home » L'intervista » Parla Salvatore d’Amico di Confitarma

Parla Salvatore d’Amico di Confitarma

“Il fatto che uno dei primissimi atti di Giuseppe Valditara, ministro dell’Istruzione e del Merito, sia stato quello di riprendere immediatamente il dialogo con le altre Amministrazioni competenti al fine di sbloccare i primi 500 milioni di euro di risorse destinate dal PNRR agli ITS Academy, rappresenta un segnale molto incoraggiante e molto apprezzato”. Lo sostiene Salvatore d’Amico, presidente del gruppo tecnico “Education e capitale umano” di Confitarma.



 

Salvatore d'Amico

 


“È importante che le risorse vengano erogate il più rapidamente possibile affinché gli ITS possano ampliare la propria offerta formativa che, come dimostrano i numeri, rappresenta una porta di ingresso per i giovani al mondo del lavoro straordinariamente efficace - prosegue d’Amico - Occorre ricordare che gli ITS del Mare (Fondazione Accademia italiana della Marina Mercantile di Genova, Accademia Mediterranea della Logistica e della Marina Mercantile di Catania, ITS per la mobilità sostenibile Fondazione “G. Caboto” di Gaeta, Fondazione Accademia Nautica dell’Adriatico di Trieste) rappresentano un’eccellenza formativa. I ragazzi che escono dagli ITS del Mare, infatti, trovano praticamente sempre un’occupazione stabile nell’ambito dell’industria armatoriale. Le rilevanti risorse economiche stanziate nel PNRR costituiscono, dunque, un’importantissima opportunità anche per gli ITS del Mare: valorizzare e investire sugli ITS già esistenti, la cui attività formativa è ormai consolidata, significa consentire a un sempre maggior numero di giovani di potervi accedere per costruire la propria carriera lavorativa”.

 

 

“Da apprezzare - conclude  d’Amico - anche la particolare attenzione che si intende riservare al nostro prezioso Mezzogiorno che storicamente ha rappresentato – e tuttora rappresenta – il più importante bacino di lavoratori marittimi in Italia. È fondamentale, infatti, che subito dopo l’istituzione di un ministero per le Politiche del Mare e del Sud vengano adottati provvedimenti volti a rilanciare un settore strategico per il nostro Paese, quale il settore marittimo, anche attraverso la valorizzazione delle grandi potenzialità di sviluppo del Mezzogiorno”.

 


Secondo gli ultimi dati Indire, gli Its Academy sono 128, gli studenti che li frequentano 20.890, con un tasso d’occupazione a 12 mesi dal titolo dell’80%, con picchi tra il 90 e il 100% in diversi territori. Una volta trovato l’accordo Governo-Regioni, i primi 500 milioni Pnrr arriveranno direttamente alle Fondazioni (e non alle scuole capofila, come ipotizzato in un primo momento). Si tratta però solo del primo passo; va poi ripartito il restante miliardo Pnrr e varati i 19 provvedimenti attuativi della legge 99 per completare il rilancio degli Its Academy.

04/11/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy

02/12/2022

La manager parla dell'impegno sociale della divisione express courier del colosso dei trasporti e della logistica, in questi giorni impegnato nell'evento milanese "Run For Inclusion" che vuole celebrare i valori di inclusività, diversità e sostenibilità.
read more..

STILL ottimizza la logistica di magazzino di Bolton Group

02/12/2022

La Casa produttrice di carrelli elevatori ha fornito due carrelli trilaterali con forche telescopiche per lo stoccaggio in doppia profondità, incrementando del 30 percento la capacità complessiva del magazzino di Nova Milanese del gruppo.
read more..

Le dogane che verranno nel 6° convegno di Fedespedi

02/12/2022

L’evento, dal titolo “il futuro dell’Unione Doganale: la proposta di riforma del Codice e la digitalizzazione dei processi” è stata l’occasione per mettere a fuoco i passi che gli operatori sono chiamati a compiere in sinergia con l’Agenzia delle Dogane.
read more..

Un'inedita geografia dei consumi nell’Italia divisa in quattro territori

02/12/2022

A individuare e mappare il rapporto tra quattro inedite aree territoriali e gli stili d’acquisto, ridisegnando la geografia dei consumi in Italia, è il Nuovo Codice Consumi elaborato da GS1 Italy in collaborazione con Ipsos e McKinsey & Company.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..