home » Le notizie di oggi » Assoporti: dati di traffico 2021 positivi per gli scali nazionali

Assoporti: dati di traffico 2021 positivi per gli scali nazionali

“Abbiamo rilevato segnali positivi in tutti i segmenti di traffico (rinfuse liquide +4,4%; rinfuse solide +15,2%, merci varie 9,7%) anche se alcuni settori non hanno ancora recuperato i livelli di traffico pre-crisi (rinfuse liquide -10,4%; rinfuse solide -4,8%)”, così il presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri commenta i dati statistici consuntivi del 2021, pubblicati sul sito dell’Associazione.

 

Nella lettura dei dati è importante sottolineare che il movimento complessivo di merci nel 2021 ha registrato un +8,4% (481,5 milioni di tonnellate del 2021 contro i 444 milioni di tonnellate del 2020). Questo dato rimane ancora inferiore al 2019 (481,5 milioni di tonnellate del 2021 contro i 490 milioni di tonnellate del 2019). Per quanto riguarda i contenitori, il 2021 ha registrato un +5,7% rispetto al 2020, evidenziando il superamento dei livelli del 2019.

 

L’imprevedibilità del conflitto tra Russia e Ucraina sta creando ed è destinata a creare ulteriori cambiamenti nei flussi delle merci: si stima che quelle trasportate per via marittima da/per la Russia (Mar Nero) e l’Ucraina siano circa 38 milioni di tonnellate.

 

I porti hanno dato e stanno dando grande prova di resilienza dovuta anche ad una forte capacità organizzativa. Stiamo lavorando con tutti i presidenti delle AdSP a stretto contatto con  il ministro Enrico Giovannini per rafforzare sempre di più il ruolo della portualità. È indiscutibile che il Mediterraneo è tornato ad avere un ruolo centrale e strategico per i traffici mondiali, grazie a forti segnali di regionalizzazione della produzione. Adesso diventa difficile tracciare prossimi scenari con certezza, in una situazione fluida causata da un conflitto armato. Purtroppo, nuovi elementi entrano nella competitività, le armi, che sono elementi dirompenti e che arrivano improvvisamente nello scenario di tutti i giorni.


Tutti i dati sono disponibili qui:

https://bit.ly/34K4ZjJ



16/03/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Due nuovi uffici a Istanbul e Izmir per Gruber Logistics

06/02/2023

Le attività che il 3PL implementerà saranno traffici in import ed export dalla Turchia con un ampio raggio di servizi di trasporto che vanno dai carichi completi, parziali e groupage, ai trasporti eccezionali e air & ocean.
read more..

Il gruppo Columbus primo 3PL carbon neutral in Italia

06/02/2023

L'obiettivo della carbon neutrality è stato raggiunto grazie a una straordinaria attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale generato da tutti processi e al ritiro di crediti di carbonio da progetti di compensazione certificati Verra.
read more..

Dal 15 febbraio la pugliese GTS da Nola arriva a Piacenza

04/02/2023

I collegamenti settimanali fanno scalo a Pomezia e una volta a Piacenza trovano quindi coincidenza giornaliera per il porto belga di Zeebrugge.
read more..

Lucia Morandi a capo della divisione road logistics K+N

03/02/2023

La manager approda in Kuehne+Nagel dopo un’esperienza di oltre vent’anni nel settore, dove ha svolto ruoli di crescente responsabilità presso multinazionali e provider logistici.
read more..
più letti

Con DKV Mobility accesso alla rete pedaggio scandinava

02/03/2022

Il nuovo servizio è possibile a seguito dell'accordo di partnership da parte del fornitore di servizi per la mobilità e Tolltickets, uno dei principali fornitori di servizi di pedaggio europei.
read more..

Cresce, anche se al rallenti, la presenza femminile in logistica

09/01/2023

In Italia - secondo i dati Istat – la presenza delle donne in ambito logistico è nella media europea (21,8%, per la precisione).Il che significa, in termini assoluti, 222.000 addette contro i 795.000 uomini.
read more..

Passo del Brennero: l'autotrasporto nazionale chiede l'intervento di Salvini

28/11/2022

Il sistema camerale e le associazioni di categoria si rivolgono congiuntamente al ministro per chiedere ripristino della libera circolazione e rispetto del diritto UE al valico che mette in connesione le principali manifatture europee.
read more..

Locato da Dils asset logistico di grado A a Passo Corese

23/02/2022

L’immobile, realizzato da Techbau secondo standard qualitativi e certificato Leed Gold, ha una superficie coperta di oltre 60.000 mq ed è dotato di 60 baie di carico
read more..