home » In primo piano » Sharing logistics e guida autonoma essenziali per una logistica resiliente

Sharing logistics e guida autonoma essenziali per una logistica resiliente

“La presenza del Freight Leaders Council al Simposio sulla guida autonoma SEMA si inquadra nel più generale impegno dell’associazione per lo sviluppo di un sistema di logistica sostenibile, innovativo e resiliente. È l’impegno ribadito da Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council, intervenendo nell’ambito del SEMA, il simposio elettrico della mobilità autonoma che si è tenuto il 1° marzo a

Roma.



“La guida autonoma – ha detto Marciani difronte una platea molto attenta - non è altro che il paradigma necessario alla realizzazione di un sistema di circual economy basato sostanzialmente sulla sharing economy. Infatti, la condivisione intelligente di spazi (magazzini, piazzole di carico/scarico, banchine, terminali), di veicoli e carichi (piattaforme digitali di incontro della domanda e offerta, borsino noli) può avere sul nostro sistema logistico un effetto paragonabile a quello del passaggio dei sistemi di telefonia dall’analogico al digitale. Il passaggio dall’acquisto di un bene alla fruizione di un servizio costituirà più della metà dei volumi economici complessivi entro il 2025. L’avvento della guida autonoma renderà più naturale il salto verso l’utilizzo del veicolo, senza garantirne il possesso. In questo scenario la condivisione di piattaforme logistiche, di magazzini di prossimità in città e dei veicoli sono driver molto interessanti, già presenti oggi nel settore, che debbono essere analizzati e studiati nel dettaglio per fornire alle aziende e ai decision maker gli elementi necessari per uno sviluppo mirato che riporti l’uomo centrale nel modello di sviluppo”.

04/03/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Autorità regolazione trasporti sigla accordo con le Dogane

18/01/2021

Viene avviato un percorso condiviso e una sinergia strategica per una più efficace azione di ART e Agenzia delle Dogana e dei Monopoli in ambiti attinenti alle rispettive sfere di attività e di interesse comune.
read more..

Prossima presentazione online del progetto AULA 162

18/01/2021

L'evento si tiene il 20 gennaio (ore 11,00) e riguarda il nuovo progetto di formazione e inclusione lavorativa rivolto a chi ha perso il lavoro a causa della pandemia e alle persone più svantaggiate nel nostro Paese.
read more..

Ventana Serra è Cargowise Certified Logistics Provider

18/01/2021

La società del gruppo Arcese entra ora a far parte di un network di spedizionieri riconosciuto a livello mondiale, aumentando le opportunità di integrazione con altri partner.
read more..

Divieti di transito al Brennero: De Micheli e Scheuer scrivono ad Adina Valean

18/01/2021

Nella lettera congiunta i ministri dei Trasporti italiano e tedesco denunciano alla commissaria Ue l’introduzione di ulteriori divieti unilaterali al passaggio di automezzi pesanti lungo la sezione tirolese del corridoio europeo scandinavo-mediterraneo.
read more..
più letti

In provincia di Lodi sta per nascere il VGP Park Sordio

11/09/2020

Si estenderà su un’area di circa 29.000 mq e sarà adatto alla logistica e all’industria leggera, con un immobile di circa 13.700 mq di superficie affittabile.
read more..

Brambles utilizza solo legname da fonti sostenibili certificate

11/09/2020

La società multinazionale specializzata in soluzioni per la supply chain col marchio Chep ha raggiunto l'obiettivo (previsto per il 2020) di deforestazione zero.
read more..

Può l'economia fare a meno della filosofia?

11/09/2020

La risposta in un convegno organizzato da Inaz e che esplora l’innovativa proposta formativa dell’Università Cattolica di Milano, che nel 2018 ha avviato un master in “Competenze Filosofiche per le Decisioni Economiche”.
read more..

Porto di Venezia: costituito il comitato Venezia Lavora

11/09/2020

Vi partecipano lavoratori provenienti dalle molteplici attività veneziane legate all’ambito portuale. Obiettivo: ottenere risposte urgenti per le necessità dello scalo.
read more..