Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Focus magazzini » STILL rinnova il magazzino COIM di Offanengo (CR)

STILL rinnova il magazzino COIM di Offanengo (CR)

C.O.I.M. s.p.a. – Chimica Organica Industriale Milanese, azienda chimica italiana a capo di un gruppo societario attivo in cinque continenti, si è affidata a STILL per la progettazione e lo sviluppo del magazzino all’interno dello storico stabilimento di Offanengo (CR), che è stato totalmente rinnovato e automatizzato. Per lo sviluppo di questo progetto, STILL ha collaborato con DEMATIC, anch’essa parte del Gruppo KION. 


Dal 1962 C.O.I.M. sviluppa e realizza specialità chimiche, la società è oggi tra i leader nella produzione di poliesteri, polioli, poliuretani e resine speciali per la realizzazione di materiali compositi e coating. A fine anni Novanta l’azienda aveva un solo sito produttivo, ad Offanengo, ma grazie ad un approccio globale oggi il gruppo COIM ha diverse società nel mondo e opera in 5 diversi continenti. Questa crescita ha comportato anche un incremento dei volumi, una delle ragioni alla base dell’ammodernamento del magazzino di Offanengo che, grazie all’intervento di STILL e DEMATIC conta oggi 2.900 posti pallet, è stato totalmente automatizzato ed è in grado di operare h24 per 6 giorni alla settimana.


Grazie all’intervento di STILL e DEMATIC il magazzino conta oggi 2.900 posti pallet


“C.O.I.M. è un’azienda di successo che mette in primo piano la sicurezza dei suoi dipendenti e la cura degli impianti, che sono tutti ad elevatissimo contenuto tecnologico – afferma Massimo Tonani, site manager COIM –. Per questo abbiamo deciso di affidare lo sviluppo del nuovo magazzino a STILL e DEMATIC, due società che rispettano perfettamente i nostri canoni e che non hanno deluso le nostre alte aspettative”.


STILL e DEMATIC hanno curato per C.O.I.M. l’intero sviluppo del progetto: dalla consulenza progettuale all’adozione di sistemi innovativi; dalla fornitura di carrelli AGV, scaffalature antisismiche e sistemi di convogliamento e controllo allo sviluppo di software integrati con quelli del gruppo; dal supporto sul campo per tutto il periodo dell’installazione fino al service, erogato attraverso una rete organizzata e capillare. STILL, in particolare, ha fornito per il progetto COIM 2 carrelli trilaterali MX-X automatici, fondamentali per la presa in carico della merce, il posizionamento e il prelievo a scaffale e il posizionamento dei pallet nel sistema di convogliamento in uscita. DEMATIC ha integrato i carrelli STILL curando la parte software e installando nel sito produttivo sistemi di automatizzazione in grado di integrarsi perfettamente nel processo logistico di COIM. 


IL cliente ha fatto riferimento a un interlocutore unico in quanto STILL e DEMATIC sono due aziende del Gruppo KION


Questa soluzione ha garantito molteplici vantaggi a COIM. In primo luogo, è aumentata sensibilmente la capacità di stoccaggio. Attraverso il sistema di convogliamento e controllo studiato dai consulenti STILL e DEMATIC sono inoltre stati armonizzati i tempi di produzione in ingresso e di spedizione in uscita. Questa soluzione, inoltre, è estremamente flessibile e potrà consentire di crescere in futuro: con l’aggiunta di un solo nuovo carrello, infatti, l’azienda potrà massimizzare ulteriormente i numeri di produzione e spedizione. 


“Per la realizzazione di questo progetto il cliente ha avuto il vantaggio di fare riferimento ad un interlocutore unico in quanto STILL e DEMATIC sono due aziende del Gruppo KION con una forte relazione tra di loro – afferma Aldo Lamari, area manager advanced applications di STILL in Italia –. La consulenza progettuale, unita alla fornitura di carrelli AGV, alle scaffalature antisismiche, all’utilizzo di software sviluppati all’interno del Gruppo, al supporto sul campo per tutto il periodo dell’installazione e al service, sono elementi che qualificano le nostre proposte nel campo dell’automazione e ci hanno permesso di realizzare questo straordinario progetto vincente. Inoltre, la divisione Advanced Applications di STILL è in grado di fornire soluzioni di automazione sui propri carrelli in modo autonomo per qualsiasi dimensione di magazzino, per poter far fronte a qualsiasi richiesta in ambito Industria 4.0”.

09/12/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A TREVISO IL SECONDO CONVEGNO DELL’OSSERVATORIO “GINO MARCHET”

16/01/2020

Si terrà giovedì 30 gennaio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso Best Western Premier BHR Treviso Hotel, in via Postumia Castellana, a Quinto di Treviso.
read more..

Ellen MacArthur Foundation mette a punto Circulytics

16/01/2020

Si tratta di uno strumento di misurazione della circolarità, ottenuto grazie al contributo di varie aziende, tra cui Brambles, supply chain leader.
read more..

ANITA contro i divieti imposti dall'Austria al Brennero

16/01/2020

L'Associazione ha dato mandato al presidente Baumgartner di continuare l’azione di pressing sui Commissari UE ai trasporti e al mercato interno.
read more..

Nuovo immobile avviato da Prologis a Brembate (BG)

16/01/2020

L’edificio cross dock per il cliente Pe.Tra è vicino al casello Capriate della A4 Milano-Venezia; sarà consegnato in autunno e disporrà di tecnologie per il controllo remoto dei parametri energetici.
read more..
più letti

Rinnovato impegno di GEFCO nella Responsabilità d'impresa

24/06/2019

Nel 2018 il gruppo ha perseguito il miglioramento delle proprie pratiche di sviluppo sostenibile in tutte le aree di attività.
read more..

Sara Armella unico relatore italiano alla WCO Conference

24/10/2019

La relazione dell'avvocato, intevenuto al meeting a Skopje, ha toccato anche il tema delle conseguenze giuridiche ed economiche dei dazi di Trump che mettono in discussione norme e prassi consolidate.
read more..

Nasce a Milano ”BrighNet | Hub for Ideas”

21/02/2019

E' un network in cui il confronto sui temi di management aiuta a interpretare il presente per guidare il futuro. Appuntamento a Milano il 23 febbraio.
read more..

Prima metà del 2019 molto positiva per BAOLI

24/06/2019

Nel corso del Dealer Meeting della società sono stati presentati i dati dei primi 5 mesi, che evidenziano una crescita degli ordini rispetto allo stesso periodo 2018, anno con vendite da record.
read more..