home » Le notizie di oggi » Lufthansa vuole quota di minoranza di ITA Airways

Lufthansa vuole quota di minoranza di ITA Airways

Il ministro dell'Economia italiano ha ricevuto l'offerta di Lufthansa per comprare una quota di Ita Airways. "Lufthansa sta cercando di acquisire una partecipazione nel vettore nazionale italiano Ita Airways", afferma il gruppo tedesco in una nota, spiegando che "inizialmente verrà definito l'acquisto di una quota di minoranza e saranno concordate opzioni per il successivo acquisto delle azioni rimanenti".



La compagnia specifica che ha presentato "una lettera di intenti" al ministero dell'Economia e delle Finanze, azionista unico di Ita. Dal canto suo il Mef "si riserva di esaminare la congruità dell'offerta nel rispetto dei requisiti previsti dal Dpcm", afferma il dicastero, comunicando di aver ricevuto la lettera di Lufthansa e facendo presente che "non sono arrivate altre offerte alla scadenza dei termini prevista per le ore 18".



La proposta della compagnia tedesca è arrivata qualche ora prima della scadenza. Nelle stesse ore il gruppo franco-olandese Air France-Klm comunicava che non avrebbe partecipato alla gara per l'acquisizione di una quota di Ita, continuando però a "monitorare da vicino" il processo di privatizzazione e ribadendo il "forte" interesse a mantenere rapporti commerciali con la compagnia. Lufthansa spiega che qualora entrambe le parti decidano di "firmare il memorandum d'intesa", ulteriori negoziati e discussioni saranno condotti "su base esclusiva".



Il gruppo tedesco non fornisce numeri sull'operazione, ma secondo le indiscrezioni circolate finora, dovrebbe offrire circa 300 milioni attraverso un aumento di capitale riservato per rilevare una quota di minoranza del 40% e poi in una seconda fase arrivare al 100%. In base al Dpcm del 21 dicembre, il prezzo di acquisto dovrà tenere conto del patrimonio netto di Ita. Lufthansa precisa che la trattativa col Mef si concentrerà "principalmente sulle forme e modalità del possibile investimento azionario, sull'integrazione commerciale e operativa di Ita nel Gruppo Lufthansa e sulle sinergie che ne deriveranno".

 


Nell'illustrare il suo interesse per la newco, il colosso tedesco sottolinea che l'Italia "rappresenta il mercato più importante al di fuori dei mercati domestici e degli Stati Uniti" e la volontà di "integrare" Ita all'interno delle compagnie del gruppo "risiede nel forte interscambio del Paese a livello globale, tramite viaggi d'affari e privati, nella sua forte economia orientata all'esportazione e nel suo essere uno dei luoghi turisticamente più attrattivi in Europa". Oltre all'aspetto economico il ministero dell'Economia e delle Finanze valuterà anche quello industriale. Infatti sempre nel Dpcm il governo ha illustrato la propria idea e visione sul futuro di Ita. In particolare Lufthansa dovrà attuare alcuni elementi ritenuti essenziali come lo sviluppo di un network internazionale, soprattutto sul lungo raggio in quanto il governo ritiene che l'Italia debba essere destinazione "diretta" e non raggiunta attraverso scali intermedi; poi garantire i livelli occupazionali; quindi tutelare gli hub nazionali come Fiumicino, Malpensa, Linate ed infine dare vita ad una partnership in cui Ita non sia "un junior partner" ma un socio alla pari per assicurare un pieno sviluppo.

 



19/01/2023, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Al via il 1° treno intermodale di Lugo Terminal SpA

06/02/2023

Il nuovo collegamento intensifica il traffico dalla Puglia verso Nord, in particolare Lombardia e Piemonte, creando un canale di comunicazione coi gateway di Benelux, Germania, Inghilterra, Grecia e Turchia.
read more..

Due nuovi uffici a Istanbul e Izmir per Gruber Logistics

06/02/2023

Le attività che il 3PL implementerà saranno traffici in import ed export dalla Turchia con un ampio raggio di servizi di trasporto che vanno dai carichi completi, parziali e groupage, ai trasporti eccezionali e air & ocean.
read more..

Il gruppo Columbus primo 3PL carbon neutral in Italia

06/02/2023

L'obiettivo della carbon neutrality è stato raggiunto grazie a una straordinaria attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale generato da tutti processi e al ritiro di crediti di carbonio da progetti di compensazione certificati Verra.
read more..

Dal 15 febbraio la pugliese GTS da Nola arriva a Piacenza

04/02/2023

I collegamenti settimanali fanno scalo a Pomezia e una volta a Piacenza trovano quindi coincidenza giornaliera per il porto belga di Zeebrugge.
read more..
più letti

Sanzioni UE nella crisi Russia-Ucraina: l'allarme della logistica

01/03/2022

Tre sono i pilastri delle misure di ritorsione che incombono sulle supply chains, mettendo in profonda crisi le catene di approvvigionamento tra l’Europa e la Russia. Scopriamoli assieme alle misure di salvaguardia da adottare.
read more..

GXO prevede di arruolare 22.000 collaboratori

14/10/2022

Le posizioni aperte comprendono ruoli retribuiti, a ore e a contratto con opzioni di turni flessibili, nonché posizioni a tempo pieno e a tempo parziale.
read more..

Nuovi veicoli biodiesel Scania per Gruber Logistics

02/02/2022

Si tratta di ottanta unità che offrono un vantaggio importante: possono essere alimentati sia con biodiesel puro al 100%, sia con una miscela di biodiesel.
read more..

DB Schenker celebra il suo 150° anniversario aziendale

10/01/2022

Con il claim "150 Years Elevating Lives" nel 2022 è prevista una competizione interna per i dipendenti che mette in comunicazione tutti i colleghi in tutti i paesi in cui la società è presente.
read more..