home » Le notizie di oggi » Prologis Park Lodi di nuovo accessibile a chi ama l'urban art

Prologis Park Lodi di nuovo accessibile a chi ama l'urban art

Dallo scorso sabato 17 settembre e in esclusiva per quattro sabati consecutivi, riapriranno le porte del Prologis Park Lodi agli amanti e curiosi di urban art. Per quattro mattinate e grazie presenza di una guida sarà possibile visitare il parco gratuitamente alla scoperta delle 8 opere d’arte monumentali realizzate dagli artisti italiani di fama internazionale ETNIK, FONT, HITNES, MADE, MACS, SEA CREATIVE, JOYS e VESOD. 


I biglietti gratuiti sono reperibili su Eventbrite “Prologis Urban Art: visite guidate alla scoperta dell’urban art”:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-prologis-urban-art-visite-guidate-alla-scoperta-dellurban-art-335137133187. La prenotazione per le ultime due date aprirà il 21 settembre. Disponibile anche un’audioguida.

Cosa: Visite guidate gratuite Urban Art Lodi
Dove: Prologis Park Lodi (SS Mantovana 234), 26867 Somaglia LO
Quando: Sabato 17, 24 settembre e l’1 e l’8 settembre alle ore 10.00 e alle 11.45
Biglietti: gratuiti su Eventbrite “Prologis Urban Art: visite guidate alla scoperta dell'urban art”

 

“Lo scorso anno, in collaborazione con CEVA Logistics, abbiamo aperto il nostro parco al pubblico organizzando una serie di visite guidate alla scoperta dell’urban art che hanno riscosso un successo sopra le attese. Per questo motivo abbiamo deciso di rinnovare quest’autunno l’appuntamento per quattro giornate, dando così l’opportunità agli amanti di urban art di scoprire la nostra galleria d’arte a cielo aperto e le opere monumentali ed inedite in essa esposte”, commenta Sandro Innocenti, senior vice president e country manager di Prologis Italia.


“I nostri dipendenti vivono ormai da un anno immersi in queste gigantesche opere d’arte e il feedback che abbiamo ricevuto è estremamente positivo. Si tratta di un'operazione unica nel suo genere, oltre che un perfetto esempio del tipo di ambiente di lavoro che Ceva Logistics vuole offrire ai propri dipendenti", afferma Paolo Guidi, business development head Italy.


A pochi passi da Milano, riapre dunque la più grande galleria di urban art - 5.500 metri quadri di magazzini e serbatoi utilizzati come tele – e la prima realizzata in un parco logistico. Le opere d’arte urbana che affrescano il parco, seppure diverse per stile e interpretazione, esplorano una dimensione comune ovvero quella del rapporto tra l’uomo e la natura intessendo un dialogo serrato tra loro e l’ambiente circostante e propongono un panorama straordinario in grado di restituire un’interessante fotografia della migliore creatività urbana attiva in Italia. Un itinerario che mette al centro l'individuo e la natura composto da 8 stili differenti, che vogliono creare un ritmo e una cadenza nelle forme e nei concetti lasciando a chi lo visita un senso di nuova identità e di spirito rinnovato, frutto di un perdersi e ritrovarsi nei colori e nelle forme nuove.

19/09/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo deposito doganale e Iva ad Agrate Brianza

04/10/2022

A inaugurare il magazzino con un convegno sono stati i fondatori di C-Trade e Overy, Lucia Iannuzzi e Paolo Massari (nella foto), esperti nell’ambito della consulenza doganale e nell’affiancare le aziende nell'intero processo doganale.
read more..

Al Green Logistics Expo focus sulla professione camionista

04/10/2022

Lo farà Emanuela Carpella direttore generale di Carpella Trasporti nel corso della conferenza dal titolo ‘Sostenibilità Sociale del Trasporto’organizzata dal Council of Supply Chain Management Professionals CSCMP.
read more..

Dal Piano ”PNC” 55 milioni di euro per il ferroviario

04/10/2022

il ministro Giovannini firma il decreto destinato a favorire l’acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci, gru a portale-transtainer, reach stacker e loco trattori.
read more..

GPL acquisisce terreno in provincia di Frosinone

04/10/2022

E' situato nel comune di Anagni e accoglierà un magazzino di grado A, per una superficie commerciale utile totale di circa 22.000 mq. E' vicino all’asse Roma – Napoli dell’A1.
read more..
più letti

Catalano (Mims) interviene alla riunione di giunta di Confetra

17/05/2021

Il tema in discussione era l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza per la quale la Confederazione ha già dssignato i rappresentanti per i Tavoli tecnici attuativi.
read more..

Presentata la prima relazione annuale dell'Agenzia ANSFISA

30/04/2021

L'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture stradali e autostradali - istituita all'indomani del crollo del ponte Morandi - ha tracciato il quadro della situazione delle nostre strade e ferrovie.
read more..

FerCargo invia position paper sul PNRR al ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

15/04/2021

Il documento sottolinea l’importanza di rivedere le politiche nel settore dei trasporti, con riguardo al trasporto ferroviario delle merci, al fine di orientarle verso l’integrazione delle diverse componenti della catena logistica.
read more..

Propeller Club di Milano rinnova i vertici associativi

30/03/2021

L'elezione e l'assegnazione delle cariche sono state precedute dalla relazione del presidente Fuochi sul triennio 2018-2020 che ha evidenziato l'attivismo del sodalizio meneghino, anche in questo particolare periodo di covid 19.
read more..