home » Dal mercato » STILL ottimizza la logistica di magazzino di Bolton Group

STILL ottimizza la logistica di magazzino di Bolton Group

STILL ha avviato un’importante collaborazione con la divisione "home & personal Care" di Bolton Group, realtà leader nella produzione e distribuzione di una vasta gamma di prodotti di largo consumo, presente in oltre 150 paesi al mondo. Attraverso la sua liliale Lombardia, STILL ha fornito due carrelli trilaterali con forche telescopiche per lo stoccaggio in doppia profondità, che saranno utilizzate per le operazioni di carico e scarico dei prodotti nel magazzino di Nova Milanese, dove sono stoccati i flaconi destinati al riempimento.


Nata come azienda familiare a Milano nel 1949, Bolton è oggi un gruppo globale attivo in 5 categorie merceologiche, con più di 11 mila persone, 60 uffici, 16 stabilimenti, 17 navi da pesca e 60 marchi conosciuti in tutto il mondo che spaziano dal settore food (tra cui Tonno Rio-Mare e Carne Simmenthal) fino alla cura della casa e dalla persona (da Omino Bianco a Borotalco, fino a Neutro Roberts). In particolare, all’interno della divisione "home and personal care", Bolton Group ha aperto negli anni ’70 lo stabilimento di Nova Milanese che oggi copre una superficie di 1800 metri quadrati e conta 9 linee produttive, che confezionano circa 165 milioni di pezzi.


Uno dei due carrelli trilaterali STILL con forche telescopiche per lo stoccaggio in doppia profondità


Per far fronte alle nuove esigenze produttive dettate dal mercato, il gruppo ha deciso di rivedere la propria filiera logistica e di conseguenza il suo magazzino di Nova Milanese, precedentemente composto da scaffalature standard e dotato di carrelli retrattili per le attività di carico e scarico. Alla base del nuovo progetto c’era la necessità da parte del cliente di trovare una nuova soluzione logistica, in quanto i 3500 pallet di capienza non erano più sufficienti. L’obiettivo era quindi quello di incrementare la capacità di magazzino di almeno il 30%, utilizzando dei carrelli che permettessero di sfruttare tutta l’ampiezza del magazzino, che tocca i 12 metri in altezza.


L’azienda ha scelto, per questa ragione, di affidarsi a STILL, specializzato nella progettazione e produzione di carrelli elevatori, che ha studiato per Bolton un magazzino con scaffalature a doppia profondità e carrelli trilaterali, una proposta che si è rivelata ottimale, permettendo di raggiungere così il target prefissato di capienza e operatività. La nuova soluzione logistica è stata inoltre implementata garantendo sempre la continuità della produzione dello stabilimento, un aspetto di fondamentale importanza per il tipo di settore in cui opera Bolton.


Il magazzino di Nova Milanese del gruppo Bolton


“Grazie all’analisi congiunta con STILL delle esigenze logistiche, riusciamo a stoccare circa 5.000 pallet in più incrementando del 40% la nostra capacità. La proposta di STILL è risultata vincente sotto tutti i punti di vista sia in termini di produzione che di sicurezza grazie alla dotazione di dispositivi installati sui carrelli.” Ha dichiarato Gianpiero De Prisco, plant director Bolton Group, Division Home & Personal Care.


Grazie alla nuova soluzione logistica, il magazzino oggi è formato da 5 corsie con stoccaggio a doppia profondità dove lavorano a ciclo continuo 2 trilaterali con forche telescopiche, forniti da STILL.


Si tratta - spiega Sergio Virmilli, area manager Intralogistic Solutions di STILL in Italia - di una tipologia di carrello che, grazie alla capacità di carico di 1,5 tonnellate e una velocità massima di 14 km/h, consente lo stoccaggio del doppio dei pallet rispetto alla norma e permette di aumentare le capacità di magazzino senza ampliarne il perimetro, ma sfruttando al meglio gli spazi. Inoltre, i carrelli forniti sono dotati di un sistema semi-automatico per la navigazione in corsia, di batterie agli ioni di litio per garantire l’operatività su tre turni e di sistemi di sicurezza in corsia e fuori corsia, tra cui fermi automatici e sistemi di controllo movimenti dotati di laser scanner per individuare ostacoli o personale non autorizzato all’interno delle corsie.”


Il video-racconto della fornitura allo stabilimento di Bolton di Nova Milanese è disponibile al seguente link.

 

 

 

02/12/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Monaco di Baviera, torna dal 9 al 12 maggio transport logistic

08/02/2023

La fiera leader mondiale per logistica, mobilità, IT e gestione della supply chain mostrerà come stanno evolvendo atteggiamenti e modelli di business, con la sostenibilità "uber alles".
read more..

Sindacati e Alsea siglano accordo per il welfare nei settori logistica, trasporto merci e spedizione

08/02/2023

Condivisa la necessità di offrire a lavoratori e imprese la possibilità di trasformare il premio di risultato, già previsto nell’accordo, in misure di welfare (comporta benefici fiscali e contributivi per lavoratori e datori di lavoro).
read more..

BCube nomina Luigi Bonzano AD e Umberto Bonzano consigliere delegato

08/02/2023

La nuova governance ha l’obiettivo di gestire la complessità aziendale tramite la definizione di regole, sistemi, processi, e rapporti societari che contribuiscano a una gestione efficiente dell’impresa.
read more..

Al via il 1° treno intermodale di Lugo Terminal SpA

06/02/2023

Il nuovo collegamento intensifica il traffico dalla Puglia verso Nord, in particolare Lombardia e Piemonte, creando un canale di comunicazione coi gateway di Benelux, Germania, Inghilterra, Grecia e Turchia.
read more..
più letti

GEODIS e i suoi collaboratori in azione a favore dell'Ucraina

23/03/2022

Il gruppo mette a disposizione la propria capacità logistica per la consegna e lo stoccaggio di beni essenziali e attiva un programma di raccolta fondi assieme alla Croce Rossa francese.
read more..

DHL Global Forwarding investe in carburante sostenibile

10/02/2022

La società del gruppo Deutsche Post DHL ha destinato 33 milioni di litri di tale tipo di carburante a Air France KLM Martinair Cargo, con l’obiettivo di risparmiare più di 80mila tonnellate di emissioni di anidride carbonica.
read more..

Desk Assolombarda di aiuto delle imprese attive nell'area della crisi russo-ucraina

04/03/2022

Fornisce supporto a tutte le aziende italiane che operano nell'area, con news su sanzioni, analisi economiche e prevenzione di possibili attacchi cyber.
read more..

Intervista all'on. Nazario Pagano, premiato con ”Il Logistico dell'anno 2022”

19/12/2022

Il parlamentare è stato premiato per l'apporto fondamentale all'inserimento del Contratto di Logistica nel Codice civile. Ecco cosa ci ha detto al riguardo.
read more..