home » In primo piano » S5 srl, quando la formazione ha una funzione etica

S5 srl, quando la formazione ha una funzione etica

S5 srl nasce quindici anni fa come società di consulenza e formazione e si specializza con il tempo principalmente in ambito della logistica e dei trasporti (sia terrestri che marittimi). La tutela e il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro è l’obiettivo primario della società che da sempre, ed ancor più negli ultimi anni, ha cercato di dare enfasi al valore umano prescindendo dall’aspetto meramente economico.


Centralità della persona
Il grande impegno investito lavorando in un’ottica di sensibilizzazione a favore di una Cultura della Sicurezza ha permesso a S5 srl di trasmettere ai propri clienti il valore e la centralità della persona in qualsiasi ruolo e mansione sia essa inserita, trasformando gli obblighi formativi in un’opportunità di crescita umana e professionale. Lo sviluppo del “capitale umano” rappresenta uno dei principali fattori di progresso economico e sociale. Dal punto di vista economico, la manifestazione più importante del capitale umano è il lavoro, esso costituisce una risorsa e può essere curata grazie al processo di investimento, accumulando un patrimonio di conoscenze, abilità e competenze che porteranno il lavoratore a un maggior benessere (in termini di prospettive retributive, occupazionali e di salute). La formazione aziendale, deve, quindi, stare alla base dell’investimento del datore di lavoro per il benessere e lo sviluppo umano e professionale del lavoratore. La centralità della persona è di grande valore nelle organizzazioni moderne, perché capace di risolvere problemi, fare innovazione, individuare opportunità. 


Coniugare il profitto dell’impresa al benessere dei dipendenti
La fabbrica non può guardare solo all'indice dei profitti. Deve distribuire ricchezza, cultura, servizi, democrazia. Io penso la fabbrica per l'uomo, non l'uomo per la fabbrica, giusto?” (...). Ci piace ricordare questa citazione di Adriano Olivetti, un imprenditore che ha cercato di coniugare il profitto dell’impresa al benessere materiale e spirituale dei suoi dipendenti, considerandoli come delle risorse umane, oltre che produttive. Un imprenditore attento alle esigenze di tutti, molto attento alla formazione permanente dei suoi dipendenti, profondamente convinto della visione dell’uomo come risorsa centrale per l’impresa. E’ proprio attraverso queste convinzioni che S5 srl progetta, propone e realizza percorsi formativi per le aziende, non dimenticandosi mai della centralità dell’essere umano. 


Formazione strumento per crescita e sviluppo del lavoratore
Lo scorso marzo la società ha partecipato come espositore alla prima edizione di “Green Logistics Expo”, Salone Internazionale della Logistica Sostenibile. Un’ottima occasione di incontro e di confronto per presentare i propri servizi, ma anche per dar voce, attraverso i seminari e workshop che ha progettato e tenuto durante le tre giornate di evento fieristico, di quanto l’uomo rimanga al centro anche dell’organizzazione logistica, sia come destinatario, sia come operatore fondamentale per il funzionamento del sistema. L’intento di S5 srl è stato quello di incentivare momenti di riflessione proprio sull’importanza del fattore umano, aprendo la strada a dibattiti su tematiche molto sentite, principalmente in questi ultimi decenni: “E se il valore economico dovesse superare il fattore umano? E se la solitudine e la distanza, tipiche che di alcune mansioni lavorative, potessero minare al benessere dell’uomo? E se un eccesso di tecnologia dovesse compromettere i valori etici dell’uomo? Nessuna soluzione ai quesiti è stata data, l’intento della società è stato semplicemente quello di sensibilizzare i presenti su quanto l’educazione e la formazione possano essere strumenti fondamentali per la crescita e lo sviluppo del lavoratore



28/06/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Gli industriali tedeschi a Confindustria ”Ripartiamo”

09/04/2020

In due missive indirizzate al presidente Boccia e alla DG Panucci, la BDI e le tre principali associazioni dell'industria meccanica (VDMA) rivolgono un appello a riprendere gradualmente l’attività delle imprese.
read more..

GEFCO impegnato nell'evitare l’interruzione della produzione

09/04/2020

Il 3PL ha trasportato in Francia 750 tonn di pezzi di ricambio e mascherine dalla Cina, utilizzando 8 voli charter e stoccando parte dei materiali nei magazzini degli aeroporti locali.
read more..

Il mega-Antonov 124-100M-150 è decollato da Palermo

09/04/2020

L'aereo, proveniente da Bucarest, è partito alla volta dell'Australia, caricando prodotti tecnologici siciliani, con anche un trasporto eccezionale di 25 tonnellate per Sydney
read more..

SMART WORKING, PRO E CONTRO SECONDO ASSTRA

08/04/2020

Secondo i risultati del centro di ricerca Superjob, oggi il 22% delle aziende assume regolarmente i remote worker, i quali godono di numerosi vantaggi, ma anche di innegabili svantaggi. Sentiamo il parere di alcuni manager del gruppo AsstrA.
read more..
più letti

Professioni logistiche 4.0 e legalità nei contratti di appalto secondo Andrea Gentile

21/11/2019

Ecco il testo integrale dell’intervento del presidente di Assologistica intervenuto a Milano alla presentazione dei risultati della Ricerca 2019 dell’Osservatorio promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.
read more..

CONTRACT LOGISTICS: LA CRESCITA CONTINUA, LIEVE, MA CONTINUA

21/11/2019

Nel '18 il fatturato è di 84 miliardi di euro (+0,7%) consolidando il trend positivo degli ultimi 5 anni; le previsioni '19 rivelano un lieve aumento in termini assoluti del turnover (84,5% mld). Lo rileva la Ricerca 2019 dell'Osservatorio G. Marchet.
read more..

Nuovi progetti immobiliari in Italia per P3 Logistic Parks

20/11/2019

Il nostro Paese rappresenta un mercato molto significativo per il gruppo specializzato in investimenti a lungo termine, sviluppo, acquisizione e gestione di immobili ad uso logistico. Tra le tante novità anche l'acquisizione di un'area ad Ardea (Roma).
read more..

Partito il progetto ”Smart Glasses at BLG”

20/11/2019

L'operatore lo ha implementato presso il logistic center Bremen, attivando flussi di lavoro attorno alle istruzioni di ri-confezionamento e la visualizzazione nei display virtuali degli occhiali stessi.
read more..