga serie di attività del 3PL legate al trasporto di opere d'arte


Nel corso di quest’anno hanno portato la firma di Gondrand by FERCAM altri importanti eventi culturali, come i trasporti di alcune delle opere d’arte della Biennale di Venezia, Il trasferimento di alcuni elementi del Complesso Scultoreo del Mochi ad Orvieto, la mostra “Viaggio nei Giardini D’Europa Da Le Nôtre a Henry James” presso la Venaria Reale, la mostra “Sadun 100” presso i Magazzini del Sale di Siena, la mostra “Bike IT” presso La Città della Scienza a Napoli, e tanti altri ancora. 

 

 

10/10/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Brexit, il caos continua e i tempi (forse) si allungano

23/10/2019

Bocciata la richiesta di Johnson di un iter accelerato per l'approvazione completa del Withdrawal Agreement Bill; si parla di un rinvio dell'accordo a gennaio 2020.
read more..

GEFCO e ArtiShock puntano sulla Realtà aumentata

22/10/2019

Con la nuova applicazione, denominata “GEFCO Enterprise AR” e testata nel magazzino di Schiphol, il 3PL punta a migliorare la produttività della supply chain e il controllo qualità.
read more..

Jan Magni head of Finance Italy di P3 Logistic Parks

22/10/2019

Il neo-nominato ha una lunga esperienza nel settore della finanza immobiliare; dirigerà le operazioni dell’azienda in Italia con base nell’headquarter milanese.
read more..

Ports of Genoa e Interporto Padova insieme alla conquista della Cina

21/10/2019

Le due realtà hanno dato vita ad un’articolata missione commerciale congiunta nella regione del Guangdong, uno dei più dinamici motori dell’economia cinese.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..