home » Focus magazzini » VGP pubblica il suo Corporate Responsibility Report 2021

VGP pubblica il suo Corporate Responsibility Report 2021

Il documento illustra nel dettaglio i risultati e i passi avanti compiuti da VGP,rispetto agli obiettivi precedentemente stabiliti e sottolinea l’impegno della società nel rafforzare le azioni a favore della sostenibilità in tutte le sue attività.

 


Lo scopo principale di VGP è allineare la performance del suo portfolio alle linee guida dell’accordo di Parigi; nello specifico il gruppo sta lavorando con i clienti per aiutarli a realizzare le strategie di decarbonizzazione - sforzi che sono destinati a guidare azioni a breve termine che contribuiranno ad aiutare il percorso per il raggiungimento di zero emissioni di carbonio entro il 2050.


 

“La sostenibilità è per noi un valore fondamentale e si riflette nel nostro principio guida: costruire oggi il domani. Sono orgoglioso che nel 2021, nonostante il difficile contesto, VGP sia ulteriormente progredita in ambiti di importanza fondamentale come la tutela del clima, l’edilizia sostenibile e i materiali circolari”, ha dichiarato Jan Van Geet, CEO di VGP - La pandemia, gli effetti sempre più visibili del cambiamento climatico e la guerra in corso in Ucraina hanno avuto e avranno implicazioni profonde e durature per il tessuto economico e sociale così come lo conosciamo oggi. Ora, più che mai, una forte attenzione alla sostenibilità è imperativa, oltre che un fattore chiave per il successo aziendale a lungo termine. Non dobbiamo perdere di vista ciò che è essenziale per la sopravvivenza del nostro pianeta: il raggiungimento della neutralità carbonica il prima possibile”.


 



L’uso di tecnologie all’avanguardia e l’efficienza energetica sono parametri centrali per gli immobili logistici e produttivi sviluppati da VGP. L’azienda si è impegnata a ridurre del 55% le emissioni di carbonio del suo portfolio “in uso” entro il 2030 e punta al livello DGNB Gold o equivalente per la certificazione sostenibile delle sue nuove costruzioni. Il gruppo rimane inoltre focalizzato a raggiungere la neutralità carbonica entro il 2025 per le sue attività, supportato da un Virtual Power Purchase Agreement per gli uffici paneuropei alimentati al 100% da energia solare dal 1° gennaio 2022.

 


Il contesto sociale rappresenta inoltre un pilastro importante degli sforzi di sostenibilità messi in atto da VGP. Oggi, più che mai, il Gruppo punta a collaborare con le comunità e gli stakeholder, valorizzando i punti di forza reciproci per creare valore condiviso. La Fondazione VGP, istituita nel 2019, è impegnata a preservare la biodiversità, a creare opportunità per le comunità meno abbienti e a salvaguardare il patrimonio culturale europeo. La fondazione ha già identificato 29 progetti che affrontano questioni sociali, la tutela della natura e la valorizzazione dei beni culturali, e ha ricevuto oltre 7 milioni di euro di finanziamenti da VGP ad oggi. Il gruppo continua a impegnarsi nella formazione di un luogo di lavoro inclusivo che abbraccia la diversità delle persone.

 


Ulteriori dettagli sulle misure e le iniziative rivolte alla sostenibilità di VGP, così come la sua strategia generale, si trovano nel Rapporto dettagliato sulla responsabilità aziendale al seguente link/qui: https://www.vgpparks.eu/en/investors/publications/ 

06/04/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Blancio 2020 positivo per Interporto Campano

19/07/2021

L'infrastruttura chiude co un utile di poco superiore a 1,1 milioni di euro e un patrimonio netto di oltre 62 milioni; a seguito dei rimborsi secondo le previsioni dell’accordo di ristrutturazione, il debito finanziario è sceso di altri 9 milioni.
read more..

Al via il confronto parti sociali-governo sul Piano nazionale di Ripresa e Resilienza

25/01/2021

Tra le iniziative da intraprendere - secondo Confetra - indispensabile è una serie di azioni destinate a irrobustire il tessuto imprenditoriale dell’industria logistica, il cui ruolo per l'economia nazionale risulta essere fondamentale.
read more..

A SF Holding il 51% di Kerry Logistics Network

22/02/2021

Con la considerevole cifra di 2,3 miliardi di dollari dopo una trattativa durata quatro anni, nasce il più grande gruppo logistico in Asia.
read more..

Rhenus Air & Ocean, Orso nuovo CEO per il Sud Europa

26/10/2021

Il nuovo incarico dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto vari ruoli nell’area sales e operation fino a diventare general manager dell’air & ocean division.
read more..