home » Le notizie di oggi » Come saranno le città del futuro? Ne discutono sui siti del Gruppo Monrif i direttori dei quotidiani del Sistema QN

Come saranno le città del futuro? Ne discutono sui siti del Gruppo Monrif i direttori dei quotidiani del Sistema QN

Il 29 gennaio alle ore 17 sui siti del Gruppo Monrif i direttori dei quotidiani del Sistema QN incontrano i sindaci Virginio Merola, Dario Nardella e Beppe Sala affrontando il tema COME SARANNO LE CITTA’ DEL FUTURO?

 

Bologna, Firenze e Milano: tre città che rappresentano la poliedricità del nostro paese, eccellenze sul piano produttivo, culturale, storico e turistico. E perciò importanti per definire le best practice e gli scenari  che si aprono grazie alle risorse messe in campo per stimolare la ripresa economica e sociale del post pandemia.

 

Virginio Merola, Dario Nardella e Beppe Sala, tre sindaci chiamati a ridefinire il futuro delle città da loro amministrate che, in un dialogo con i direttori de IL RESTO DEL CARLINO, LA NAZIONE e IL GIORNO, le testate di riferimento dei propri territori, racconteranno ai lettori quali sono le sfide e le opportunità che li vedranno impegnati nei prossimi mesi.


 

Fondamentale, in un momento cruciale come quello che stiamo affrontando, il contributo delle nuove tecnologie che permetteranno di migliorare la qualità della vita nelle città in termini di sicurezza, trasporti, inquinamento e servizi telematizzati per la pubblica amministrazione, che sarà presentato da Alessandro Profumo, A.D. del Gruppo Leonardo.

 

"Bologna è una città che ha vissuto negli ultimi anni una profonda trasformazione digitale – dichiara Michele Brambilla, direttore di QN Quotidiano Nazionale e il Resto del Carlino – senza perdere il forte attaccamento alle proprie radici, sociali e culturali. La sfida che dovrà affrontare nei prossimi anni sarà quella di adeguare i servizi, la sicurezza e i trasporti al livello del proprio sviluppo. Ed è fondamentale il confronto con gli altri componenti di questo digital panel, che possono offrire spunti e soluzioni costruttive".


"La tecnologia deve diventare un volano per far sì che una città a vocazione turistica, artistica e culturale come Firenze riesca a mettere in atto una strategia di riscatto nei confronti del covid, declinando il proprio patrimonio in modo più moderno e sfruttando tutte le opportunità che l’evoluzione digitale le sta offrendo.- prosegue Agnese Pini, direttrice de La Nazione.


 

Milano è da anni in testa alle classifiche come città più smart d'Italia - precisa Sandro Neri, direttore de Il Giorno - L'incremento delle tecnologie digitali e della mobilità sostenibile ne hanno fatto un modello, riconosciuto anche all'estero. Dalla digitalizzazione dei servizi per il cittadino a quella degli archivi e del patrimonio storico, fino alla prenotazione dei servizi di sharing via cellulare, Milano è una realtà in continua evoluzione. Che ha dimostrato di saper essere molto attrattiva per le aziende, anche multinazionali. La città intelligente, qui, è pensata per chi deve viverci, come dimostrano gli interventi per la mobilità dolce, in costante implementazione’.

 

L’incontro sarà aperto a tutti i lettori che potranno collegarsi, a partire dalle ore 17,00, direttamente dall’home page dei siti QN Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, e sulle pagine youtube e social delle testate 

www.quotidiano.net

www.ilrestodelcarlino.it

www.lanazione.it

www.ilgiorno.it


 

L’appuntamento COME SARANNO LE CITTA’ DEL FUTURO? è inserito all’interno del programma che il Sistema QN dedica alla scoperta delle opportunità offerte dal PNRRPIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA,  iniziato lunedì 25 gennaio con lo speciale di QN ECONOMIA e che si concluderà sabato 30 gennaio con una Fake Cover di QN Quotidiano Nazionale e domenica 31 gennaio con QN WEEKEND che sarà interamente dedicato a un Focus sulla Green MobilityDa martedì 26 a venerdì 29, ogni giorno QN Quotidiano Nazionale ha riservato una doppia pagina all’approfondimento delle singole mission del PNRR legate al tema della infrastrutture per la mobilità sostenibile. 

 

Informazioni, con approfondimenti ulteriormente sviluppati sui canali digitali di quotidiano.net., per offrire ai lettori un sistema “unico” di notizie e focus sul Piano e di raccontare strategie, investimenti e ruolo sociale delle aziende. Gli appuntamenti proseguiranno nei prossimi mesi con focus dedicati, per arrivare a coprire tutti i sei punti del PNRR.

 

27/01/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A Gruber Logistics la fornitura di 100 IVECO S-Way LNG

26/02/2021

I veicoli contribuiscono alla riduzione dei consumi e dell’azione inquinante – con un 90% in meno di NO2, il 95% in meno di PM e, qualora si utilizzi il biometano, il 95% in meno di CO2 rispetto alle equivalenti versioni diesel.
read more..

Giovannini ribadisce alla commissaria Ue Valean il rispetto dei principi dei ”corridoi verdi”

26/02/2021

Il ministro ha anche fatto presente come finora siano stati riscontrati solo 27 casi positivi su 14.823 autisti testati prima del superamento del Brennero, a riprova della serietà e affidabilità del sistema dell’autotrasporto italiano.
read more..

ECCO COME IL COVID SPINGE LA TRASFORMAZIONE DEGLI IMMOBILI LOGISTICI

25/02/2021

Cresce complessità: il 47% delle imprese usa tutte le tipologie di magazzino, per il 40% aumenteranno i magazzini di prossimità e i fulfillment center nelle aree urbane. E' uno dei trend evidenziati dall?osservatorio G. Marchet.
read more..

Mit: Bellanova (IV) e Morelli (Lega) nominati vice.ministri

25/02/2021

Sottosegretario è Giancarlo Cancelleri (M5S). Bellanova nel coverno Conte è stata ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Morelli è stato eletto nel 2018 presidente della 9ª Commissione Trasporti della Camera dei DeputatiMorelli
read more..
più letti

Una inedita livrea per i vagoni cisterna della Lotras

10/10/2020

Le unità, rinnovate nella Repubblica Slovacca, hanno una capienza di 600 ettolitri l'una e rispettano i requisiti previsti dalle normative comunitarie e nazionali per il trasporto di liquidi alimentari.
read more..

Luca Rossi vice-president, European key account di CHEP

10/10/2020

Riportando al presidente di CHEP Europe e quale membro del team dirigenziale europeo, sarà responsabile dei rapporti con i 35 principali clienti.
read more..

Palletways Italia lancia il servizio “pallets to consumers”

10/10/2020

Consente la distribuzione a domicilio di merci pallettizzate dei clienti corporate; prevede una serie di opzioni di consegna tra servizi Premium o Economy.
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..