Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » A Mestre il primo gioco di ruolo sulle catene logistiche

A Mestre il primo gioco di ruolo sulle catene logistiche

GIO.CA.LO – acronimo di GIOco della CAtena LOgistica – è un gioco di ruolo online creato per formare i professionisti della logistica portuale e per permettere agli insegnanti di valutare oggettivamente la competenza degli studenti. Ideato da un gruppo di lavoro all’interno dell’Istituto Luzzatti di Mestre, GIO.CA.LO è stato realizzato dalla società Spaggiari grazie a un finanziamento del ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e al supporto dell’Autorità di Sistema Portuale e del Consorzio Formazione Logistica Intermodale (CFLI). 


Il progetto s’inserisce nel contesto dei “Laboratori territoriali per l’occupabilità”, strumenti creati nel 2015 per fornire orientamento della didattica e formazione ai settori strategici del made in Italy, dando priorità alle eccellenze del territorio. Il software, già implementato e ora in fase di sperimentazione, sarà utilizzato dagli studenti dell’Istituto Luzzatti a partire da novembre 2019 e vedrà, probabilmente, un’ampia diffusione a livello nazionale in tutti gli istituti che propongono corsi di logistica.


In GIO.CA.LO gli studenti si dividono in squadre e interpretano uno dei nove ruoli professionali a disposizione distribuendosi in sette stanze virtuali diverse, che possono corrispondere ad altrettanti spazi fisici per migliorare l’immedesimazione dei partecipanti. Le figure professionali simulate sono agente marittimo, doganalista, handler documentale per il trasporto aereo, responsabile traffico e carichi mezzi pesanti, ship&terminal planner, spedizioniere, supply chain manager, mediatore marittimo, responsabile magazzino.


Per ciascun ruolo, durante il gioco sono attivati, senza soluzione di continuità, una serie di test afferenti alle attività necessarie per realizzare specifiche missioni. L’insegnante che gestisce la simulazione, oltre a poter configurare nel dettaglio la missione (che potrebbe essere ad esempio “Organizza il trasporto di un carico da Shanghai a Vicenza”), può in qualsiasi momento aggiungere elementi di disturbo o imprevisti per verificare la reattività e la capacità di risoluzione dei problemi degli studenti. GIO.CA.LO permette così di applicare costantemente le metodologie didattiche del learning by doing e del cooperative learning. Gli studenti, dotati di un profilo personale, riceveranno punti esperienza, crescendo di livello, in proporzione rispetto all’efficacia delle loro prestazioni. I risultati e le competenze dei singoli e delle squadre potranno essere consultate attraverso comode infografiche.


“I paesi extra UE sono uno sbocco fondamentale e irrinunciabile per il sistema industriale veneto e circa l’80% dell’export verso queste destinazioni passa attraverso il porto di Venezia - dice Pino Musolino, presidente dell’Autorità di sistema portuale -Per mantenere e aumentare la nostra presenza sui mercati esteri è dunque necessario disporre di risorse umane d’eccellenza che siano in grado di competere sul mercato globale. L’iniziativa dell’Istituto Luzzatti incrocia perfettamente queste necessità, preparando i ragazzi a gestire situazioni complesse e urgenti agendo in squadra e avviandoli verso una carriera nel mondo della logistica che, ad oggi, è sicuramente promettente, basti pensare che oltre il 90% dei diplomati del sistema ITS della Fondazione Marco Polo trova una tempestiva occupazione nel mondo del lavoro a seguito del conseguimento del titolo di studio”.

17/04/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Sergio Mattarella interviene all'Interporto di Bologna

15/07/2019

Domani, martedì 16 luglio, il presidente della Repubblica parteciperà all'evento di inaugurazione del nuovo hub di SDA/Poste Italiane.
read more..

Nicolini (Confetra) incontra il vice premier Matteo Salvini

15/07/2019

Le sfide globali - ha detto il presidente della Confederazione - richiedono risposte coerenti dal Governo con un disegno più complessivo per la logistica nazionale.
read more..

FS, Atlantia partner nell'operazione Alitalia

15/07/2019

Verrà affiancato a Delta Air Lines e al ministero dell'Economia nel condividere un piano industriale e gli altri elementi dell’eventuale offerta.
read more..

FERCAM festeggia il suo 70esimo anniversario

15/07/2019

Oggi l'operatore è una realtà multinazionale presente in tutti i settori del trasporto, dalla strada alla rotaia, mare, aereo, distribuzione, logistica, nonché mostre, fiere e traslochi con il marchio Gondrand by FERCAM.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..