home » Le notizie di oggi » ”RAlpin 2021+” per il rilancio dell'Autostrada viaggiante

”RAlpin 2021+” per il rilancio dell'Autostrada viaggiante

In qualità di operatrice dell’autostrada viaggiante, nel 2019 RAlpin ha fatto segnalare notevoli perdite a causa di diversi fattori esterni. Tuttavia, con oltre 86mila spedizioni ha prestato un contributo notevole alla politica del trasferimento del trasporto. Con questo risultato, l’azienda ha potuto conservare la sua quota di quasi il 6% nel mercato del traffico merci in generale regresso.

 


Il calo della richiesta si ripercuote sul risultato annuo di -3,6 milioni di franchi svizzeri poiché è stato necessario sostenere comunque e nella stessa misura molti dei costi, come ad esempio quelli per locomotive e vagoni, al fine di poter offrire ai clienti orari di partenza interessanti dai terminal. Inoltre RAlpin non è stata in grado di compensare entro l’anno il calo delle indennità federali di oltre un terzo, da 30 milioni di CHF a meno di 20 milioni.

 


Per riportare l’autostrada viaggiante sul binario giusto, il consiglio di  amministrazione ha  avviato  il progetto “RAlpin 2021+”. A partire dal 2021, il modello commerciale dovrà avere nuovamente basi solide e sane dal punto di vista finanziario. Inoltre verranno implementati tra le altre cose risparmi presso la sede commerciale di Olten e ottimizzazioni nell’impiego delle locomotive. RAlpin intende poi prolungare i convogli con vagoni aggiuntivi. In tal modo sarà possibile trasportare un maggior numero di autocarri e aumentare l’economicità senza occupare ulteriori tracciati sull’asse Lötschberg-Sempione già molto sfruttata.

 


Quest’anno, a causa della situazione legata al COVID-19, RAlpin è soggetta a una pressione ancora superiore. Il numero di autocarri trasportati è precipitato di 2/3 nei mesi di marzo e aprile. Inoltre, nei treni ad alta frequentazione RAlpin applica vagoni aggiuntivi per assicurare il mantenimento del distanziamento sociale tra i conducenti di camion  durante il percorso. Attualmente il mercato si sta risollevando lentamente. La società conta sui finanziamenti federali speciali previsti per dare sostegno alle aziende legate ai trasporti pubblici. Si sta impegnando inoltre al massimo per rafforzare a lungo termine l’autostrada viaggiante con misure innovative sul collegamento tra Friburgo in Brisgovia e Novara.

30/06/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

GEFCO Francia scelta da Ford per distribuire nuovi veicoli

23/07/2020

In seguito all’esito positivo del bando di gara, l'operatore è stata selezionato dalla casa automobilistica per la distribuzione di 40.000 veicoli all’anno.
read more..

Martedì 7 luglio si tengono gli Stati Generali della moda

30/06/2020

Oltre 1.500 aziende e più di 50 speaker autorevoli si sono dati appuntamento per rilanciare l’intero settore in un momento di profondo cambiamento.
read more..

Più frequenze per il treno intermodale Verona-Giovinazzo

07/06/2020

Dal 10 giugno i convogli gestiti in partenshp da Isc Intermodal e Lugo Terminal toccheranno quota otto servizi a/r a settimana.
read more..

De Micheli sospende i divieti di circolazione dei mezzi pesanti nei giorni festivi

15/03/2020

Già da oggi e limitatamente ai servizi di trasporto merci internazionale i mezzi adibiti al trasporto cose, di massa complessiva massima superiore a 7,5 tonn, possono circolare sulle strade extraurbane.
read more..