Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » FEDESPEDI, PRONTO IL TEAM DI SILVIA MORETTO

FEDESPEDI, PRONTO IL TEAM DI SILVIA MORETTO

Durante la riunione di ieri del consiglio direttivo della Federazione, il presidente Silvia Moretto, ha nominato 4 vicepresidenti: Domenico de Crescenzo (coordinatore di Confetra Mezzogiorno, Napoli), con delega a Customs e rapporti con l’Agenzia delle dogane e dei monopoli; Alessandro Pitto (presidente di Spediporto, Genova), con delega a IT & digital innovation; Andrea Scarpa (presidente di Assosped, Venezia), con delega allo shipping e Betty Schiavoni (presidente di Alsea Milano), con delega all’ascolto dei territori. 


Su proposta del presidente sono stati costituiti 8 advisory body - AB (ex sezioni di Fedespedi) che avranno il compito di approfondire nei prossimi tre anni ambiti e tematiche che hanno maggior impatto sull’attività e sul futuro sviluppo delle imprese di spedizioni internazionali. Si tratta di Legal AB: presidente Ciro Spinelli; Road, Rail & Multimodal AB: presidente Manuel Scortegagna, consigliere Fedespedi; Customs AB: presidente Domenico de Crescenzo, vicepresidente Fedespedi; Tax AB: presidente Giancarlo Saglimbeni, revisore dei conti Fedespedi; Maritime AB: presidente Andrea Scarpa, vicepresidente Fedespedi; Labour Relations AB: presidente Laura Potì, responsabile relazioni industriali Fedespedi; IT & Digital Innovation AB: presidente Alessandro Pitto, vicepresidente Fedespedi; Training and Development AB: presidente Guglielmo Davide Tassone, consigliere Fedespedi. 


Da sinistra Andrea Scarpa, Guglielmo Davide Tassone, Betty Schiavoni, Laura Potì, Manuel Scortegagna (seconda fila)

Silvia Moretto, Alessandro Pitto (seconda fila), Domenico de Crescenzo e Giancarlo Saglimbeni



In ogni advisory body è presente almeno un giovane spedizioniere under 35, componente del gruppo Fedespedi Giovani, che l'8 aprile si è riunito per la prima volta a Milano e che conta oltre 40 adesioni da tutta Italia. Lo scopo del progetto è di creare un gruppo di lavoro di giovani professionisti che porti idee nuove all’interno della Federazione e un modo nuovo e innovativo di raccontare la categoria delle imprese di spedizioni internazionali. Inoltre, è stata costituita in via permanente la sezione FISI – spedizionieri industriali. 


“La mia squadra sta prendendo forma: una squadra forte e numerosa, con un ampio spettro di competenze, che entra oggi in campo per vincere e affrontare le sfide che attendono la nostra categoria. Digitalizzazione, mutamenti del mercato, nuovi player internazionali non potranno togliere valore e centralità alle imprese di spedizioni internazionali all’interno della supply chain. Tuttavia, è necessario guidare le nostre imprese nel processo di evoluzione della nostra professione, partendo dall’analisi di dati e trend, dall’acquisizione di nuove competenze e dal raccontare la nostra categoria in modo innovativo e attuale, quale partner strategico e punto di contatto tra il modo dell’impresa e il modo del trasporto e della logistica”, ha commentato il presidente Moretto. 

10/04/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

GVA Redilco advisor per la vendita di portfolio di 5 asset

18/07/2019

Sono quasi tutti locati a corrieri espressi e con una superficie complessiva di circa 42.000 mq; li ha acquistati da Namira SGR per conto del fondo Elisabeth.
read more..

Online il Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2017-2018

18/07/2019

Istituito nel 1967 con Legge dello Stato, il CNIT costituisce una fonte di dati di notevole utilità nell’ambito dell’informazione statistica ufficiale di settore.
read more..

FS presenta gli obiettivi in sostenibilità per il 2030-2050

18/07/2019

Il gruppo punta su incremento shift modale verso la mobilità sostenibile, aumento della sicurezza, riduzione delle emissioni di CO2 per essere carbonneutral entro il 2050.
read more..

Il network del gruppo Asstra verso il successo in Italia

18/07/2019

La primavera è stata particolarmente impegnativa per la corporate group italiana: gli specialisti dell’ufficio Asstra Bergamo e di altri uffici hanno preso parte a una serie di eventi internazionali di rilievo svoltisi nel nostro Paese.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..