home » Focus magazzini » I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

L'azienda paneuropea nel settore real estate che realizza e fornisce parchi logistici e semi industriali registra completa locazione dei suoi quattro business park di proprietà in Italia. Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale di VGP Italy a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (Bologna), Calcio (Bergamo), Sordio (Lodi), e Padova. 

 


“Il 2021 è stato un anno ricco di sfide e siamo orgogliosi di questo traguardo, frutto dell’impegno costante di tutto il nostro team - dichiara Agostino Emanuele, country manager di VGP Italy - Grazie all’adozione di tecnologie efficienti e sostenibili, sempre nel rispetto di tutte le norme vigenti, ci distinguiamo per innovazione di prodotti e di servizi, con una conseguente soddisfazione dei nostri clienti”. Tra i principali tenant del gruppo in Italia si annoverano nomi come Macron, GLS, Carlini Gomme, Gruber Logistics, KDE group.

 


I parchi logistici di proprietà di VGP sono costruiti seguendo elevati standard qualitativi e puntano a soddisfare esigenze di sostenibilità e di efficienza, riducendo così l’impatto ambientale e le emissioni di CO2. Tutti gli immobili sono dotati infatti di pannelli fotovoltaici, con una particolare attenzione agli aspetti verdi, e della certificazione BREEAM “Very Good”, mentre nel caso del business park di Valsamoggia, il complesso ha ottenuto la BREEAM “Excellent” certification.



 


VGP si è posta l’obiettivo globale di essere carbon neutral entro il 2025 e anche in Italia sta adattando le policy aziendali interne per raggiungere questo fine. Il gruppo ha inoltre in pipeline ulteriori progetti BTS (Built to Suit), oltre all’acquisizione di terreni nel Nord e Centro, tra cui nuovi investimenti nell’area a Nord di Milano confermando il ruolo strategico dell’Italia; grazie alla sua vasta rete di trasporti tra i nodi logistici prioritari d’Europa, il Paese fornisce infatti alle imprese un gateway strategico per i consumatori di tutta l’Unione Europea, del Nord Africa e del Medio Oriente. 

 


La società ha recentemente annunciato i risultati dei primi dieci mesi del 2021 con risultati operativi record sostenuti da una forte domanda guidata dai clienti, con un’espansione del suo portfolio di terreni, e attraverso un accordo di massima con Allianz Real Estate per la creazione di una quarta joint venture.  

 


L'amministratore delegato di VGP, Jan Van Geet, ha dichiarato: “Il 2021 si sta trasformando in un anno record sotto molti aspetti grazie all’e-commerce che attraversa un cambiamento strutturale e agli adeguamenti delle supply chian che necessitano di ulteriori spazi di magazzino. Abbiamo raggiunto il nostro miglior risultato di sempre in merito ai contratti di locazione firmati e metri quadrati in costruzione, mantenendo un alto livello di pre-let dell’80,7%. Oltre alla nostra eccezionale performance operativa, il crescente impegno con i nostri clienti è una forte prova della nostra strategia di successo: continuiamo a impegnarci a utilizzare le nostre risorse per guidare soluzioni sostenibili a favore dei nostri dipendenti, dei clienti e delle realtà in cui operiamo”. 




 

 

VGP è uno sviluppatore, gestore e proprietario paneuropeo di immobili logistici e semi-industriali di alta qualità. Opera un modello di business completamente integrato con capacità e competenze di lunga data in tutta la catena del valore. L'azienda ha un portfolio di terreni di sviluppo (di proprietà o impegnati) di 10,49 milioni di m² e la strategia si focalizza sullo sviluppo di business park. Fondata nel 1998 come sviluppatore immobiliare belga a conduzione familiare nella Repubblica Ceca, VGP con uno staff di circa 350 dipendenti possiede e gestisce beni in 12 paesi europei direttamente e attraverso diverse joint venture 50:50. A giugno 2021, il Gross Asset Value di VGP, comprese le joint venture al 100%, ammontava a € 4,48 miliardi e la società aveva un Net Asset Value (EPRA NAV) di € 1,51 miliardi. VGP è quotata all’Euronext Bruxelles (ISIN: BE0003878957). Per maggiori informazioni: http://www.vgpparks.eu

29/11/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..